Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

d-05 foto-02 scotti-e-bis 114 la-spiaggia Spugne e astroides si contengono lo spazio

Amatrice come Ischia. “Il continente” è un longform

segnalato dalla Redazione

 .

Non saremo dimenticati, “Il continente” continuerà!
di Giuseppe Mazzella di Rurillo

Un “longform” cioè “un giornalismo lungo”, quasi un saggio narrativo, è dedicato da “la Repubblica” del 24 agosto 2021 al “terremoto di Amatrice” (la parte per il tutto che riguarda 138 comuni 4 regioni 581mila persone) con il titolone “Fine cantiere mai”.


Bisogna leggerlo con attenzione perché i longform sono la risposta saggistica al “giornalismo immediato” che è corto, superficiale ed impreciso per la velocità di diffusione.
Il terremoto del centro-Italia per la dimensione e le sue conseguenze merita questa attenzione e questi approfondimenti da parte di un grande giornale. Esprimo quindi i miei complimenti a “la Repubblica”.

Noi abbiamo dal 21 agosto 2017 il “terremoto di Casamicciola (tre comuni, una regione, 20mila persone coinvolti) e naturalmente  minori conseguenze.
L’agenzia stampa di scopo “Il continente da me diretta e fondata proprio all’indomani del sisma sta cercando di suscitare l’interesse della grande stampa nazionale per una “ricostruzione” che riguarda 2405 sfollati, 640 case completamente inagibili 1060 immobili danneggiati, 8 edifici pubblici inagibili, 1254 ordinanze di sgombero per la sola Casamicciola.
Il continente è uscito nel 2019 con 4 numeri monografici formato rivista con dati – proposte – denunce – studi – opinioni di giornalisti, studiosi e politici. Cinque convegni di studio. Almeno ottanta articoli-saggi diffusi alla stampa nazionale locale e telematica.

Il primo dato incontrovertibile è che dopo quattro anni non c’è nessun “piano di demolizione” e nessun “piano di ricostruzione”. Chi vuole leggere o studiare i quattro numeri lo faccia, se crede. Sono stati mandati alla Presidenza del Consiglio dei Ministri ed a vari Ministeri ed è probabile che siano stati gettati nel cesto della spazzatura.
Ma continueremo perché è la goccia che scava la roccia.

Invitiamo “la Repubblica” a fare anche un longform su questo terremoto dimenticato. Invitiamo anche il presidente Mario Draghi a visitare i luoghi già visti dall’ex presidente Giuseppe Conte nel 2018, quando governava con la Lega.
Fu fatto un “Decreto salvo intese” sulle Emergenze diventata una delle peggiori e orrendamente applicate leggi nella storia della repubblica. Verificare per credere.

Giuseppe Mazzella – Direttore de “Il continente”

La copertina del n° 2 de “Il continente” (maggio 2019)

La copertina del n° 4 de “Il continente” (ottobre 2019)

“Il continente” è consultabile in file .pdf (completi) sul sito; qui di seguito i link al numero 2 e al numero 4, di cui le copertine qui sopra

 

1 commento per Amatrice come Ischia. “Il continente” è un longform

Devi essere collegato per poter inserire un commento.