Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

d-05 foto-02 scotti-e-bis 114 la-spiaggia Spugne e astroides si contengono lo spazio

Poeti e premi. ‘A balena vicchiarella

a cura della Redazione

 .

Ci giunge comunicazione che il nostro Alfredo Scotti è tra i premiati del “Concorso Nazionale di narrativa “Dante Alighieri, il Sommo”

Ricorrendo nell’anno in corso il settimo centenario dalla morte di Dante Alighieri (sicuramente uno dei massimi vessilliferi dell’italianità) non si poteva che convergere sulla figura del grande poeta fiorentino, nel bandire la seconda edizione dell’evento” (dalla pagina web del Bando di Concorso).
Il concorso è suddiviso in tre sezioni.

La Sezione Giovani, che consente di partecipare con una poesia o un racconto (e volendo anche con entrambi) prevede la partecipazione di adolescenti compresi nella fascia d’età che va dai 13 ai 19 anni. Oltre che partecipare singolarmente è prevista anche la possibilità di farlo in gruppi formati da classi scolastiche.
La Sezione Poesia.
La Sezione Racconti, che dovrà avere una estensione massima di sette pagine di Microsoft Word, carattere dodici (12).

Alfredo Scotti (Cinzia Toscano Photographer)

Alfredo Scotti ha ricevuto la comunicazione che sarà sul podio per la sezione “Poesia” e appena possibile pubblicheremo il suo componimento sul sito.

Per ogni sezione verranno premiati i primi tre classificati, in una cerimonia che avrà luogo a Termoli il 10 settembre 2021, in presenza e nel rispetto delle normative vigenti alla stessa data.

Ancora Alfredo Scotti è stato proposto per un encomio di merito al Premio letterario “Città del Galateo” – Antonio de Ferrariis” 2021 per il suo componimento ’A balena vicchiarella.
Le premiazioni avverranno il 14 ottobre a Roma, nella splendida Sala del Primaticcio di Palazzo Firenze, sede della Società Dante Alighieri.

‘A balena vicchiarella
Il componimento nasce da un fatto vero accaduto a gennaio scorso, quando a Sorrento fu avvistata una balena grande in compagnia di una più piccola. Alcuni giorni dopo, al mattino presto, la balena grande fu trovata  morta, spiaggiata a Marina piccola.

Qui di seguito il file audio in cui il lettore/declamatore è Rosario Di Nota, poeta sorrentino amico dell’Autore:

 

.

Devi essere collegato per poter inserire un commento.