Attualità

Ponza d’autore 2021 è #Pandemonio

di Luisa Guarino


.

Da venerdì 23 a domenica 25 luglio l’isola di Ponza ospiterà la 13a edizione della rassegna culturale “Ponza d’autore” ideata dal giornalista e scrittore Gianluigi Nuzzi e promossa da VisVerbi di Barbara Castorina e Valentina Fontana, intitolata per il 2021 #Pandemonio. Nel corso dell’intensa ‘tre giorni’ si parlerà di diritti, politica, economia, innovazione, virus: e si tornerà a farlo in presenza. Tutti gli incontri, che saranno anche trasmessi in diretta sui profili social della manifestazione, si svolgeranno nei suggestivi spazi del Grand Hotel Santa Domitilla, dove l’evento è nato nel 2008, e nella ‘piazza’ principale del centro storico di Ponza, la Caletta del porto. “Ponza d’autore” sarà come sempre un’occasione unica di confronto stimolato, oltre che dallo stesso Nuzzi, da un pool di giornalisti di primissimo piano come Roberto Bernabò, Eleonora Cozzella, Alessandro De Angelis, Alessandro Giuli, Peter Gomez, Alessio Iacona, Francesco Piccinini.

Gianluigi Nuzzi

E ci sarà spazio anche per l’ironia grazie alle copertine di Roberto Parodi, giornalista e scrittore, e di Federico Palmaroli, noto sui social con lo pseudonimo @lefrasidiosho. Inoltre nel corso della rassegna verrà riproposta sull’isola l’installazione artistica “Pagina Prima: sarà vero?”, che ha anche ispirato la ‘copertina’ di Ponza d’autore 2021: un’opera composta da 75mila pagine di quotidiani calpestate dai passanti, realizzata a Milano dal collettivo artistico PXLs in occasione della Giornata mondiale per la libertà di stampa, che invita proprio a riflettere sul significato di libertà.

Per la prima serata di venerdì 23 sono in programma tre appuntamenti: “Next Generation, i millenials tra reddito di cittadinanza e Ue”, un’intervista di Daniele Grassucci alla ministra per le politiche giovanili Fabiana Dadone; “I colori dell’arcobaleno, l’Europa dei diritti tra Zan e Orban”, confronto tra la senatrice Pd Monica Cirinnà, l’attivista Paola Concia, don Patrizio Coppola e l’onorevole FI Andrea Ruggieri; “Romanzo Quirinale, l’Italia del semestre bianco”, un acceso dialogo politico tra l’onorevole del Pd Graziano Delrio, il presidente della Liguria Giovanni Toti e i giornalisti Maurizio Belpietro, Alessandro De Angelis, Alessandro Giuli, Peter Gomez.

Fabiana Dadone, ministra per le politiche giovanili

Paola Concia

Sabato 24 si svolgerà un doppio incontro dedicato a innovazione, ripresa e futuro: “Pensare sostenibile: smart Italy, slow life”, interverranno Alessia Rotta, Giovanni Bastianelli direttore di Enit, Michelangelo Suigo, l’attivista influencer Federica Gasbarro e i giornalisti Roberto Bernabò e Alessio Jacona; “Full (of) money. L’Italia di recovery, ripresa e resilienza”, con la vice ministro di Economia e Finanze Laura Castelli, il viceministro delle Infrastrutture e Mobilità sostenibile Alessandro Morelli, il capo rappresentanza della Commissione Europea in Italia Antonio Parenti, e i giornalisti Leonardo Panetta (che presenterà il suo nuovo libro “Recovery Italia”) e Roberto Bernabò.

Laura Castelli, vice ministro di Economia e Finanze

Antonio Parenti, capo rappresentanza della Commissione Europea in Italia

“Ponza d’autore – #Pandemonio” si concluderà domenica 25 con una serata dedicata a virus e libertà di stampa. Gianluigi Nuzzi condurrà l’appuntamento intitolato “Covid e nuovi virus, la variante libertà”: interverranno il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri e l’infettivologo Matteo Bassetti, che presenterà il suo nuovo libro “Una lezione da non dimenticare”.
A seguire “PaginaPrima: sarà vero? Libertà di stampa, Italia al 41° posto”, un incontro tra i giornalisti Gianluigi Nuzzi, Francesco Piccinini, Andrea Vianello e PXLs Collective.
A chiusura dell’incontro e della rassegna 2021 di “Ponza d’autore” ci sarà un intervento di Gianluigi Nuzzi dal titolo “Ponza, il mio paradiso”: un ricordo commosso, ispirato dalle parole del poeta Eugenio Montale, di Paolo Greca, storico imprenditore dell’isola scomparso pochi mesi fa.

***

Integrazione del 28 luglio a cura della Redazione

Da il Messaggero del 27 luglio “Ponza d’autore” tra gusto e scienza, un articolo con  qualche riflessione e notizia sulla Rassegna di quest’anno


Ritaglio da “il Messaggero” (cliccare sull’immagine per ingrandire)

lo stesso articolo in formato pdf  Ponza d’autore – Messaggero 27 luglio 2021

1 Comment

1 Comment

  1. la Redazione

    28 Luglio 2021 at 16:09

    In calce all’articolo di base da il Messaggero del 27 luglio “Ponza d’autore” tra gusto e scienza

È necessario effettuare il Login per commentare: Login

Leave a Reply

To Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: