Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

d-05 foto-02 scotti-e-bis 114 la-spiaggia Spugne e astroides si contengono lo spazio

Cari amici di Ponza Racconta… e non solo

di Sandro Vitiello

.

Da ieri è diventata pubblica la scelta che ho fatto qualche mese fa di accettare la candidatura a sindaco nella città in cui vivo da circa quaranta anni – Varedo, a nord di Milano – a capo di una lista civica che raggruppa diverse componenti della società civile e i partiti del centro-sinistra.

Da sempre mi sono interessato al dibattito politico e alla pubblica amministrazione.
In passato, anche nella veste di professionista della ristorazione, ho partecipato alle attività delle associazioni dei commercianti e nelle strutture di promozione del territorio. Spesso con ruoli di direzione.

Mi è stato chiesto, all’inizio dell’anno, di guidare una parte importante della città alle prossime elezioni amministrative comunali.
Avrebbero dovuto esserci in giugno; causa Covid sono state spostate a metà ottobre.
Ho accettato, credendo di avere maturato nel tempo adeguata conoscenza e anche un po’ di esperienza.

Da adesso avrò minori occasioni per farvi avere qualche mio contributo e devo dire che mi dispiace.
Partecipo dall’inizio all’avventura di Ponza Racconta e sono orgoglioso di quanto ho fatto con voi, amici della redazione, e con i tanti collaboratori.
Insieme a tutti voi e attraverso il dialogo con i nostri tanti lettori ho imparato a conoscere meglio la nostra isola, la sua gente, la sua storia.
Cercherò comunque di non allontanarmi troppo: anche se non sarò più parte di questa nostra avventura “a tempo pieno”, continuerò comunque a starvi vicino. Non solo perché vi voglio bene ma perché essere parte di Ponza Racconta per me è motivo di orgoglio.

Ciao

3 commenti per Cari amici di Ponza Racconta… e non solo

  • Gennaro Di Fazio

    Caro Sandro,
    Auguri e Buona Fortuna affinché:
    il vento sia a tuo favore;
    i sacrifici che farai siano pari o almeno in parte, alle soddisfazioni che otterrai;
    e le delusioni, che avrai dagli amici e dalle istituzioni, siano compensate in maniera congrua dai successi che conseguirai.
    Non dimenticarti degli affetti, sii forte e non mollare mai e, quando metterai la fascia tricolore che io ti auguro con tutto il cuore, ricordati della Tua amata Isola e di chi ti vuole bene.

    Con affetto
    Gennaro Di Fazio

  • Sandro Vitiello

    Caro Gennaro ti ringrazio per le parole di affetto e di incitamento.
    La convinzione c’è, la determinazione anche.
    Non sarà una passeggiata ma credo che le battaglie più importanti siano quelle che si fanno perchè è giusto farle, non perchè la vittoria è scontata.
    Ponza è parte di me, come ben sai, e questa mia scelta non mi porterà certo a dimenticarlo.
    Con stima Sandro

  • Emilio Iodice

    Caro Sandro, la tua città è fortunata ad averti come candidato alle più alte cariche. La tua esperienza, il buon senso e la saggezza sono ciò di cui hanno bisogno, specialmente durante questi tempi difficili. Mi dispiace di non essere lì per votare per te. I migliori auguri di successo, Emilio

Devi essere collegato per poter inserire un commento.