Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

d-05 foto-02 scotti-e-bis 114 la-spiaggia Spugne e astroides si contengono lo spazio

Piero Taruffi, la volpe argentata, nel ricordo della figlia Prisca

Segnalato da Sandro Russo

.

Di Piero Taruffi come l’abbiamo conosciuto a Ponza – di lui e della sua bella famiglia, la moglie Isabella e i figli Prisca e Paolo – ha scritto estesamente Luisa Guarino tre anni fa, in occasione del trentesimo anniversario della morte del campione (leggi qui).

Proponiamo qui a seguire, stimolati da uno scritto di Nazzareno Tomassini sulla storia delle Mille Miglialeggi qui – un’intervista a Prisca Taruffi, anche lei pilota di auto da corsa e giornalista sportiva, uscita su Selezione dal Reader’s Digest del maggio 2006, che rifà, nel libro a lui dedicato, la storia del padre e delle sue imprese.

Prisca Taruffi: Piero Taruffi. La volpe argentata, Legenda Editore, Settimo Milanese, 2006

La figlia della volpe
di Giuseppe Ivan Lantos

L’articolo di Selezione, del 2006, in file .pdf (12 pagine più la copertina): Selezione dal Reader’s Digest-maggio-2006. Taruffi

 

Devi essere collegato per poter inserire un commento.