Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

d-05 foto-02 scotti-e-bis 114 la-spiaggia Spugne e astroides si contengono lo spazio

Arriva la Befana per i bambini di Ventotene

a cura della Redazione

 

Come sempre, Ventotene ha qualcosa da insegnare.

Al di là delle sue capacità di fare cultura, possiede anche quelle di operare per tenere unita la comunità col calore dell’attenzione e dell’impegno.

Già, perché ai bambini è stato promesso l’arrivo della Befana con un chiaro e affettuoso messaggio da parte dell’Amministrazione dell’isola: un piccolo dono per ogni bambino di Ventotene. Trenta calze sono pronte e fra poco inizia la distribuzione  che i piccoli, preparati dai genitori, aspettano con ansia.

Sanno però che, essendo la Befana molto anziana, non potrà andare personalmente per le case perché rischierebbe di prendere il Covid. Saranno i volontari della Protezione civile a fare le consegne, rispettando le regole di massima sicurezza durante il porta a porta. Il supporto dei volontari  non poteva che essere il più benevolo e indicato, anche perché oggi sono autorizzati a circolare solo loro e le Forze dell’ordine.

Così,  il giorno della Befana, i bambini di Ventotene avranno appreso che sono circondati da una comunità che li accoglie, li ama e che rispetta anche le regole pur quando sono drastiche, come in tempo di pandemia.

Le trenta calze pronte per la distribuzione

Testo della comunicazione diffusa tra i bambini con whatsapp inviato ai genitori e inserita anche su Facebook.

 

1 commento per Arriva la Befana per i bambini di Ventotene

  • La Redazione

    Si segnala un interessante e completo saggio sulla Befana, in un articolo di Marino Niola – antropologo e giornalista di Repubblica – su questo sito, in occasione della ricorrenza della Befana dello scorso anno (leggi qui)

Devi essere collegato per poter inserire un commento.