Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

d-05 foto-02 scotti-e-bis 114 la-spiaggia Spugne e astroides si contengono lo spazio

Anche Guglielmo Tirendi ci ha lasciato

la Redazione

.

Un’altra perdita in questi ultimi giorni di dicembre di un anno da dimenticare.
E’ venuto a mancare stamani Guglielmo Tirendi, il ceramista artigiano di Ponza, di Corso Pisacane. Di padre siciliano e  madre ponzese, era nato a Catania, ma da tantissimi anni viveva a Ponza tant’è che aveva sposato una ponzese.

Conosciuto da tutti per la bravura, simpatia e gentilezza che lo contraddistinguevano, spesso lo si trovava a dipingere le sue ceramiche seduto al banchetto fuori il laboratorio. Diventava così motivo di attrazione e curiosità  per tanti turisti che non privava mai di un sorriso o di una spiegazione delle tecniche che usava.

Per i suoi lavori traeva ispirazione dai colori intensi dell’isola combinando i caratteri distintivi dell’arte vietrese con quelli dell’arte siciliana arricchiti della sua creatività.

Carattere gioviale con interesse verso l’antropologia, nel 2011 aveva collaborato con il nostro sito proponendo, in tre articoli, un lunghissimo elenco, in ordine alfabetico, dei soprannomi ponzesi.

Guglielmo aveva compiuto da qualche mese 70 anni.
Alla moglie Lucia, ai figli Marco e Luca la vicinanza e le condoglianze di Ponzaracconta

Per ricordarlo come l’abbiamo conosciuto proponiamo un breve video in cui Guglielmo spiega una parte importante del suo lavoro, la cottura delle ceramiche e la loro colorazione.

1 commento per Anche Guglielmo Tirendi ci ha lasciato

  • la Redazione

    Abbiamo avuto notizia che la salma di Guglielmo arriverà oggi a Ponza con la nave partita da Formia alle ore 9,00. Subito dopo i funerali nel rispetto delle norme previste dalle celebrazioni liturgiche

Devi essere collegato per poter inserire un commento.