Attualità

I festeggiamenti di San Silverio in Val Soana

di Biagio Vitiello

.

Oggi, 20 luglio, il nostro San Silverio è ritornato nella sua cappella. Ieri a Valprato Soana, in provincia di Torino, hanno festeggiato San Silverio, patrono di quel paese,  ed il presidente della locale pro loco, con cui condivido il culto del Santo, mi ha inviato, come fa ogni anno, una serie di foto dei festeggiamenti che mi piace portare a conoscenza dei lettori di Ponzaracconta.
La scelta di festeggiare il Santo il 19 luglio ricade su tre comuni della valle Soana: Ingria, Ronco Canavese e, appunto, Valprato Soana dove c’è una parrocchia dedicata a San Silverio. La festa coinvolge tutti i santuari del luogo. Viene scelto questo periodo (il mese di luglio o quello di agosto) per stimolare la maggiore partecipazione, visto che a settembre la valle è meno frequentata.
Un’altra particolarità è che si festeggia di domenica per fa sì che ci sia più gente.

Come si nota dalle foto, anche se ai festeggiamenti, hanno partecipato tante persone, tutto è stato fatto nel rispetto dell’uso delle mascherine e del distanziamento

Nota della Redazione – In una ricerca su internet abbiamo trovato l’articolo di questa festa di cui, ad integrazione di quanto scritto da Biagio, pubblichiamo il link a beneficio dei nostri lettori.
Da vallesoana.it del 19 luglio: San Silverio al tempo del Covid, Patronale di Valprato Soana

1 Comment

1 Comment

  1. Maria Candida Conte

    20 Luglio 2020 at 23:45

    Il mio grazie, fraterno ed affettuoso, al Dott. Vitiello.
    Aver appreso, proprio oggi, 20 luglio, che il nostro Santo è conosciuto ed onorato a Valprato Soana, mi ha impressionato felicemente e commosso. Incredibile, se non chiedendo aiuto alla fede, constatare come quest’UOMO, Papa per breve periodo, abbia potuto impregnare la Sua vita di santità. Beati noi, isolani, se sapremo tenercelo caro, sempre.

È necessario effettuare il Login per commentare: Login

Leave a Reply

To Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: