Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0024-024 k1-19a v2-9 l-09 67 aricolo

Rassegna Stampa & Meteo (242). La settimana da lunedì 29 giugno 2020

a cura della Redazione

La grandinata di ieri sabato 4 luglio a Ponza (foto di Silveria Aroma)


Fulmini pioggia e sole. L’alba di sabato 4 luglio (foto di Silveria Aroma)

Alba con Scoglio rosso (foto di Silveria Aroma del 3 luglio 2020)

Tramonto su Palmarola del 2 luglio 2020 (foto di Rossano Di Loreto)

I Conti (foto di Silveria Aroma)

Quel che resta all’alba del 30 giugno 2020 (foto di Rossano Di Loreto)

.

Attraverso gli occhiali (foto di Silveria Aroma)

.

Lunedì 6 luglio (anticipazione meteo)

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 6 LUGLIO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Giornata soleggiata prettamente estiva. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 19°C e 30°C. I venti saranno da Nordovest 8 nodi al largo; da Sudovest 7 nodi sotto costa. Il mare sarà da poco mosso a quasi calmo nelle Isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0.50; da poco mosso a quasi calmo sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0.40.

***

Domenica 5 luglio 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da h24notizie.com del 4 luglio: Covid, risalgono i casi nel Lazio: 31 i nuovi positivi

A spiegare la situazione, come sempre  l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.
“Oggi registriamo un dato di 31 casi positivi e un decesso. A Roma città si registrano 14 nuovi casi.
L’aumento dei casi deriva principalmente dai casi di importazione e da un abbassamento del livello di attenzione. Sono 10 i casi relativi ad attività di screening pre-ricovero ospedaliero. Lo dico da giorni vi è un calo di tensione e questo produce inevitabilmente un aumento dei casi e registriamo un abbassamento anche dell’età dei contagi. C’è bisogno per chi arriva da zone ad alta incidenza di circolazione del virus che sia posto in isolamento per evitare che le regole extra Schengen vengano aggirate con gli scali intermedi.

Covid-19, parla il presidente Zingaretti: “Rispettare le regole o si torna indietro”

Una dichiarazione del presidente del Lazio Zingaretti che fa tremare un po’ tutta la Regione: “Rispettare le regole, il virus è ancora in circolazione”. Nell’appello, rivolto a tutti i cittadini anche un monito altrimenti rischiamo di tornare  indietro e bruciare tutti i sacrifici che abbiamo fatto in questi mesi”. Il tutto a seguito dell’aumento dei casi negli ultimi giorni soprattutto a Roma, con l’indice Rt o R0 che è tornato a risalire.

Da ilfaroonline.it del 4 luglio: Pescatori di frodo pizzicati con 2500 ricci di mare in macchina: multati

Il prodotto, contenuto all’interno di alcune ceste di plastica, presumibilmente era destinato a ristoratori e consumatori della provincia barese

Da tuttoGolfo.it del 4 luglio: Torna anche quest’anno a Gaeta il villaggio al Molo

orna l’iniziativa estiva organizzata dalla Team Eventi in collaborazione l’Associazione Buone Vibrazioni e il Comune di Gaeta del Villaggio al Molo. Anche quest’anno, tutti i giorni fino alla prima settimana di settembre, al Molo Santa Maria, il tradizionale mercatino estivo.

Da latinaCorriere.it del 4 luglio: Settantesimo di Santa Maria Goretti, due giorni per celebrare la patrona di Latina

Latina celebra la sua santa patrona. Lo farà attraverso la comunità diocesana, come ogni anno, anche se le misure di sicurezza imposte per fronteggiare la pandemia di Covid impongono notevoli limitazioni.
La ricorrenza liturgica è fissata al 6 luglio e quest’anno sono 70 anni dalla canonizzazione di «Marietta», proclamata da papa Pio XII il 24 giugno 1950, anno giubilare.

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Titoli da Latina Oggi di domenica 5 luglio 2020.pdf

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 5 LUGLIO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Ritorna il tempo stabile e soleggiato. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 18 °C e 29 °C. I venti saranno da Ovest 10 nodi al largo; da Sudovest 7 nodi sotto costa. Il mare sarà da mosso a poco mosso nelle isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 1,00; da mosso a quasi calmo sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,60.

***

Sabato 4 luglio 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da h24notizie.com del 4 luglio: Depuratore di Giancos ancora in tilt, i miasmi avvelenano l’aria

Tante promesse, ma passano le settimane e il depuratore di Giancos continua ad essere in tilt e ad avvelenare l’aria di Ponza.
A quanto pare tutto a causa di uno scarico abusivo, che avrebbe creato problemi con i fanghi.
Non trapelano ancora notizie sull’esito degli accertamenti.
Nei giorni scorsi i rappresentanti di Acqualatina hanno avuto un incontro con i rappresentanti del Comune e della Capitaneria di Porto, assicurando di avere un piano di azione per far fronte all’emergenza causata appunto da uno scarico abusivo in fognatura che ha danneggiato l’impianto.
Hanno parlato di una soluzione del problema in breve tempo e di essere al lavoro per evitare simili problemi in futuro.
E hanno pure precisato che sono previsti una serie di interventi sulla depurazione isolana.
“Il depuratore Giancos verrà potenziato grazie alla tecnologia Membrane Bio Reactor (MBR), che permetterà di ottenere un modello di economia circolare in grado di utilizzare le acque depurate a scopo irriguo”, hanno assicurato.
Ma l’impianto continua ad essere in tilt e i miasmi raggiungono, spinti dal vento, anche corso Pisacane, creando mille problemi, in una stagione turistica già particolarmente difficile, ai commercianti, mentre il malumore tra i turisti dilaga.

Chiusura temporanea di 24 ore di Pronto Soccorso, OBI e M.U. DEA I

Leggiamo e pubblichiamo la comunicazione della Asl pubblicata via social: “Chiusura temporanea di 24 ore di Pronto Soccorso, OBI e M.U. DEA I del “Dono Svizzero” di Formia
L’ ASL Latina comunica che in data 7 luglio causa lavori di manutenzione straordinaria, l’attività di Pronto Soccorso verrà limitata all’esecuzione dei codici Rossi (1) e Arancione (2) e alle patologie tempo dipendenti.
Tutto il resto verrà garantito dal PAT di Gaeta.
Il tempo di esecuzione previsto per eseguire tale operazione è di 24 ore circa a partire dalle ore 20:00 del giorno 7 luglio e terminare alle ore 20:00 del giorno successivo.
Presso il PAT di Gaeta, durante l’orario diurno, stazionerà un’ambulanza per poter effettuare i ricoveri.
Sarà compito dell’ARES 118 eseguire un Triage sul territorio al fine di selezionare le patologie che possono afferire a Gaeta”

Dal gazzettinodelgolfo.it del 3 luglio: La Capitaneria di Porto di Gaeta torna alla normalità: ripresi gli esami di patenti nautiche, titoli marittimi ed assistenti bagnanti

Dopo un periodo di sospensione legato all’emergenza COVID 19, da metà giugno sono gradualmente riprese tutte le attività amministrative della Capitaneria di porto di Gaeta, con particolare riferimento agli esami per patenti nautiche, titoli marittimi ed assistenti bagnanti.
Un momento atteso da tutta l’utenza marittimo portuale (marittimi, diportisti e aspiranti bagnini) dopo un lockdown trascorso tra difficoltà e preoccupazioni per le prospettive lavorative ed occupazionali di tanti operatori del settore, anche in considerazione della stagione estiva ormai entrata nel vivo.

Da latinaCorriere.it del 3 luglio: Coronavirus: nessun caso in provincia, si dimezzano i pazienti positivi

Giornata buona per la provincia di Latina, anche oggi infatti non si registrano nuovi casi positivi al coronavirus. I casi totali restano 561 e aumentano i guariti, che superano quota 500, (501 per la precisione). I pazienti ancora positivi si dimezzano praticamente rispetto a 2 giorni fa e sono ora 24, di cui 14 trattati a domicilio.
Nessun paziente Covid è ricoverato presso la Terapia Intensiva del Goretti.
Si raccomanda sempre ai cittadini di tutta la Provincia di rispettare rigorosamente le disposizioni vigenti sulla mobilità delle persone nonché tutte le prescrizioni in materia di rispetto delle distanze, del lavaggio delle mani e del divieto di assembramento.
A Roma purtroppo due bambini sono risultati positivi al Covid-19, sono due fratellini che hanno partecipato a una festa scolastica di fine anno. Non bisogna abbassare la guardia.

Da today.it del 3 luglio: Emma a Ponza con Tommaso Paradiso, si fanno le ore piccole nella villa da sogno

Off. Emma Marrone stacca la spina per qualche giorno e fugge dall’afa di Roma. La cantante ha raggiunto a Ponza Tommaso Paradiso, in vacanza con la fidanzata Carolina Sansoni e altri amici, insieme all’inseparabile Francesca Savini. Ospite dell’ex leader dei Thegiornalisti in una villa da sogno, a picco sul mare, Emma condivide con i follower i momenti più belli di queste giornate, dal relax in giardino con vista mozzafiato ai tramonti.

Da corrieredellosport.it del 2 luglio: Milinkovic, relax in barca: gita a Ponza con la fidanzata

Obiettivo di un giovedì senza allenamenti: ricaricare le pile con qualche ora di relax al mare. Ecco Sergej Milinkovic-Savic salpare alla volta di Ponza e Palmarola e godere del sole e delle acque cristalline delle isole Pontine. Il centrocampista della Lazio, nel giorno di riposo concesso dal tecnico Inzaghi, è andato in gita in compagnia della sua fidanzata Natalija. Sorrisi, bagni (con tanto di ciambella salvagente) e tuffi direttamente dalla barca.

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Titoli da Latina Oggi del 4 luglio 2020.pdf

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 4 LUGLIO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Cielo da poco nuvoloso a nuvoloso con addensamenti che, nel pomeriggio, porteranno isolati temporali anche di forte intensità. Fenomeni che dai rilievi si estenderanno fino alle coste. Miglioramento in serata. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 16 °C e 28 °C. I venti saranno da Ovest 14 nodi al largo; da Ovest/Sudovest 7 nodi sotto costa. Il mare sarà da mosso a quasi calmo nelle isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 1,10; da mosso a quasi calmo sotto costa, con massima altezza dell’onda m 1,00.

***

Venerdì 3 luglio 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da h24notizie.com del 2 luglio: Spiaggia di Giancos, l’opposizione contro l’ipotesi di salvataggio di “Enros”

“La spiaggia di Giancos deve restare libera e balneabile”. A sostenerlo sono i consiglieri comunali d’opposizione Franco Ambrosino, Giuseppe Feola, Maria Claudia Sandolo e Piero Vigorelli, opponendosi a una qualche soluzione per ridare la concessione demaniale alla Nautica Enros, che lì aveva un pontile.

La Riviera di Ulisse corre incontro ai bambini, continua “6 weekend al Parco”

L’iniziativa ‘6 Weekend al Parco’ continua per tutto il mese di luglio. La Riviera di Ulisse sarà luogo di incontri, spettacoli e fitness all’aria aperta. Molte attività sono rivolte al recupero della socialità dei bambini, che, più degli altri, hanno sofferto e soffrono il distanziamento interpersonale dovuto alle misure anti Covid-19.

Da ilmessaggero.it del 2 luglio: Fiamme e paura nella notte a Ponza, brucia una pizzeria: tre intossicati

Paura nella notte a Ponza dove è andata a fuoco la pizzeria in località Sant’Antonio e tre persone sono rimaste lievemente intossicate. Sono in corso accertamenti per capire cosa abbia innescato l’incendio, ma sembra che possa trattarsi di un corto circuito. Si valutano i danni alla struttura.

Dal gazzettinodelgolfo.it del 2 luglio: Formia, riapre il Museo Archeologico Nazionale

Proseguono le aperture, sulla base delle disposizioni previste dal Dpcm del 17 maggio 2020, dei musei, parchi archeologici, archivi e biblioteche del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo. Oggi riapre il Museo archeologico nazionale di Formia, in Via Vitruvio, 184. Lo comunica il Mibact.

Da latina.Corriere.it del 2 luglio: Coronavirus, oggi zero casi a Latina e provincia

Nessun decesso e nessun nuovo caso positivo rispetto alla giornata di ieri. Il dato della Asl sul contagio da coronavirus torna ad essere confortante dopo i due casi e il decesso registrati nella giornata di ieri nella provincia di Latina. Nessun paziente Covid è ricoverato presso la Terapia Intensiva del Goretti.

Da lunanotizie.it del 2 luglio: La foto più bella, delfini nel mare di Sabaudia e il promontorio sullo fondo. Il racconto di Sebastiano

Sabaudia – Due delfini che saltano nelle acque poco al largo della spiaggia di Sabaudia e ti guardano con quello sguardo così umano. E’ stata un’imbarcazione partita da Rio Martino e diretta a Terracina a imbattersi nello spettacolo che tutti gli appassionati di mare sognano di vedere.

 

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Titoli da Latina Oggi del 3 luglio 2020

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 3 LUGLIO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Cielo sereno e clima estivo. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 17 °C e 30 °C. I venti saranno da Ovest 11 nodi al largo; da Ovest 10 nodi sotto costa. Il mare sarà da quasi calmo a poco mosso nelle isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0,60; da quasi calmo a mosso sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,50.

***

Giovedì 2 luglio 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da latinaoggi.eu dell’1 luglio: Coronavirus, linea dura sul distanziamento 

Dopo l’affluenza inaspettata in questi giorni di fine mese da parte dei turisti, con i timori del coronavirus non ancora del tutto allontanati nel Lazio, il Comune di Ponza ha disposto un’ordinanza, valida fino al 30 settembre dei flussi pedonali e del traffico veicolare sull’intero territorio comunale. All’interno del Comune di Ponza sono state infatti, istituite sei aree per la mobilità sostenibile, regolamentate dall’ordinanza numero 71

Da temporeale.info dell’1 luglio: Coronavirus, due nuovi casi e un decesso in provincia di Latina. L’Asl: “Virus ancora insidioso”

Traffico di droga, 22 arresti in provincia di Latina appartenenti ai clan di Secondigliano

Dalle prime ore della mattinata è in corso un’operazione, coordinata dalla DDA di Roma e condotta dai Carabinieri del Comando Provinciale Carabinieri di Latina, che stanno dando esecuzione a 22 misure cautelari nei confronti di altrettanti soggetti, responsabili di traffico di sostanze stupefacenti ed altro, appartenenti ad un sodalizio contiguo ai clan di Secondigliano (NA). Tra i centri battuti dalle forze dell’ordine in particolare il sud pontino nelle città di Formia, Gaeta e la frazione di Scauri nel Comune di Minturno.
Sull’operazione il sindaco di Formia, Paola Villa, è intervenuta con un post su Facebook: “Ringraziamo le forze dell’ordine che da diverse ore stanno agendo senza sosta su tutto il territorio ed in particolar modo sul sud pontino, contro propaggini e affiliati ai clan della criminalità organizzata. Il lavoro duro e la perseveranza hanno portato in queste ore dei bei risultati. Prima da cittadina e poi da amministratore, ringrazio per tutto il lavoro che si sta facendo e che si deve continuare a fare, perché la criminalità organizzata impoverisce e non rende libero un territorio e la sua comunità”

Da latinatoday.it dell’1 luglio: Operazione Touch&Go, Cioffredi: “Il sud del Lazio zona di insediamento di camorra”

Il commento del presidente dell’Osservatorio legalità e sicurezza della Regione Lazio Gianpiero Cioffredi“


Dal gazzettinodelgolfo.it dell’1 luglio: Il Cancello delle favole, dal 3 al 5 luglio a Formia

E’ giunto alla sua VIII edizione Il Cancello delle Favole, il festival nazionale di teatro per ragazzi promosso dal Teatro Bertolt Brecht.§
Quest’anno un’edizione speciale con un programma riadattato e una location diversa ma con l’allegria di sempre. Da venerdì 3 a domenica 5 luglio a Formia da mattina a sera letture, laboratori, spettacoli, incontri con autori tutti nel rispetto delle norme anti Covid-19.
Si inizia alle ore 10:00 presso la pinetina Ginillat con le favole a colazione e si prosegue alle 11 con il laboratorio di costruzione dei burattini. Ogni sera dalle ore 18:00 alle ore 20:00 nei quartieri della città l’ “Apeteatro Brecht” da Castellone a Maranola, da Mola a San Pietro tutta la città sarà invasa da un’ apetta cantastorie (percorso preciso su teatrobertoltbrecht.it).

 

A Formia la prima pizza “educativa”

A Formia la “pizzeria educativa” realizzata con AgriGiochiAmo da “Pucci e Manella”, il locale del pizzaiolo “maestro” Pietro Zannini inaugurato lo scorso anno e di recente riaperto al pubblico dopo il lockdown.
“Pucci e Manella” ha deciso, sin dall’apertura, di scegliere solo prodotti di aziende artigianali della Campania e del Lazio per realizzare le pizze in menù, fatta eccezione per le farine accuratamente selezionate da Molino Vigevano.
Da qui, l’idea di ampliare le modalità di narrazione al pubblico e di diventare un punto di riferimento nella conoscenza del territorio al confine tra Campania e Lazio.

e, infine, segnalato da Isidoro Feola:

dal Corriere della Sera dell’1 luglio, un articolo di Loredana Tartaglia: Un amore autentico. 

cliccare sulle immagini per ingrandire

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Titoli da Latina Oggi del 2 luglio 2020.pdf

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 2 LUGLIO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Cielo sereno o poco nuvoloso con qualche addensamento sui rilievi interni. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 18 °C e 29 °C. I venti saranno da Sudest 12 nodi al largo; da Sudest 7 nodi sotto costa. Il mare sarà da poco mosso a quasi calmo nelle isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0,40; da poco mosso a calmo sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,50.

***

Mercoledì 1° luglio

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da roma.corriere.it del 30 giugno: Ponza, assalto all’isola per San Pietro e Paolo, sindaco: “Sono preoccupato, il coronavirus non è finito”

L’isola di Ponza presa d’assalto dai turisti per il ponte dei Santi Pietro e Paolo. È la prima forte ondata di villeggianti nella principale isola dell’arcipelago Ponziano, dopo l’emergenza causata dal coronavirus che ha stretto nella morsa della crisi il comparto turistico provocando la perdita di una consistente fetta di presenze.
Nell’ultimo weekend, con la giornata festiva di lunedì 29 a Roma, l’isola del pontino sembra essersi lasciata tutto alle spalle. Alberghi pieni, case in affitto quasi introvabili, ristoranti e bar strapieni, spiagge affollate. Tantissimi sono fuggiti dalla Capitale raggiungendo una delle isole più gettonate non solo del Tirreno, con le sue splendide calette, le piscine naturali, le acque limpide del mare, i fondali blu e i tratti di arenile di straordinaria bellezza. Un’affluenza inaspettata in questi giorni di fine mese, con i timori del coronavirus non ancora del tutto allontanati nel Lazio.

Da h24notizie.com del 30 giugno: Niente noleggi barche, Le Forna ridotta a un deserto

Niente noleggi di barche a Cala Feola e a Cala dell’Acqua.
I noleggiatori non sono riusciti a trovare con il Comune una soluzione per poter mandare avanti le loro attività e il risultato, evidentissimo nella scorso fine settimana, il primo weekend di reale afflusso turistico, è stato quello che mentre Ponza porto, con buona pace delle regole sul distanziamento sociale, scoppiava letteralmente di vacanzieri, tanto che il corso era affollato come poche volte si è visto anche prima della pandemia, a Le Forna c’era un deserto.
Una situazione pesantissima per l’economia della frazione isolana.
E come se non bastasse, ad allontanare i pochi turisti presenti a Cala dell’Acqua, sono iniziati anche i lavori nella zona da parte di Acqualatina per realizzare il dissalatore.

“Mare Sicuro 2020”, fine settimana di controlli della Guardia Costiera di Gaeta

“Nell’ambito dell’operazione “Mare Sicuro 2020”, con la stagione estiva ormai entrata nel vivo, proseguono le attività della Guardia Costiera di Gaeta per la tutela della sicura e corretta fruizione delle spiagge e del mare.

Salvini a Mondragone, la contestazione raccontata scatto dopo scatto

Salvini contestato a Mondragone, gli scatti della protesta. Ha dovuto interrompere il comizio l’ex ministro Matteo Salvini che aveva raggiunto la Domiziana fermandosi in prossimità di via Razzino ad una rotonda per parlare con i residenti dopo le proteste che ormai vanno avanti da giorni. La tensione resta alta. Ad accogliere il politico pochi residenti, alcuni esponenti dei centri sociali ed ovviamente le forze dell’ordine in gran numero. Raccontiamo la protesta attraverso le fotonotizie del fotografo pontino Renato Olimpio in trasferta a Mondragone per seguire i fatti.

Una mostra dedicata alla Vetreria di Gaeta, la presentazione

Venerdì 3 luglio presso il Bar Platani, dalle ore 16:00 alle 21:00, la casa editrice Ali Ribelli Edizioni invita la cittadinanza a partecipare alla mostra fotografica ‘Collezione Alfredo Langella’ dedicata alla Vetreria di Gaeta, con oltre 240 fotografie da visionare. Ingresso libero e gratuito.

Da ilfaroonline.it del 30 giugno: Il “grazie” all Guardia Costiera dei diportisti salvati al largo delle isole pontine

È con un “grazie” grande come il mare in cui eravamo dispersi (leggi qui), che voglio iniziare questa mia lettera di ringraziamento alla Guardia Costiera di Ponza, al Sig. Matteo alla Sig.ra Francesca (spero di ricordare bene il nome) a tutto il Personale al lavoro la domenica del 28/06/2020 giorno in cui si sono adoperati senza tregua al nostro ritrovamento, condividendo il dramma, che poteva risultare fatale, dapprima con mio fratello Patrizio e mia cognata Barbara presenti lì in quegli uffici a lanciare l’allarme e dopo tante ore con me e mio Marito Pino, vivi e presenti lì in quegli stessi uffici, a condividere insieme quelle ore di angoscia, sconforto e paura nella compilazione del Verbale.

Da siviaggia.it del 29 giugno: Sabaudia e le isole Pontine, l’estate dei vip comincia da qui

Terra dalle antichissime radici, dove splendidi borghi si affacciano sul mare e danno vita a un panorama da sogno, la costa laziale è una delle mete preferite dai vip per questa calda estate: tra Sabaudia, il Golfo di Gaeta e le isole Pontine, ecco il ritrovo delle star italiane.

Dalla gazzettadelgusto.it del 29 giugno: Acqua Pazza a Scauri, cucina in riva al mare

Il Lido e Ristorante Acqua Pazza a Scauri (LT), inserito nel bellissimo promontorio della Riviera di Ulisse, è un luogo che aiuta a dimenticare i tristi momenti di quarantena e che rende nuovamente piacevole la convivialità in riva al mare.
Una bella spiaggia, la brezza marina, le luci soffuse della sera e una cucina che, nella sua semplicità, esprime una spiccata vocazione territoriale sono gli elementi di una realtà sicuramente da provare….
…. Dalla ricerca di prodotti locali e stagionali, Acqua Pazza crea un menù a base di pesce fresco che quotidianamente arriva dalle acque di Gaeta e Ponza.

Lo staff di Acqua Pazza (Foto © Facebook).

Da tuttogolfo.it del 30 giugno: Acqualatina: approvato bilancio annuale 2019

Al comunicato pubblicato ieri sull’approvazione del bilancio annuale 2019, inviato dal Comune di Formia, segue oggi, quello di Acqualatina S.p.a nel quale l’azienda idrica comunica l’approvazione della chiusura dell’esercizio dell’anno precedente e la volontà di non distribuire dividendi: “L’Assemblea dei Soci approva il Bilancio 2019: chiusura con un utile di 9,2 milioni di euro senza distribuzione di dividendi, al fine di proseguire con il piano degli investimenti, nonostante le difficoltà generate dal periodo Covid, con particolare attenzione al recupero delle perdite di rete. Circa 17 milioni di euro di investimenti effettuati nel 2019 su tutto il territorio, per un totale di oltre 250 milioni investiti dall’inizio della gestione.

Da latina.Corriere.it del 30 giugno: Premio Letterario Nazionale Bukowski, sul podio due pontini

La VII edizione del “Premio Letterario Nazionale Bukowski” ha visto tra i vincitori ben due pontini: si tratta di Simone Pangia di Formia, per la sezione romanzo inedito, e di Alessandro Izzi di Gaeta per la sezione poesia. Organizzato dall’associazione culturale I soliti ignoti (in collaborazione con Giovane Holden Edizioni), il premio ha visto 709 partecipanti e 90 finalisti.

RASSEGNA CARTACEA

Titoli da Latina Oggi del 1° luglio 2020.pdf

da cui, in particolare:

Cliccare sull’immagine per ingrandire

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 1° LUGLIO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Sole e caldo intenso ma non afoso. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 17 °C e 29 °C. I venti saranno da Sudovest 6 nodi al largo; da Sudovest 7 nodi sotto costa. Il mare sarà da poco mosso a calmo nelle Isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0,40; da poco mosso a calmo sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,40.

***

Martedì 30 giugno 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da h24notizie.com del 29 giugno: Alla deriva a 40 miglia dalle isole: la Guardia Costiera trae in salvo 4 persone

Ieri sera, la Guardia Costiera di Ponza, sotto il coordinamento della Direzione Marittima di Civitavecchia, Comando regionale del Lazio, ha tratto in salvo quattro persone a bordo di una unità da diporto, disperse a 40 miglia a largo delle isole Pontine.

Turismo, è crisi nel Golfo di Gaeta: si lamentano le “guide”

La crisi del turismo, seppur riprese anche se in ritardo a causa del del Covid-19, prende un po’ tutti i comparti. Non da ultimo quello degli accompagnatori e delle guide turistiche.
La denuncia arriva da Raphael Andreas Oberlander, rappresentante locale di Agilo, Associazione nazionale delle Guide e degli Accompagnatori turistici.

Sosta a pagamento alla Pineta di Vindicio: cambio di regole per l’estate

A partire dal 1° luglio, cambio inverso per via Felice Tonetti, che passa da zona a pagamento, alle strisce bianche

Da repubblica.it del 29 giugno: Week end lungo, pienone sulle spiagge del Lazio. Tutto esaurito a Ponza e Ventotene

Spiagge affollate nel week end del ponte di San Pietro e Paolo. Ma tra erosione e norme anticontagio, i gestori fanno i conti con numeri al ribasso. “Sulla battigia, chi è stato colpito dall’ultima mareggiata, conta il 40% in meno di presenze in una stagione partita già in salita per il coronavirus” commenta Ruggero Barbadoro presidente Fiba Confesercenti Lazio.

Da latinaoggi.eu del 29 giugno: Dipendenti senza mascherine bar senza autorizzazione: scattano sanzioni e chiusure

Sono stati multati, due titolari di altrettante attività commerciali di Formia, dove i dipendenti erano al lavoro senza mascherina durante la somministrazione di alimenti e bevande. Succede a Formia, dove i carabinieri della locale stazione sono stati impegnati tra venerdì e ieri, in un’attività di controllo intensificata proprio tra gli esercizi pubblici del posto.

Da tuttogolfo.it del 29 giugno: Il Covid-19 ora fa davvero paura: nuovi casi a Carinola, Falciano, Mondragone e Sessa Aurunca

Sembrava essersi arrestato e invece, dopo aver interessato Mondragone e Falciano del Massico, l’incubo Covid-19 è piombato su Sessa Aurunca e Carinola.

Da riforma.it del 29 giugno: Il muro di gomma c’è ancora ma comincia a sgretolarsi. Intervista ad Andrea Purgatori. 

Il 27 giugno del 1980 la strage di Ustica, una strage tutt’ora senza colpevoli.
«India Hotel 870, rispondete, India Hotel 870 rispondete». Sono le 20.59 del 27 giugno 1980. La voce dalla torre di controllo di Ciampino si fa via via più concitata. Sul radar è sparito il segnale del DC9 Itavia, partito da Bologna con direzione Palermo mentre si trovava in volo sul braccio di mare compreso tra le isole italiane di Ponza e di Ustica. A bordo 77 passeggeri, tra cui 13 bambini e quattro membri dell’equipaggio…
Sono trascorsi 40 anni da quel giorno. Due milioni di pagine di istruttoria, migliaia di testimoni, oltre cento perizie, un’ottantina di rogatorie internazionali. Ma è una strage tuttora senza colpevoli. Ne abbiamo parlato con il giornalista Andrea Purgatori che da fin da subito, per il Corriere della Sera iniziò ad occuparsi dell’inchiesta sulla strage. E di recente su La7 ha ricostruito passo dopo passo la storia della strage con testimonianze importanti e autorevoli.

Da giornaledipuglia.com del 27 giugno: Strage di Ustica: 40 anni tra misteri e segreti

NICOLA ZUCCARO – Venerdì 27 giugno 1980. Sono da poco passate le ore 20.59 quando, sopra il braccio di mare compreso tra le isole italiane di Ponza e Ustica, si verifica il più grave incidente aereo del secondo dopoguerra in Italia. A essere coinvolto è il volo di linea IH870 partito da Bologna Borgo Panigale e diretto a Palermo Punta Raisi, operato dal Douglas DC-9 della compagnia aerea Itavia.

ed infine un interessante articolo ripreso da Vogue, segnalato da Arturo Gallia, sulle bellezze dell’isola e su  come l’associazione di un evento negativo al nome di Ustica possa aver culturalmente  nociuto, nel tempo, all’ immagine dell’isola.

Da vogue.it del 27 giugno: by Jacob Balzani Lööv  /Ustica/Isola/Strage

In mezzo al mare un’isola. Terra di ossa e pirati. Terra nera di vulcano circondata da abissi. Quarant’anni di depistaggi e processi hanno fatto sì che quando gli italiani pensano a Ustica la prima cosa che viene loro in mente sono i resti bianchi e rossi della fusoliera del DC-9. Può una bruttura arrivare ad inquinare il significato di una parola? Può la mala storia italiana deturpare il paesaggio, non solo fisicamente attraverso abusi edilizi ma anche culturalmente, rovinandone la sua immagine e quindi la sua idea?
La prima cosa che direbbe un usticese riguardo all’incidente aereo è che l’isola di Ustica non c’entra nulla, l’incidente è accaduto in mare aperto a 115 chilometri di distanza. Nei primi anni novanta il consiglio comunale ha addirittura approvato una mozione di protesta per i danni d’immagine all’isola apportati dall’attribuzione del disastro aereo a Ustica.

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Titoli da Latina Oggi del 30 giugno.pdf

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 30 GIUGNO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Giornata di tempo prettamente estivo. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 16 °C e 27 °C. I venti saranno da Sudovest 6 nodi al largo; da Sudovest 7 nodi sotto costa. Il mare sarà da poco mosso a quasi calmo nelle isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0,40; da poco mosso a calmo sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,50.

***

Lunedì 29 giugno

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da ilfaroonl.ine.it del 28 giugno: Assalto alle spiagge nel weekend: boom di presenze a Sabaudia, pienone a Ponza

Tanta la voglia di tornare a una vita normale, ma rimane un calo generalizzato delle presenze dovuto anche ai distanziamenti che hanno costretto le strutture a ridurre l’offerta.

Da latinaoggi.eu del 28 giugno: La storia riemerge dal mare pontino: trovati diversi reperti a Ventotene

Le acque di Ventotene continuano a restituire le testimonianze di antiche civiltà. Sono ben sette i reperti archeologici recuperati, tutti pezzi appartenenti a navi di vari epoche.

Da lamiaostia.com del 27 giugno: Ealonga 2020 la nuova avventura in canoa di Betty Bassanelli e Gianni Montagner

Interessantissimo reportage di Gianni e Betty, i nostri canoisti di Ostia, che hanno fatto un bellissimo itinerario partendo da Ponza per 150km di percorso in tre tappe. Ealonga l’hanno chiamato, in onore della maga Circe, che sembra avesse dimora nell’isola di Eea, identificata probabilmente proprio con Ponza.
Il trasparentissimo mare delle isole Pontine fa da scenario a questa nuova fatica dei nostri eroi con la prima uscita del nuovo Colosseum, la loro mitica canoa polinesiana. Ponza e Ventotene sono proprio la location ideale ai racconti dei nostri “ragazzi”.
Un video da assaporare come fosse una nostra avventura per come viene raccontata la loro passione di gente di mare e di sport.

Da napolifanpage.it del 26 giugno: Navi, traghetti e aliscafi Snav, ripartono i collegamenti da Napoli per isole e Croazia

Ripartono i collegamenti della SNAV con le isole e la Croazia. La società del Gruppo MSC da domani riattiverà il collegamento veloce da Napoli con le Isole Eolie (Stromboli, Panarea, Salina, Lipari, Vulcano), mentre dal 4 luglio riprenderà il collegamento veloce da Napoli con le isole di Ponza e Ventotene. Confermati anche i collegamenti veloci con Capri, Ischia e Procida e viceversa, con ampia scelta per gli orari di partenza. Riconfermata, sempre a partire da domani, anche la linea Ancona-Spalato effettuata con il cruise ferry “SNAV Aurelia”.

Da h24notizie.com del 28 giugno: I vip al largo delle isole pontine, questa volta Matano e Paradiso

Qualche settimana fa era stata la volta del ministro degli esteri Luigi Di Maio, che era stato ospite di Bruno Vespa, sabato invece, è stata la volta del cantante Tommaso Paradiso e dell’attore comico Frank Matano al largo delle isole pontine.

Acqualatina e l’incontro con il sindaco di Ponza: priorità a fogne e depurazioni

La società Acqualatina rende noto che nei giorni scorsi si è tenuto un incontro a Ponza con il sindaco Ferraiuolo. Incontro nel quale sarebbero emerse anche le priorità dell’isola.

Da tuttoGolfo.it del 28 giugno: Coronavirus e movida irresponsabile, OMS avverte: a settembre nuova ondata epidemica

Mentre molti credono che siamo al “Tutti a casa. Sciogliete le righe”, la frase di congedo dalla leva militare attesa per mesi da ogni coscritto, il coronavirus continua a colpire in modo spietato in tutto il mondo. Siamo per giungere a due cifre da record: dieci milioni di contagiati, cinque milioni di guariti e mezzo milione di morti. Conduce la classifica gli Stati Uniti d’America con 2.560.000 contagiati, 783.000 guariti e ad oggi 127.000 deceduti.

Da latinaCorriere.it del 28 giugno: Coronavirus, nel Lazio il valore RT resta sopra 1: focolaio a Fiumicino

Nel Lazio il valore RT rimane sopra 1. Si tratta del tasso di contagiosità del Covid-19 dopo l’applicazione delle misure atte a contenere il diffondersi della malattia e dall’inizio della pandemia ormai tutti sanno che è importante che sia al di sotto di 1.
Ad essere determinante il focolaio di Fiumicino. Un secondo ristorante è stato chiuso nel comune dopo la scoperta di ulteriori 8 contagiati di coronavirus. In un primo momento era stato chiuso un bistrot vicino al Comune dopo che un dipendente era risultato positivo. Poi un altro locale dello stesso proprietario.

 

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Titoli da Latina Oggi del 29giugno 2020.pdf

***

Lunedì 29 giugno 2020 

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 29 GIUGNO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Sole e cielo sereno con il saltuario transito di isolate nuvole. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 18°C e 28°C. I venti saranno da Ovest/Nordovest 12 nodi al largo; da Ovest 13 nodi sotto costa. Il mare sarà da poco mosso a quasi calmo nelle Isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0,50; da poco mosso a calmo sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,40.

***

 

1 commento per Rassegna Stampa & Meteo (242). La settimana da lunedì 29 giugno 2020

Devi essere collegato per poter inserire un commento.