Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

h-28 l-05 t5-20 sgb 18 32

Rassegna Stampa & Meteo (235). La settimana da lunedì 11 maggio 2020

a cura della Redazione

Ginestre sfondo porto. Sfuocato come in un sogno (foto di Silveria Aroma)

‘U centraualle (Upupa) a Ponza. Foto di Silveria Aroma

Rada di Frontone e Porto. Cuscini di Euphorbia dendroides in primo piano (foto di Silveria Aroma)

Le trasparenze di Cala Fonte (foto di Rossano Di Loreto)

L’attesa (foto di Rossano Di Loreto)

Ponza. La rada, da sopra Giancos

Ginestre a Cala Feola (foto di Rossano Di Loreto)

.

Domenica 17 maggio 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da h24notizie.com del 16 maggio: Stagione estiva, nel Lazio 6 milioni di euro ai Comuni con spiagge

I Comuni del litorale della Regione Lazio avranno a disposizione dei fondi (ben 6 milioni di euro ripartiti tra numero di popolazione e disponibilità di arenile libero, per garantire l’accesso in sicurezza delle spiagge. Lo rende noto direttamente il presidente Nicola Zingaretti, nella nota in cui si fa riferimento come non beneficerà dei fondi il comune di Itri “perché il breve tratto di costa che ricade nel suo territorio non ricomprende arenili balneabili”. Accesso, dunque, per i Comuni della provincia per Latina, Sabaudia, San Felice Circeo, Terracina, Fondi, Sperlonga, Gaeta, Formia e Minturno e ovviamente per le isole.

Il germano reale alla Canzatora a Formia, le foto

È considerato il capostipite della maggior parte delle razze domestiche dell’anatra. Si tratta di un uccello di discrete dimensioni. Lo ha fotografato per noi, a Formia nella zona Canzatora, il nostro Renato Olimpio.

Da ilfaroonline.it del 16 maggio: Fase 2: approvato il nuovo decreto: ecco cosa potremo fare da lunedì 18 maggio

Spostamenti, autocertificazione, spiagge, ristoranti, parrucchieri. Ecco cosa si potrà e dovrà fare dal 18 maggio 2020 oltre alle regole già stabilite come il distanziamento tra le persone e l’uso di mascherine nei luoghi chiusi.

Balneazione anti-contagio: piazzole di 10 mq negli stabilimenti, spiagge libere con sorveglianti, beach-volley vietato

Emesse le linee guida per la balneazione: ombrelloni al centro di piazzole da 10 mq, lettini a non meno di 1,5 mt di distanza, uso di app per non trattare banconote, niente sport di squadra, sanificazione delle attrezzature.

Da temporeale.info del 16 maggio:  Coronavirus, Fase 2: pubblicata l’ordinanza della Regione Lazio, tutte le riaperture dal 18 maggio

ROMA – E’ stata emessa in serata l’ordinanza della Regione Lazio contenente “Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019. Riavvio di attività economiche, produttive e sociali a decorrere dal 18 maggio 2020” (che alleghiamo a fine articolo).

A decorrere dal 18 maggio 2020 sono consentite le seguenti attività economiche, commerciali e artigianali:
a. commercio al dettaglio in sede fissa, compresi centri commerciali e outlet;
b. commercio su aree pubbliche (mercati, posteggi fuori mercato e chioschi);
c. attività artigianali;
d. servizi di somministrazione di alimenti e bevande;
e. attività di servizi della persona (a titolo esemplificativo barbieri, parrucchieri centri
estetici, centri tatuatori e piercing), con l’esclusione delle attività di gestione di bagni
turchi, saune e bagni di vapore;
f. agenzie di viaggio.

Da latinatoday.it del 16 maggio: Coronavirus, operative le postazioni per tamponi drive-in a Latina e Gaeta: ecco come funziona

Sono state allestite e sono ora pienamente operative le due postazioni per tamponi drive-in a Latina, nell’area dell’ospedale Goretti, e a Gaeta in piazza Di Liegro. Le postazioni hanno così accolto i primi pazienti che, dopo essersi sottoposti all’esame sierologico, sono risultati positivi agli anticorpi del coronavirus. Nell’area esterna dell’ospedale Goretti di Latina è stata allestita un’altra tenda della protezione civile destinata a questo scopo. Il paziente raggiungerà la tenda percorrendo un percorso dedicato con la propria auto.

Dal gazzettinodelgolfo.it del 16 maggio: Formia, da lunedì 18 maggio interdizione della circolazione su ponte Tallini

L’Amministrazione Comunale comunica che a far data da lunedì 18 maggio la circolazione su ponte Tallini sarà interdetta. La decisione era stata presa da tempo ed è stata rimandata grazie alle restrizioni, anche veicolari, conseguenti all’epidemia covid.
Lo stato di ammaloramento dell’infrastruttura realizzata nella seconda metà degli anni 50, come evidenziato nella relazione del Prof. Morano, non permette infatti di ritardare ulteriormente le indagini strumentali suggerite dall’accademico dell’Università di Firenze al fine di valutarne le capacità di carico, e di consentire oltre il transito dei veicoli, dopo che già si era provveduto alla interdizione per i mezzi pesanti e per la sosta.

 

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione di domenica 17 maggio in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli. Delle 18 pagine, oltre alla copertina, che il giornale dedica all’emergenza virus, ne abbiamo riprese 14.

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale
  • Emergenza sanitaria Coronavirus. I dati. A Priverno e a Formia i due casi in provincia. Leggero rialzo regionale – Il tabellone con i dati (Frosinone, Latina e Roma) – Lotta ai tumori rallentata a causa del CovidL’Italia che riparte.1. Conte: Una ripresa con rischio calcolato. Serve responsabilità – Ristoranti e bar – Palestre e piscine – Servizi all’infanzia – Negozi, boutique e ambulanti – L’Italia che riparte.2. Autocertificazione addio. Sì agli incontri tra amici – Stabilimenti balneari – Parrucchieri e centri estetici – Spiagge libere – Società. Si torna al lavoro insieme alla psicologa – Semplificare la burocrazia per le piccole imprese – Il crollo delle partite IvaVaccino. Primi test positivi – Carcere, tutti sottoposti a tampone – Litorale. “Un drive in per i tamponi anche nel presidio centro” – Anche Fondi sospende l’ordinanza plastic free Aiuti per le spiagge. Lo scoglio della trasparenza – Area sud. Gaeta. Partiti i tamponi drive in. Già ieri il primo esame – A Formia nuovo caso positivo – Operatori dello spettacolo, appello per ripartire – Commenti. La Germania e l’Italia – Arriva l’app Immuni – Ora serve osare e sognare (pagg. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 16);
  • Pontinia – Sabaudia – Circeo. Sguardo all’Europa. Sabaudia si candida (pag. 34);
  • Golfo. Notizie (pag. 37);
  • Formia. Domani chiude il ponte Tallini & Notizie (pag. 38);
  • Zapping. Arte: la scomparsa di Emilio De Bonis – Si chiude la trilogia di romanzi di Claudio De Biasio (pag. 42).

Le pagine selezionate da Latina Oggi in un unico file .pdf: Da Latina Oggi di domenica 17 maggio

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 17 MAGGIO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Cielo interessato da alte stratificazioni a tratti compatte. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 18°C e 27°C. I venti saranno da Est 11 nodi al largo; da Nordovest 5 nodi sotto costa. Il mare sarà mosso nelle Isole Ponziane con massima altezza dell’onda m 0,60; poco mosso sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,20; quasi calmo nel Golfo di Gaeta.

***

Sabato 16 maggio 

Da onuitalia.com del 14 maggio: Mediterraneo: Sereni, Ponza simbolo di integrazione tra le varie sponde

”La bellissima isola di Ponza, insieme a Ventotene, grazie al Manifesto di Altiero Spinelli, rappresenta un simbolo molto importante nella costruzione dell’Integrazione europea, angoli preziosi del Mediterraneo in cui è nata un’idea forte, un pilastro che ha segnato e segna la storia del nostro continente”: lo ha dichiarato la Vice Ministra degli Esteri Marina Sereni, aprendo i lavori del webinar promosso dalla Rete Italiana per il Dialogo Euro mediterraneo, che introduce la ‘Ponza Prima-Med Initiative’ sull’ambiente, i cambiamenti climatici, l’economia circolare e il cibo, anche in considerazione dell’impatto della pandemia di Covid-19 sull’area.

Da temporeale.info del 15 maggio: Coronavirus, le isole di Ponza e Ventotene sono “Fever Free” (Video)

Le isole di Ponza e Ventotene non hanno avuto sinora alcun contagio al Coronavirus e questa immunità sanitaria ed epidemiologica può diventare un brand,un marchio di qualità in grado di rilanciare la propria immagine turistica. La proposta dell’assessore allo sviluppo economico della Regione Lazio Paolo Orneli, di trasformare le due isole pontine in comuni “Fever Free”, liberi da febbre, è molto piaciuta ai sindaci Francesco Ferraiuolo e Gerardo Santomauro che hanno partecipato in video conferenza ad un tavolo tecnico convocato per cominciare ad elaborare alcune linee guida per il rilancio, in tutta sicurezza, del comparto turistico, la prima voce del Pil, delle due isole.

Gaeta/Test sierologici gratuiti, l’iniziativa del Comune

Inizieranno sabato 23 maggio i test sierologici gratuiti destinati alle persone che hanno le seguenti caratteristiche e un ISEE fino a 3mila euro: donne in gravidanza; gli over 65 affetti da ipertesione; immunodepressi; diabetici; pazienti cardiopatici. Si parte con 200 test gratuiti e, qualora ci sarà disponibilità, si andranno ad ampliare le fasce di reddito che potranno farne richiesta.

Gaeta/Da lunedì 18 maggio riaprono le spiagge

Da lunedì 18 maggio riapriranno le spiagge di Gaeta. Lo ha annunciato il sindaco Cosmo Mitrano nel corso di una video conferenza che, organizzata presso uno stabilimento balneare di Serapo, è servita per ribadire come gli arenili liberi della città saranno gestiti con un criterio di accessi proporzionato allo spazio in concessione.
L’accesso sarà libero e gratuito, su prenotazione in Comune, fino all’esaurimento della capienza nel rispetto delle regole di distanziamento tra ombrelloni, e le spiagge saranno divise in lotti, con cartelli con le regole plurilingue sistemati all’ingresso di ciascuna delle spiagge libere. Si studierà poi l’affidamento della gestione degli arenili liberi, ma viene esclusa categoricamente l’ipotesi che alcuni di loro possano essere gestite dai concessionari di stabilimenti balneari: “Ma se non sarà garantita la sicurezza sulle spiagge libere e anche su quelle in concessione, non esiterò a chiuderle”, ha precisato il sindaco Mitrano.

Da latinatoday.it del 15 maggio: Fase 2 a Formia, riapre la biblioteca comunale: ingressi contingentati e su prenotazione

Piano piano anche Formia cerca di tornare ad una seppur parziale normalità. Nel pieno della cosiddetta fase 2 dell’emergenza coronavirus, lunedì 18 maggio riapre la biblioteca comunale “Ten. Filippo Testa”; ripartiranno i servizi al pubblico, ma con ingressi contingentati, con obbligo di prenotazione e di indossare dispositivi di protezione individuale.
“Potranno accedere alla biblioteca al massimo 35 persone, e sarà necessaria la prenotazione – spiegano dal Comune -. Il personale di biblioteca provvederà ogni giorno a raccogliere le prenotazioni per un numero massimo di 30 posti a sedere. I restanti 5 resteranno a disposizione degli avventori (con priorità agli anziani utenti del servizio di lettura giornali)”.

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione di sabato 16 maggio in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli. Delle 18 pagine, oltre alla copertina, che il giornale dedica all’emergenza virus, ne abbiamo riprese 12.

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale
  • Emergenza sanitaria Coronavirus. I dati. Nessun caso in provincia. Anche in trend regionale continua la discesa (0,2%) – Il tabellone con i dati (Frosinone, Latina e Roma) – Test sierologici, nodo gestione – Sanità territoriale, prioritario il rilancio dei diversi Distretti – Ripartenze. Bar, negozi, estetica. Avanti a piccoli passi – I riti a distanza, così si torna a messa –Economia. Il consigliere regionale Pd Enrico Forte: “Aiuti alle imprese e marketing turistico per il territorio” – Fazzone: “Covid e malattia sul lavoro: si cambi” – Mangiare al metro quadrato. Addio al menù tradizionale per i ristoranti – Economia. Latte di bufala, è scontro tra allevatori e caseifici – Cantieri Rizzardi sfida l’emergenza e progetta una nuova linea di yacht di lusso – Troppi dubbi per i ristoratori “Ora garanzie” – Incentivi per l’assunzione dei braccianti – Fitness. In palestra “già vestiti”. La distanza sale a due metriEcco l’allenamento ai tempi del Covid Litorale. –Divisori in spiaggia. La soluzione è “green” – Area sud. Gaeta. Test sierologici gratuiti. Ecco chi può accedere – Formia. Da lunedì riapre la biblioteca comunale (pagg. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 16);
  • Latina. Attentato alla Ciolfi per vendetta (pag. 25);
  • Golfo. Notizie (pag. 37);
  • Formia – Minturno.1.2. Notizie – Pesca sempre più tropicalizzata. Operatori del settore in difficoltà (pag. 38 e 39);
  • Zapping. Giardino di Ninfa verso la riapertura (pag. 42).

Le pagine selezionate da Latina Oggi in un unico file .pdf: Da Latina Oggi del 16 maggio 2020.pdf

 

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 16 MAGGIO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Cielo coperto da stratificazioni nuvolose e polverose medio-alte provenienti dall’Africa. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 19°C e 26°C. I venti saranno da Nordest 4 nodi al largo, da Nord 5 nodi sotto costa. Il mare sarà poco mosso nelle Isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0,30; poco mosso sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,30; calmo o quasi calmo nel Golfo di Gaeta.

***

Venerdì 15 maggio 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da h24notizie.com del 14 maggio: Turismo in crisi profonda, chiude pure l’ufficio della Pro Loco

Mentre per Ponza si profila un’estate difficilissima, con un numero di turisti estremamente ridotto e mille limitazioni a causa dell’emergenza coronavirus, chiude anche l’ufficio della Pro Loco.
Una decisione presa dall’associazione, presieduta da Emilio Aprea, in forte polemica con il Comune.
In una lettera inviata ai soci, il Consiglio di Amministrazione della Pro Loco sostiene di sentirsi demoralizzato e impotente nel vedere l’isola “trascurata” e non riuscendo neppure a intravedere una soluzione sia per la popolazione residente che per i vacanzieri.
“Da circa tre anni – specifica il CdA – ci troviamo in una situazione di empasse in quanto abbiamo a che fare con “un’amministrazione comunale poco attenta, poco lungimirante, rissosa e inefficiente”.
Da lì la decisione di chiudere l’ufficio per tutta l’estate 2020 e fino a data da destinarsi.

Si torna a pesca, sull’isola iniziano a cadere i divieti

A Ponza si può tornare a pescare dalla barca.
Uno dei provvedimenti più attesi dagli isolani nella fase 2 è arrivato.
Il sindaco Francesco Ferraiuolo ha firmato una nuova ordinanza, revocando i divieti di praticare attività sportiva e motoria all’aperto, su strade, arenili e spiagge, purché svolta individualmente e mantenendo il necessario distanziamento sociale.
Sull’arenile e in mare torna inoltre ad essere possibile svolgere attività motoria e sportiva, compresi sport acquatici individuali come surf, windsurf, canottaggio, vela in singolo, nuoto e pesca subacquea.
E torna ad essere consentita la pesca sportiva, anche subacquea e in forma amatoriale.
Confermato invece il divieto di balneazione, quello di prendere il sole sull’arenile e quello di occupare le spiagge con qualsiasi tipo di attrezzatura.
Per i trasgressori denuncia penale e 400 euro di sanzione.

Da temporeale.info del 14 maggio: “Contributi straordinari per Ponza e Ventotene”, l’impegno del presidente Trano

“Tra i territori che stanno risentendo maggiormente della crisi generata dall’emergenza coronavirus c’è l’arcipelago delle Ponziane e per Ponza e Ventotene ritengo occorra uno sforzo straordinario da parte sia del Governo che della Regione Lazio. Le isole pontine sono un sistema fragile, dove l’economia ruota in larghissima parte sul turismo estivo. Persi tutti gli incassi legati alle feste e ai fine settimana primaverili, gli isolani si preparano ad affrontare un’estate difficilissima, dove oltre al turismo delle barche, ridottissimo tra l’altro, difficilmente potranno contare su altri affari. Niente movida e niente traffico crocieristico. Si stima una diminuzione del 70% dei turisti e potrebbe anche essere una previsione troppo ottimistica. Senza contare i pericoli per eventuali contagi su isole piccole e fortunatamente sinora risparmiate dal virus. Ieri i sindaci di Ponza e Ventotene hanno avuto un incontro in videoconferenza con gli assessorati regionali, per discutere di come preparare la ripartenza della stagione turistica estiva in sicurezza. Inutile però nascondere che le limitazioni saranno notevoli e le entrate per gli isolani modeste. Ritengo quindi che la Regione debba provvedere a contributi straordinari per le Ponziane e lo stesso il Governo debba prevedere tra i vari aiuti delle risorse specifiche per le isole minori. Un tema quest’ultimo che, se non verrà affrontato dall’esecutivo, intendo sollevarlo in sede parlamentare in occasione della conversione del Decreto Rilancio”. Così in una nota il presidente della Commissione Finanze della Camera dei Deputati Raffaele Trano.

Da ilfaroonline.it del 14 maggio: Legambiente Lazio, estate covid-19: “Giù le mani dalle spiagge libere”

Nell’analisi dei provvedimenti per limitare il rischio contagio, troppo spesso si parla di cedere le spiagge libere ai privati.
Legambiente Lazio chiede che non si perda neanche un metro delle spiagge libere a vantaggio di quelle già assegnate agli stabilimenti balneari.

Dal gazzettinodelgolfo.it del 14 maggio: Bandiera blu, 9 le località del Lazio premiate

Sono 195 le località rivierasche e 75 gli approdi turistici che quest’anno potranno fregiarsi della Bandiera Blu, 12 in più rispetto ai 183 dello scorso anno: 12 sono i nuovi ingressi, nessuna uscita.
195 Comuni italiani, per complessive 407 spiagge, corrispondono a circa al 10% delle spiagge premiate a livello mondiale.
Le Bandiere Blu 2020 sono state assegnate dalla Foundation for Environmental Education (FEE) ai Comuni rivieraschi e agli approdi turistici e annunciate questa mattina in conferenza telematica con i sindaci vincitori…
… Il Lazio conferma le 9 bandiere: Trevignano Romano ed Anzio, in provincia di Roma, e, per la provincia di Latina, Latina, Sabaudia, San Felice Circeo, Terracina, Sperlonga, Gaeta e Ventotene.
Ecco le spiagge pontine elette:
Latina – Latina Mare
Sabaudia – Lungomare
San Felice Circeo – Litorale
Terracina – Levante, Ponente
Sperlonga – Ponente, Lago Lungo, Levante, Bazzano
Gaeta – Arenauta, Ariana, Sant’Agostino, Serapo
Ventotene – Cala Nave
Nel Lazio l’unico approdo premiato è la Base Nautica Flavio Gioia di Gaeta, per il 27esimo anno.

Da latinaCorriere.it del 14 maggio: Coronavirus, nessun caso positivo in provincia di Latina: altri 10 guariti

Un’altra giornata senza nuovi casi positivi al Covid-19 in provincia di Latina. Una buona notizia che fa ben pensare, anche se non è il momento ancora di cantare vittoria, perché dal 4 maggio siamo entrati nella Fase 2 e nei prossimi giorni si capirà se sarà possibile sostenere allentamenti e riaperture.
I casi positivi dall’inizio della pandemia sono 524. I ricoverati ancora 42 e il numero dei guariti sale a 375, 10 in più rispetto a ieri. Nessun paziente Covid è ricoverato presso la Terapia intensiva del Goretti.
Sono sempre meno, 294, le persone in isolamento domiciliare. In 10.081 hanno terminato il periodo.

 

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione di venerdì 15 maggio in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli. Delle 18 pagine, oltre alla copertina, che il giornale dedica all’emergenza virus, ne abbiamo riprese 13.

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale
  • Emergenza sanitaria Coronavirus. I dati. Un solo caso in provincia (nel capoluogo) – Il tabellone (Frosinone, Latina e Roma) – L’infermiere di famiglia – Gli specializzandi – L’intervista a Giovanni Tria. “Il problema è la capacità di spesa” – L’annuncio. Zingaretti: lunedì il Lazio riapre tutto – La grande incertezza della ripartenza – Mascherine, salute e stagione estiva. I temi del dibattito – L’economia. Figli di un latte minore. Effetto crisi sulle aziende – Ma l’innovazione ha una chance di 5,6 milioni – Latina centro. Parrucchiere sorpreso al lavoro. Scattano le multe – Barbieri e centri estetici, ecco le regole da seguire – Il lido. Lungomare pedonabile, il Comune ci prova – Litorale d’eccellenza. Sette Bandiere Blu. Si riparte dal turismo – Anzio si conferma regina indiscussa del litorale di Roma – La carta del bonus vacanze: 2,4 miliardi dal Governo – Litorale – Area sud. Fondi. Bilancio, risorse dai mutui. Il Comune ne rinegozia 65 – San Felice Circeo. Aiuti alle famiglie. Ecco le regole per il bonus spesa – Gaeta. Il tampone “drive-in” sarà attivo da martedì – La ripartenza tra sgravi e modifiche degli orari (pagg. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 12 13 18 19);
  • Golfo. Notizie (pag. 37);
  • Formia – Minturno. Notizie (pag. 38);
  • Minturno – Castelforte. Notizie (pag. 39);
  • Zapping. “Ulissea”: premiato il corto di/su Ponza (pag. 42).

Le pagine selezionate da Latina Oggi in un unico file .pdf: Da Latina Oggi del 15 maggio 2020

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 15 MAGGIO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Cielo velato per alte stratificazioni più compatte in serata. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 16°C e 25°C. I venti saranno da Nordovest 7 nodi al largo; da Ovest/Nordovest 7 nodi sotto costa. Il mare sarà mosso nelle Isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 1,00; mosso sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,90; poco mosso o quasi calmo nel Golfo di Gaeta.

***

Giovedì 14 maggio 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da repubblica.it  del 12 maggio: Coronavirus, per l’estate Ponza e Ventotene pensano al blocco delle visite giornaliere

Nelle isole Ponziane non si è registrato nessun caso di Covid. Ma la stagione turistica è fortemente a rischio. E i sindaci stanno cercando soluzioni, partendo però da una convinzione: no al turismo mordi e fuggi e no alla movida

Da leggo.it del 12 maggio: Ponza Live Community, il ritrovo virtuale per vip e amanti dell’isola. Da Paolo Genovese a Max Giusti: “Ci vediamo  presto”

Distanti ma uniti virtualmente, ai tempi del coronavirus. Si chiama Ponza Live Community ed è un’iniziativa che punta a creare una sorta di locale virtuale, dove tutti i residenti e i turisti dell’isola possono riunirsi e sentirsi più vicini.
Dopo l’apertura di un apposito gruppo Facebook, da parte di Massimo Guglietta (titolare del locale O’ Sarracino Club), il progetto ora punta alla creazione di una stazione radio grazie all’iniziativa di Franco Di Loreto, figlio del gestore della prima emittente radiofonica di Ponza, fondata nel 1973. Nel gruppo Facebook sarà possibile condividere musica, video e riflessioni, ma anche seguire le dirette live e intervenire con messaggi audio su WhatsApp (al numero 3356293563).

Da h24notizie.com del 13 maggio: Isole pontine e ripartenza, la Regione in video conferenza con Ponza e Ventotene

Preparare la ripartenza della stagione turistica estiva in tutta sicurezza e tenendo in considerazione le specificità delle isole del Lazio. Questo l’obiettivo della riunione che si è tenuta questa mattina (ieri mttina per chi legge, ndr) in videoconferenza tra gli Assessorati regionali allo Sviluppo Economico, Commercio e Artigianato, Ricerca, Start-up e Innovazione – per il quale era presente l’assessore Paolo Orneli – e ai Lavori Pubblici e Tutela del Territorio, Mobilità e i sindaci dei Comuni di Ponza, Francesco Ferraiuolo, e di Ventotene, Gerardo Santomauro.
Durante l’incontro si è discusso di come poter garantire l’afflusso turistico estivo assicurando la salute di tutti, isolani e turisti, seguendo un percorso condiviso. La Regione ha, dal canto suo, annunciato che verranno messe a disposizione dei due Comuni, come di tutti gli altri Comuni del litorale, delle risorse per poter assicurare la frequentazione delle spiagge, dei porti e degli approdi in sicurezza.
Dalla discussione è emersa anche la possibilità di realizzare, a seguito delle iniziative che verranno intraprese, un marchio di qualità che attesti che i due Comuni sono “fever free”, ossia liberi da febbre. Infine, durante l’incontro si è deciso di stilare un “vademecum navigazione sicura”, che contenga delle linee guida da seguire per il trasporto marittimo di linea tra le isole e il continente, in modo che questo avvenga senza rischi.

Da temporeale.info del 13 maggio: Coronavirus, stop alle gite “mordi e fuggi” a Ponza e Ventotene

La sicurezza nell’era del Coronavirus per gli isolani, per residenti, per gli operatori economici e per gli stessi turistici si può garantire anche archiviando la stagione del “mordi e fuggi”. E’ una dei passaggi salienti di un vademecum che i sindaci di Ponza e Ventotene, Franco Ferraiuolo e Gerardo Santomauro, hanno approntato e vogliono sottoporre alla Regione Lazio per ottenere ufficialmente il via alla stagione turistica dopo i disastri, economici, provocati dal Covid 19.

Da ilfaroonline.it del 13 maggio: Estate sicura a Ponza e Ventotene con il marchio “fever free”

Allo studio con la Regione Lazio la possibilità di realizzare un marchio di qualità che attesti che i due Comuni sono “fever free”, ossia liberi da febbre.

Dal gazzettinodelgolfo.it del 13 maggio: Monte Orlando e Parco Riviera di Ulisse su Geo & Geo Rai tre (Video)

A “Geo & Geo” su Rai Tre si è parlato oggi ieri per chi legge, ndr) dei rondoni di Monte Orlando a Gaeta. I servizi sono stati girati la settimana scorsa in diverse aree del Parco Riviera di Ulisse dalla troupe del biologo divulgatore Francesco Petretti, e subito sono stati messi in onda.
Venerdì 15 maggio sempre alle 16,15 si parlerà di migratori e la trasmissione farà conoscere al pubblico di tutta Italia la nostra Stazione di Inanellamento sita nell’Area di Gianola del Comune di Formia.
Un terzo segmento – la costa ripresa dal mare – è previsto per la settimana prossima, ma anche la Villa di Tiberio nel Comune di Sperlonga, le particolarità delle Dune di Capratica nella Città di Fondi la Torre Quadrata di Scauri nel Comune di Minturno.

Rada di Frontone e Porto. Cuscini di Euphorbia dendroides in primo piano (foto di Silveria Aroma)

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione di giovedì 14 maggio in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli. Delle 18 pagine, oltre alla copertina, che il giornale dedica all’emergenza virus, ne abbiamo riprese 15.

  •  Frontespizio. La prima pagina del giornale
  • Emergenza sanitaria CoronavirusLe misure. Arriva il decreto Rilancio. Misure per 55 miliardi – Turismo, agricoltura e ricerca, ecco le misure – I dati. Ed è arrivato il giorno senza nuovi contagi. Avanti con più speranza – Il tabellone (Frosinone, Latina e Roma) – La violenza fuori tabella – Tamponi a domicilio. In arrivo tre camper al servizio della Asl – Che mare sarà. Stabilimenti, regole dure. Ombrelloni ogni 5 metri – L’unico effetto positivo del Covid – Ingressi prenotati per la spiaggia libera – Le storie. Musica in quarantena ma non per tutti – Il “grazie” di Jessika – Mobilità. Corsa all’acquisto. Sprint per la bicicletta – Moto, dopo lo stop riaccesi i motori – Interventi mirati per il settore delle due ruote – Dal lockdown alla ripresa – I diportisti chiedono di poter tornare in mare – Aprilia. I controlli in strada infastidiscono il bar –  Litorale. Nautica, si naviga a vista. Terracina. Distribuite mascherine gratuite – Fondi. Torna l’apertura quotidiana del cimitero – Sperlonga. Imu da pagare a giugno. Scatta la polemica – Area sud. Navigazione sicura. Un vademecum per proteggere le isole – Santi Cosma e Damiano. Apre un drive-in. Il cinema all’aperto diventa realtà – Gaeta. Test sierologico, ecco le prime percentuali (pagg. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 13 15 16 17 18 19);
  • Latina Lega a rapporto da Salvini: “Il Lazio è l’obbiettivo” (pag. 21);
  • Terracina. Ormeggi, protestano i diportisti (pag. 35);
  • Golfo. Notizie (pag. 37);
  • Gaeta – Formia – Minturno. Notizie (pag. 38);
  • Zapping.1. Fausto Russo Alesi, nel ruolo di Falcone ne “Il traditore” di Bellocchio (pag. 42).
  • Zapping.2. Letteratura giapponese. Romanzi cult in libreria. “Blu quasi trasparente” di Ryu Murakami (pag. 43).

Le pagine selezionate da Latina Oggi in un unico file .pdf: Da Latina oggi del 14 maggio 2020.pdf

***

Dalla scansione de Il Messaggero di oggi, a pag 34: Immagine e file .pdf: Da il Messaggero 14.05.2020. Marchio ‘Fever free’ per Ponza e Ventotene

***

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 14 MAGGIO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Cielo attraversato da alte stratificazioni nuvolose a tratti compatte. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 17°C e 26°C. I venti saranno da Est 16 nodi al largo; da Sudest 9 nodi sotto costa. Il mare sarà mosso nelle Isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0.80; mosso sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,90.

***

Mercoledì 13 maggio 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da h24notizie.com del 12 maggio: I delfini al largo di Sperlonga, la natura ancora al centro della fase 2 – Video

In lontananza, ma neppure troppo, nel mare di Sperlonga oggi pomeriggio è andata in scena una sorta di “danza” dei delfini. E’ stata immortalata in alcuni brevi filmati condivisi su Facebook da una residente, Laura Magliozzi, piazzata sulla passeggiata della prima spiaggia, nei pressi del campetto di basket.

Da temporeale.info del 12 maggio: Turismo balneare in provincia di Latina, nulla di fatto al vertice alla Regione Lazio (Video)

I rappresentanti del turismo balneare della provincia di Latina hanno fatto fatica a celare la propria delusione al termine del primo ‘faccia a faccia’ avuto, seppure in video conferenza, con l’assessore allo sviluppo economico della Regione Lazio Paolo Orneli. I rappresentanti delle associazioni dei balneatori speravano di avere qualche risposta in più non tanto sui tempi quanto sulle modalità di apertura dei lidi dalla foce del fiume Garigliano a Marina di Minturno sino a Capoportiere a Latina. Questa palese insoddisfazione l’ha esternata nell’intervista video allegata Gianfilippo Di Russo, gestore insieme alla sua storica famiglia di uno degli stabilimenti balneari più importanti del sud Pontino, il lido “Bandiera” sul litorale di ponente di Vindicio a Formia, presente all’incontro nella veste di coordinatore provinciale della Cna Balneatori insieme al direttore provinciale della stessa associazione di categoria Antonello testa e al responsabile regionale della Cna balneatori Maurizio Criscuolo.
La Regione – e l’ha dichiarato lo stesso assessore Orneli – attende ancora di ricevere le nuove disposizioni normative e regolamentari del governo nazionale relativamente al distanziamento sociale tra un ombrellone ed un altro, agli accessi e alle presenze all’interno dei lidi e allo svolgimento degli interventi di sanificazione. Un altro argomento sensibile affrontato dal vertice con l’assessore Orneli ha riguardato anche la futura gestione, in piena era Coronavirus,delle spiagge libere con tutti gli effetti di ordine pubblico e sanitario.

Dal gazzettinodelgolfo.it del 12 maggio:Monte Orlando e il Parco Riviera di Ulisse su Geo & Geo Rai Tre. Ecco quando

“Siamo su Geo & Geo Rai!!!
Subito messi in onda i servizi girati in diverse aree del #ParcoRivieradiUlisse dalla troupe del biologo divulgatore Francesco Petretti.
Domani, mercoledì 13 maggio alle 16,15 sarà la volta dei RONDONI di Monte Orlando del Comune di Gaeta.
Venerdì 15 maggio sempre alle 16,15 si parlerà di MIGRATORI e la trasmissione farà conoscere al pubblico di tutta Italia la nostra Stazione di Inanellamento sita nell’Area di Gianola del Comune di Formia.

Da tuttoGolfo.it del 12 maggio: Covid-19, Inail e Iss per la fase 2: le regole per la ristorazione e balneazione

L’INAIL sul suo sito istituzionale illustra le disposizioni governative in merito all’utilizzo degli stabilimenti balneari e alla ristorazione. L’obiettivo è garantire la ripresa delle attività, successiva alla fase di lockdown, assicurando allo stesso tempo la tutela della salute dei lavoratori e dell’utenza. È questo l’obiettivo dei due nuovi documenti tecnici sui settori della ristorazione e delle attività ricreative di balneazione pubblicati oggi 12 maggio sul sito dell’Inail, che li ha realizzati in collaborazione con l’Istituto Superiore di Sanità – ISS per fornire al decisore politico elementi di valutazione sulla possibile rimodulazione delle misure di contenimento del nuovo Coronavirus nella fase 2 dell’emergenza sanitaria. Le pubblicazioni, approvate dal Comitato tecnico scientifico istituito presso la Protezione civile nella seduta del 10 maggio, si articolano in due parti: la prima dedicata all’analisi di scenario dei settori di riferimento e la seconda alle ipotesi di misure di sistema, organizzative, di prevenzione e protezione.

Da latinaCorriere.it del 12 maggio: Parrucchieri, bar e ristoranti: possibile apertura il 18 maggio. Zingaretti: “Ripartire sicuri”

Il governo sta valutando la possibilità per il 18 maggio di riaprire bar, ristoranti e parrucchieri oltre ad altri negozi. Questo è emerso nel vertice di ieri tra Governo e Regioni.
Le Regioni potrebbero avere maggiore autonomia a partire dalla prossima settimana per decidere aperture e gestione della Fase 2, anche considerando le peculiarità di ogni territorio.

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione di mercoledì 13 maggio in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli. Delle 18 pagine, oltre alla copertina, che il giornale dedica all’emergenza virus, ne abbiamo riprese 15.

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale: Rifiuti, tocca ai sindaci – Covid. Nessun contagio né decessi
  • Emergenza sanitaria CoronavirusI dati. Un solo caso nel capoluogo e due anziane decedute al Goretti – Il tabellone (Frosinone, Latina e Roma) – Centri per disabili, si riparte – Giornata mondiale dell’infermiere – Ripartenza. Riapertura in sicurezza. Una task force per i controlli – Via libera della Regione. Si possono adeguare i locali – Istruzione. Orientamento a distanza per gli studenti – Ambiente. Effetto lockdown. L’aria è migliorata – Un patrimonio che sarà dilapidato – Visite di idoneità, si riparte – Provare a rendere il mare più libero – Economia. Esportazione a piccoli passi: così si riparte – Aziende. La Cgil: “Monitoraggio complicato” – Il caso. Giustizia col freno a mano – procura, il piano per la sicurezza – Area metropolitana. Netta discesa dei contagi. Si punta allo zero – Vaccino? Forse in primavera – Nettuno. Prime prove di libertà estiva – Litorale. Sabaudia. Troppe incertezze per l’estate. Confcommercio chiede risposte – Area sud. Formia. Lettera-appello per L’Aquilone: “Pensate a noi” – Gaeta. Lunedì riapriremo le spiagge – Scauri. Stamattina torna il mercato alimentare (pagg. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 16 18 19);
  • Nettuno – Anzio – Ardea – Pomezia. Va a rubare l’oro della Madonna & Notizie (pag. 29);
  • Golfo. Notizie (pag. 37);
  • Gaeta – Formia – Minturno. Notizie (pag. 38);
  • Zapping. Popolizio da Ibsen a Manganelli (pag. 42).

La selezione dal giornale in un unico file: Da Latina Oggi del 13 maggio 2020.pdf

 

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 13 MAGGIO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Cielo attraversato da alte stratificazioni che in serata appariranno più compatte. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 16 °C e 23 °C. I venti saranno da Est/Sudest 12 nodi al largo; da Sud/Sudest 10 nodi sotto costa. Il mare sarà poco mosso o mosso nelle isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0,70; poco mosso sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,60.

***

Martedì 12 maggio 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Dal gazzettinodelgolfo.it dell’11 maggio: Centro di diagnostica specialistica al Di Liegro di Gaeta beneficio anche per le isole pontine

L’assessore all’Urbanistica del Comune di Ponza, Michele Nocerino, aderisce al progetto.
Anche dall’incantevole isola di Ponza e dalla sua comunità arriva il sostegno all’iniziativa promossa dal Comune di Gaeta per fronteggiare l’emergenza Covid-19 attraverso l’apertura di un centro diagnostico specialistico presso l’ex ospedale “Mons. Di Liegro”. Una struttura che andrà a servire un ampio bacino di utenti del Golfo di Gaeta, delle isole ponziane e del Lazio meridionale. “Oggi – commenta l’Assessore all’urbanistica del Comune di Ponza, Michele Nocerino – voglio portare all’attenzione dei cittadini isolani una tematica molto importante che, specie in questo particolare momento storico dovuto all’emergenza sanitaria ed al conseguente evidente senso di “abbandono” da parte delle Istituzioni, non può che coinvolgerci e stimolarci alla condivisione di una importante progettualità perorata dall’illustrissimo Sindaco di Gaeta, dott. Cosmo Mitrano, della quale si gioverebbe l’intero sud Pontino”.

Laziomar, riattivate corse unità veloce Formia-Ventotene

A seguito di un’Ordinanza Regionale, a partire da oggi 11 maggio, fino a nuova Ordinanza riattivate le seguenti corse unità veloce:
Ventotene – Formia ore 6,45
Formia – Ventotene ore 16,30.
I nuovi orari delle corse sono in vigore fino al 17 maggio.
Munirsi di apposita autocertificazione prima dell’imbarco come previsto dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 23 marzo 2020 a seguito delle misure di contenimento del contagio Covid-19.

Da h24notizie.com dell’11 maggio: L’analisi giornaliera sui dati del coronavirus: l’Italia ha il trend migliore

Continuano le notizie confortanti anche dopo i dati comunicati  il 10 maggio. I nuovi casi positivi  accertati in Italia sono 802. Il rapporto tamponi/positivi è in costante diminuzione e rimane per il secondo giorno consecutivo a 1,5.
Solo 3 regioni italiane fanno registrare più di 60 casi giornalieri:  Lombardia, Piemonte ed Emilia Romagna, che con 76 scende dopo tanto tempo sotto quota 100.
Gli incrementi percentuali a 5 giorni dei casi totali sono tutti in diminuzione (miglioramento), tranne che per il Molise, che da un paio di giorni è alle prese con un focolaio all’interno della comunità rom di  Campobasso.
In calo i decessi, le persone contemporaneamente ricoverate in terapia intensiva e le persone contemporaneamente ricoverate in Italia.

Da temporeale.info dell’11 maggio: Bandiera Blu 2020, la provincia di Latina ne conquista 7

Sono 7 su un totale di 9 (le altre due località premiate sono quelle di Anzio e Trevignano Romano) le Bandiere Blu che la Fee (Foundation for Environmental) ha attribuito alla provincia di Latina. Il prestigioso riconoscimento, che certifica la qualità di spiagge e acque di balneazione e servizi, assegnato quest’anno a 385 località costiere italiane (in testa la Liguria con ben 30 bandiere blu), sarà consegnato ufficialmente il prossimo 14 maggio prossimo a Roma nel corso di una cerimonia che quest’anno, a causa dell’emergenza Covid-19, avverrà inevitabilmente “a distanza”.
Nessuna novità rispetto all’anno scorso. In provincia di Latina l’ambito vessillo sventolerà, per l’edizione 2020, ancora una volta a Latina (Latina Mare), Sabaudia (Lungomare), San Felice Circeo (Litorale), Terracina (Levante e Ponente), Sperlonga (Ponente, Lago Lungo, Levante, Bazzano), Gaeta (Arenauta, Ariana, Sant’Agostino, Serapo) e Ventotene (Cala Nave). La classifica sul numero totale di Bandiere Blu conquistate negli anni vede il Comune di Sperlonga consolidare la posizione di vertice con ben 23 vessilli, seguito da Sabaudia (19), San Felice Circeo (10), Latina e Gaeta (7), Terracina e Ventotene (6).

Da golfoeventi.it dell’11 maggio: Formia da vergogna: peggio di Milano

Facile premere “condividi” sui Social accusando altri per fatti, comportamenti e politiche che ci paiono sbagliate. . Più difficile è mantenere un comportamento che segua alla lettera le prescrizioni di legge.
Dobbiamo sopportare la chiusura forzata di attività e negozi per fare cosa? Per poi vedere torme di ragazzi aggregati senza nessun rispetto per la legge.
Dobbiamo in definitiva castrarci economicamente per scongiurare contagi per permettere agli stessi di avvenire lo stesso in riva al mare da torme di ragazzi indomiti.
Così Sabato sera in Via Tullia come domenica a Vindicio gruppi e comitive di ragazzi senza alcun rispetto per i dettami governativi aderivano alla loro socialità in un atteggiamento preCoronavirus.

 

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione di martedì 12 maggio in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli. Delle 18 pagine, oltre alla copertina, che il giornale dedica all’emergenza virus, ne abbiamo riprese 16.

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale: Rifiuti, tocca ai sindaci – Covid. Nessun contagio né decessi
  • Emergenza sanitaria CoronavirusI dati. Per la prima volta nessun caso né decessi nella nostra provincia.– Il tabellone (Frosinone, Latina e Roma) – Regole nelle Rsa, sarà mano dura – Simeone: “Bene gli ambulatori riaperti, ma basta lista d’attesa” – L’intervista. L’infettivologo Fabrizio Soscia: “Virus, la partita è aperta, ma stiamo vincendo” – L’appello dal Messico: “Basta, fateci rientrare” –Ristoranti. Capienza e distanze. Le regole per riaprire – Troppi ciclisti non rispettano le regole – L’Unione Artigiani critica il Governo: “Scelte assurde. C’è rischio povertà – Lavoro. Cassa integrazione, è caos. Ombre su quella in deroga – La Uil: “Tengono l’alimentare e il farmaceutico” – Lo stato delle pratiche all’Inps di Latina – Agricoltura, 100 milioni alle imprese dal fondo Covid-19Emergenza e sport. Tirare di boxe in epoca Covid – Club sportivi e Comune. Si apre la fase del dialogo – Area metropolitana. Contagi in calo. Castelli e Litorale verso la normalità – Fase 2, week-end tranquillo – Spiagge, ok a sport e passeggiate – Pomezia. Cliente e prostitute multati in periferia – Litorale. Sì parziale agli sport in mare – Terracina. Mascherine abbandonate a riva, cattivo presagio – Asporto e consegne, chiesti chiarimenti per i commercianti – Fondi. Politici e dipendenti verso il test sierologico – Area sud. Un altro marittimo torna a casa. Finita l’odissea – Ponza – Gaeta. L’isola sostiene la raccolta fondi per il “Di Liegro” – Minturno. Stabilimenti balneari da promuovere, ecco l’idea (pagg. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 11 13 16 17 18 19);
  • Latina. Rifiuti. Dai sindaci sì al Consorzio, ma silenzio sulla discarica (pag. 21);
  • Cisterna. Fitoregolatore per uva e kiwi, come evitare le truffe (pag. 32);
  • Golfo. Notizie (pag. 37);
  • Formia – Minturno. Notizie (pag. 38);
  • Zapping.1. Sperlonga. I Visconti e l’elegante villa di Vololungo (pag. 42).
  • Zapping.2. Jazz in lutto per la morte di Rossi: “ Aldo era speciale, un vuoto enorme” (pag. 43).

La selezione dal giornale in un unico file: Da Latina Oggi del 12 maggio 2020.pdf

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 12 MAGGIO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Sole e nuvole in graduale diradamento. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 14°C e 21°C. I venti saranno di direzione variabile 2 nodi al largo; da Sud 7 nodi sotto costa. Il mare sarà poco mosso o mosso nelle Isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0,70; mosso sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,80; quasi calmo nel Golfo di Gaeta.

***

Lunedì 11 maggio

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da quotidiano.net del 9 maggio: Coronavirus, Ponza e Ventotene verso lo stop al turismo giornaliero

I sindaci delle Isole Pontine verso lo stop al turismo giornaliero. Il sindaco di PonzaFrancesco Ferraiuolo, fa subito presente: “Oggi l’isola ha zero contagi. Questo è un fatto importante e, ovviamente, c’è molta apprensione per l’arrivo di turisti anche se l’economia deve andare avanti e noi abbiamo intenzione di essere preparati per ospitare tutti in piena sicurezza”. Quindi sì a una stagione estiva all’insegna della sicurezza, ma “sarà una stagione di passaggio, temiamo il 70% di perdite”.

Da h24notizie.com del 10 maggio: Riviera d’Ulisse, ecco la ripartenza tra paure e speranze

La lettera dell’associazione Riviera d’Ulisse, sulla ripartenza “tra paura e speranze” nel Golfo di Gaeta.
“L’attuale crisi economica è la conseguenza più diretta dell’emergenza sanitaria determinata dalla diffusione del Covid-19. Il “lock-down” resosi necessario per arginare il contagio ha ferito il mondo del lavoro, con conseguenze più o meno gravi e complesse, in tanti e diversi settori. In questo contesto nasce l’iniziativa dell’associazione “Riviera d’Ulisse” che ha deciso di proporre un questionario/sondaggio per recuperare una visione dal “basso”, ovvero raccogliere in modo diretto le istanze del mondo professionale del territorio…”

Covid-19, acquista un libro il ricavato va in beneficenza: l’iniziativa a Formia

L’autore del volume “Racconti di paese” Michele Maddalena ha deciso di procedere con un gesto di grande solidarietà e altrettanta sensibilità.
Ha acquistato direttamente dalla casa editrice Albatros, con la quale ha pubblicato il suo ultimo lavoro, cento copie del suo libro. Copie che sarà possibile acquistare da domani (oggi per chi legge, ndr), lunedì 11 maggio, presso la sala Falcone e Borsellino del Comune di Formia.
Il ricavato – che l’autore fa sapere di cedere anticipatamente – andrà devoluto all’ospedale Dono Svizzero di Formia (1.500 euro) e al Ver Sud Pontino – Protezione Civile (500 euro).

Da temporeale.info del 10 maggio: Coronavirus, dalla Regione Lazio 1,5milioni di euro per le strutture agrituristiche

“Abbiamo approvato in Giunta, nell’ambito delle misure a sostegno del settore turistico, lo stanziamento di 1 milione e mezzo di euro per le strutture agrituristiche, che offrono ospitalitaÌ in alloggi, compresi gli agricampeggi, autorizzate e iscritte nell’elenco regionale del Lazio”. Lo dichiara in una nota l’Assessore Agricoltura, Promozione della Filiera e della Cultura del cibo, Ambiente e Risorse Naturali della Regione Lazio, Enrica Onorati.
“Il sostegno, sino a un massimo di 2.500 euro – prosegue la nota – è destinato alle strutture che sono state attive, in termini di offerta, alla data del 31 dicembre 2019, per supportare le aziende nelle spese di riavvio dell’attivitaÌ, di sanificazione dei locali e di attuazione delle prescrizioni igienico-sanitarie relative all’emergenza COVID19. È un primo passo importante, che rientra nel più ampio piano di sostegno e rilancio per il settore agrituristico e delle attività multifunzionali su cui siamo a lavoro con le nostre strutture amministrative, e ringrazio le Assessore al Bilancio, Alessandra Sartore, e al Turismo, Giovanna Pugliese, per il preziosissimo lavoro svolto insieme”.

Da ilfaroonline.it del 10 maggio: Effetto lockdown, il Mare Nostrum torna a respirare – foto 

Il mare respira e sta decisamente meglio. E’ l’effetto del lockdown, che ha generato un visibile miglioramento delle condizioni generali degli habitat naturali, conseguenza diretta di una notevole diminuzione delle attività industriali e del numero delle persone presenti non solo nelle città, ma anche nei porti e nelle spiagge, di solito affollate da bagnanti e diportisti già in questo periodo dell’anno.

 

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione di lunedì 11 maggio in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli. Delle 18 pagine, oltre alla copertina, che il giornale dedica all’emergenza virus, ne abbiamo riprese 14.

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Emergenza sanitaria CoronavirusI dati. Un solo caso positivo. In regione il trend è sceso allo 0,4% – Il tabellone (Frosinone, Latina e Roma) – Sindacato medici: “La formazione entro giugno” – Solidarietà. La parrocchia adotta le famiglie senza cibo – Nasce “6psinsieme”, associazione di psicologi contro il Covid – C’è anche “la pizza sospesa” – Le storie. Il teatro sull’Ape. L’idea del Brecht – Lido di Latina. Il mare riapre, ma solo un po’ – Turismo. Bandiere Blu, l’eccellenza ai tempi del coronavirus – Minturno: “La città esclusa dal progetto. Un fallimento” – Conte: “Quest’estate non staremo al balcone” –Il vice-Ministro incontra le aziende – Lo stato del mare sotto la lente della Guardia Costiera – Cisterna. Anche la stazione su adegua al virusLitorale. Spiagge e cimiteri sorvegliati speciali. Domenica di controlli – Pontinia. La solidarietà non si ferma – Gaeta, Centro diagnostico nel Golfo. Adesioni e donazioni – Effetti sull’economia. Parola ai cittadini – (pagg. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 11 13 14 15 16 17);
  • Golfo. Notizie (pag. 32);
  • Formia – Minturno – Castelforte. Notizie (pag. 33);
  • Zapping.1. Jazz in lutto per la morte di Aldo Bassi (pag. 36).
  • Zapping.2. Sessanta street artist insieme per la solidarietà (pag. 37).

La selezione dal giornale in un unico file: Da Latina Oggi dell’11 maggio 2020.pdf

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DELL’11 MAGGIO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Tempo variabile con sole, nuvole medio-alte e qualche scroscio nella parte iniziale della giornata. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 13 °C e 20 °C. I venti saranno da Sudest 10 nodi al largo; da Sud/Sudest 13 nodi sotto costa. Il mare sarà poco mosso o mosso nelle isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0,70; mosso sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,80; quasi calmo nel Golfo di Gaeta.

Devi essere collegato per poter inserire un commento.