Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

d-01 a-05 foto-04 betty-01 v2-r tiro-della-barca-in-secco

Rassegna Stampa & Meteo (230). La settimana da lunedì 6 aprile 2020

a cura della Redazione

Il Cristo della Chiesa SS Trinità di Ponza
(foto di Silveria Aroma)

Panoramica sulla rada da “La Batteria”. Sulla sinistra la Torre (foto di Alessandro Tricoli)


Fiori al macero. I florovivaisti di Aprilia colpiti dalla crisi da Covid-19
(da la Repubblica del 6 aprile)

.

Lunedì 13 aprile (anticipazione Meteo)

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 13 APRILE 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Nuvole stratificate in intensificazione per cumuli medio bassi che annunciano l’arrivo di una breve perturbazione. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 9°C e 19°C. I venti saranno da Sud 10 nodi al largo; da Sud/Sudest 9 nodi sotto costa. Il mare sarà quasi calmo tendente a poco mosso nelle Isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0,40; quasi calmo tendente a poco mosso sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,50; calmo nel Golfo di Gaeta.

***

Domenica 12 aprile 2020 

Bollettino aggiornato dei dati relativi all’andamento in Italia e nella provincia di Latina, dell’epidemia da Covid-19 – a cura di Alessandro Romano del “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”.

Per informazione interna – Non ha carattere certificatorio.


CORONAVIRUS – 12/04/2020.
Ore 18.30

IN ITALIA
Totale contagiati fino ad oggi 156.363 (+ 4.092), fino a ieri 152.271 (+ 4.694) (compresi morti e guariti)
Casi ancora positivi: oggi 102.253 (+ 1.984 ), ieri 100.269 (+ 1.996)
Deceduti: fino ad oggi 19.899 (+ 431), a ieri 19.468 (+ 619)
Guariti: fino ad oggi 34.211 (+ 1.677), a ieri 32.534 (+ 2.079)

IN PROVINCIA DI LATINA
Complessivamente
Contagiati ad oggi: 425.
Negativizzati finora: 53 (ieri 44)
Terminato il periodo di isolamento finora: 4.454 (ieri 4.604)
Deceduti dall’inizio della crisi: a oggi 17 (a ieri 17).
Nessun nuovo decesso.

La ASL raccomanda
di recarsi in Pronto Soccorso solo se necessario e di far riferimento al numero verde 800 118 800 e al 1500, al fine di gestire al meglio l’emergenza, mantenendo gli standard di cura della sanità regionale.

Il file .pdf relativo: Covid 19 – Info 2020.04.12.pdf

***

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da temporeale.info del’11 aprile: All’Ospedale “Dono Svizzero” di Formia l’omaggio dei sindaci ai sanitari (Video)

I sindaci del sud pontino hanno partecipato questa mattina alla cerimonia di omaggio ai sanitari dell’Ospedale “Dono Svizzero” di Formia. La cerimonia, organizzata dalla Protezione Civile “Ver Sud Pontino”, vuole rendere il doveroso omaggio a chi è in prima linea a combattere, tra mille difficoltà, un nemico invisibile e pericoloso e sarà anche l’occasione per ricordare chi è caduto sul campo di quella che può essere considerata come una moderna guerra.
I Sindaci, accompagnati dal tricolore, hanno osservato un minuto di silenzio e dopo le note dell’Inno Nazionale, hanno salutato il personale sanitario rivolgendo, ai moderni eroi, un lungo applauso di ringraziamento per la battaglia che stanno conducendo.
Oltre al Ver Sud Pontino, erano presenti anche tutte le altre associazioni di Protezione Civile del Sud pontino: Fenice di Gaeta, Eri di Itri, Gruppo Comunale Minturno, Angeli dell’Ambiente di Spigno Saturnia, Aego di Castelforte, Gari88 di Santi Cosma e Damiano.

Pontina bloccata per la fuga da Roma verso il mare per Pasqua: controlli a tappeto delle forze dell’ordine

Lunga coda nel pomeriggio di oggi (ieri per chi legge, ndr) sulla Pontina da Roma verso il litorale, in particolare Sabaudia e San Felice Circeo. Controlli a tappeto da parte delle forze dell’ordine che stanno verificando tutte le autocertificazioni degli automobilisti in fila dal centro della Capitale alle località di mare. Ovviamente il timore è che molte persone abbiano ignorato gli appelli a restare a casa per trascorrere le festività pasquali in zone di villeggiature in piena emergenza Coronavirus.

Da h24notizie.com dell’11 aprile: Regione Lazio, riconosciuta indennità da mille euro per sanitari a rischio Covid-19

Nei giorni scorsi aveva fatto notizia la scelta, simile, operata dal governatore dell’Emilia Romagna e dedicata a chi è in prima linea contro il virus. Oggi arriva la nota che parla di un accordo sottoscritto in Regione Lazio per chi è nel settore sanitario e lotta sul fronte Covid-19: 1.000 euro a chi è nella prima fascia di rischio, 600 per chi è nella seconda.

Da gazzettinodelgolfo.it dell’11 aprile: Tortano Gaetano, i consigli del mastro pasticciere Stenta

Una Pasqua ai tempi del coronavirus quella attuale, che costringerà tutti a restare a casa, a non andare al ristorante, a non incontrarsi con gli amici, a seguire la Messa in streaming… (#iorestoacasa: misure restrittive prorogate fino al 3 maggio), ma che sta permettendo agli italiani di riscoprire il piacere del ‘fatto in casa’.
E a Pasqua sono tante le prelibatezze che possono allietare le nostre tavole, dall’uovo di cioccolato alla colomba al tortano, tipicità del territorio gaetano.
La tradizione si potrà portare in tavola anche quest’anno grazie a pasticcerie, forni e ristoranti che hanno attivato servizio di consegna a domicilio, ma si potrà preparare facilmente anche in casa, seguendo i preziosi consigli del mastro pasticcere Damiano Stenta, della famosa omonima pasticceria a Gaeta: “Il tortano a Gaeta si è sempre fatto in casa: non c’era la Pasqua se non c’era il tortano.

 

***

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione della domenica di Pasqua in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli. Delle 20 pagine, oltre alla copertina, che il giornale dedica all’emergenza virus, ne abbiamo riprese 15.

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Emergenza sanitaria CoronavirusIl Paese. oltre 100.000 i positivi. Calano i ricoverati – Fase 2, negli spazi chiusi ingressi contingentati – I dati. Solo tre contagi in più. Tutti nel capoluogo – Economia. Alberghi, i danno e la beffa – Il crollo del turismo ha travolto la filiera – Editoriale domenicale del Direttore. L’elenco più bello, quello a cui dire grazie – Storie. Una rete di volontari sostiene 400 famiglie – Canti di Passione. Il vuoto nel 2020 – Area metropolitana. Altro picco di contagi. Quinto morto a Velletri – Il dono del Papa per l’ospedale – Solidarietà nei Lepini. Il gesto delle Associazioni – Litorale. Controlli serrati dovunque. Nettuno, rinviata la festa della Madonna – Accordo con la Caritas per il dopo-Covid19 – Fondi, niente più “zona rossa” – Controllo con i droni. Territorio ai raggi X – Golfo. Il Tricolore sventola sul Dono Svizzero – Minturno. Sfugge ai controlli e rischia incidente – I commenti. Dopo il Coronavirus bisognerà ripensare al sistema sanitario (pagg. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 12 13 14 15 16 18 19 20 21);
  • Golfo. Ventotene. Lavori a cala Rossano (pag. 37);
  • Formia – Minturno. Notizie (pag. 38);
  • Zapping. Le feste di Pasqua tra fede e social (pag. 43).

Le pagine selezionate in un unico file: Da Latina Oggi di domen.12 apr.pdf

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 12 APRILE 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Sole e clima mite con stratificazioni nuvolose serali. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 7°C e 19°C. I venti saranno da Ovest/Sudovest 5 nodi al largo; da Sud/Sudovest 6 nodi sotto costa. Il mare sarà calmo tendente a quasi calmo nelle Isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0,20; calmo tendente a quasi calmo sotto costa, con  massima altezza dell’onda m 0,10; calmo nel Golfo di Gaeta

***

Sabato 11 aprile 2020 

Bollettino aggiornato dei dati relativi all’andamento in Italia e nella provincia di Latina, dell’epidemia da Covid-19
a cura di Alessandro Romano del “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”.

Coronavirus – Rilevazione dell’ 11/4/2020, ore 17,30

IN ITALIA
Totale contagiati: fino ad oggi 152,271 (+ 4.694), fino a ieri 147.577 (+ 3.951)
compresi morti e guariti

Casi ancora positivi: ad oggi 100.269 (+ 1.996), ieri 98.273 (+ 1.396)
Deceduti: ad oggi 19.468 (+ 619), a ieri 18.849 (+ 570)
Guariti: ad oggi 32.534 (+ 2.079), ieri 30.455 (+ 1.985)

IN PROVINCIA DI LATINA
Oggi ci sono 3 casi positivi in più rispetto a ieri di cui 2 trattati a domicilio
Così rilevati:
Latina n.3.
Complessivamente
Casi positivi ad oggi: 415, di cui ricoverati n.102 (a ieri 107)
in Terapia Intensiva al Goretti oggi: 7 (ieri 7)
Isolati a casa in quarantena ad oggi: 1.894 (ieri 1.862)
Negativizzati finora: 44 (ieri 42)
Terminato il periodo di isolamento finora: 4.604 (ieri 4.477)
Deceduti dall’inizio della crisi: a oggi 17 (a ieri 17)

La ASL raccomanda
di recarsi in Pronto Soccorso solo se necessario e di far riferimento al numero verde 800 118 800 e al 1500, al fine di gestire al meglio l’emergenza, man tenendo gli standard di cura della sanità regionale.

In formato pdf  Covid 19 – Info 2020.04.11

***

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da messaggero.it del 9 aprile: Ponza, stop al suolo pubblico e tributi al minimo: le idee dell’opposizione per superare la crisi del Coronavirus

Dall’esenzione della tassa di occupazione del suolo pubblico comunale per tutte le attività commerciali di Ponza alla riduzione al minimo dell’Imu, dallo stop alle indennità degli amministratori comunali e dei gettoni di presenza dei consiglieri – fino al termine del mandato – alla tassa di sbarco destinata a ridurre la tariffa per i rifiuti, ma anche nessun finanziamento per le manifestazioni estive.
Sono alcune delle venti proposte presentate dai consiglieri comunali di opposizione dell’isola Francesco Ambrosino, Giuseppe Feola, Maria Claudia Sandolo e Pier Lombardo Vigorelli.
Tra l’altro si propone una sorta di “direttorio” tra maggioranza e opposizione «per il conseguimento di obiettivi strategici (bandi nazionali, regionali e europei) in grado di rilanciare le opere pubbliche, grandi o piccole, per creare nuovo lavoro».

Da latinaTu.it del 10 aprile: Ventotene nell’emergenza virus. Il Comune: “Se amate l’isola, restate a casa”

È uno dei pochi Comuni della provincia a non avere contagiati da Covid-19: stiamo parlando dell’isola di Ventotene che, quest’anno, sopratutto per il weekend pasquale invita a non venire dalla terraferma
Se qualcuno ce lo avesse detto due mesi fa, ci saremmo messi a ridere. Un’isola di per sé non può che vivere di turismo, anche quello mordi e fuggi dei fine settimana prima dell’estate, ma quest’anno, a causa della tragedia pandemica, Ventotene, il meraviglioso luogo che tutti i pontini conoscono, invita quelli del Continente a rimanere a casa sempre che amino l’isola e i suoi abitanti.
Ventotene, insieme a Ponza, e con altri pochi Comuni della provincia pontina, è uno dei lidi da cui il virus se ne è stato alla larga. E gli isolani e la loro amministrazione dimostrano un po’ di saggezza in più rispetto ai rappresentanti di settore degli industriali del Nord che continuano a martellare sui giornaloni nazionali al fine di ripartire col business.

Formia: Arriva “il libro sospeso”, l’iniziativa pensata per i bambini

La “Spesa Sospesa” a Formia si arricchisce di un’altra forma di solidarietà: nasce l’iniziativa “Il Libro Sospeso” lanciata dalla libreria “Tuttolibri”
“La “Spesa Sospesa” grazie al contributo di cittadini e commercianti è pensata per tutti e non lascia indietro nessuno neanche i più piccoli” – scrive in una nota il Comune di Formia.

Da latinaoggi.eu del 10 aprile: Musica e solidarietà: Davide De Marinis chiama 70 amici per aiutare il Dono Svizzero

Un’iniziativa che è patrocinata dalla nazionale cantanti e che sarà presentata domenica prossima .
Il ricavato della vendita relativa ad un brano dall’eloquente titolo “Resto a casa, andrà tutto bene”, sarà devoluto al reparto di pediatria e neonatologia dell’ospedale Dono Svizzero di Formia, per l’acquisto di un respiratore ad alto flusso. L’encomiabile iniziativa è stata del cantautore Davide De Marinis, protagonista al Festival di Sanremo, dei programmi Rai Tale e Quale show, Ora o mai più e tanti altri programmi.

Coronavirus, la Polizia dona colombe alla popolazione in difficoltà

Gli uomini della polizia di stato di Gaeta hanno promosso una raccolta di beneficenza tra gli agenti e gli impiegati dell’Amministrazione civile del Ministero dell’Interno.
Con la somma di denaro accumulata è stato possibile realizzare un piccolo ma significativo gesto di concreta vicinanza alla popolazione in difficoltà e, contestualmente, porgere un gesto augurale proprio durante il difficilissimo momento di emergenza pandemica.

Da latina.Corriere.it del 10 aprile: Covid, Ninfa e Castello Caetani: le gite a Pasquetta si fanno virtuali

Gite virtuali il giorno di Pasquetta con un imperdibile appuntamento sui canali social del Giardino di Ninfa e del Castello Caetani di Sermoneta per un doppio evento. La Fondazione Roffredo Caetani, anche questa volta sulla linea dell’hashtag “#distantimavicini” scelto per la festa di primavera, aprirà virtualmente i due siti con due speciali contenuti video che verranno trasmessi sui social alle 11.30 e alle 15.30 il giorno di Pasquetta, lunedì 13 aprile 2020.

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione del sabato in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli. Delle 20 pagine, oltre alla copertina, che il giornale dedica all’emergenza virus, ne abbiamo riprese 17.

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Emergenza sanitaria CoronavirusIl Paese. Conte proroga il blocco. E litiga con l’opposizione – Nel Lazio mortalità dieci volte più bassa – I dati. Anche ieri dieci contagi. Continua l’ascesa di Fondi  – La Croce Rossa dona tablet al Goretti – Evasioni. Turisti irriducibili. Controlli anche con i droni – Multe e respingimenti. I “romani” nel mirino – Esodo di Pasqua da scongiurare – Stazioni ferroviarie e autobus sotto la lente – Servizi sociali. Buoni spesa. I Comuni procedono in ordine sparso – Enti locali sull’orlo del baratro – I riti religiosi. Pasqua al tempo del Covid. Porte chiuse e riti senza fedeli – Veglia col vescovo e domani raffica di dirette webArea metropolitana. Operatrice del 118 positiva al virus. E i casi crescono – Ecco i ventilatori polmonari – Unità di crisi per l’emergenza – Litorale. Raccolta rifiuti. Adottate misure straordinarie – In giro col coniglio. E scatta la multa – Terracina. Mascherine al Fiorini. La mano tesa dei SikhArea sud. L’ufficiale marittimo è a casa. E’ finito l’incubo per Castiello – Flacca. Il cantiere speranza sulla strada del mare (pagg. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 12 13 14 15 16 18 19 20 21);
  • Golfo. Notizie (pag. 37);
  • Formia – Spigno Saturnia. Notizie – Ponza – Concorso dei Vigili, nessun favoritismo (pag. 38);
  • Zapping. Vivi e lascia vivere. Iaia Forte nella fiction – La Passione di Sezze. Fede e suggestioni guardando la tv (pag. 42).

Le pagine selezionate in un unico file: Da Latina Oggi di sabato 11 apr. 2020.pdf

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DELL’ 11  APRILE 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Sole e clima mite. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 6°C e 18°C. I venti saranno da Ovest 5 nodi al largo; da Ovest/Sudovest 7 nodi sotto costa. Il mare sarà calmo tendente a quasi calmo nelle Isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0.20; calmo tendente a quasi calmo sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,20; calmo nel Golfo di Gaeta.

***

Venerdì 10 aprile 

Bollettino aggiornato dei dati relativi all’andamento in Italia e nella provincia di Latina, dell’epidemia da Covid-19
a cura di Alessandro Romano del “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”.

Coronavirus – Rilevazione del 10/4/2020, ore 17,30

IN ITALIA
Totale contagiati: fino ad oggi 147.577 (+ 3.951), fino a ieri 143.626 (+ 4.204)
compresi morti e guariti

Casi ancora positivi: oggi 98.273 (+ 1.396), ieri 96.877 (+ 1.615)
Deceduti: fino ad oggi 18.849 (+ 570), a ieri 18.279 (+ 610)
Guariti: ad oggi 30.455 (+ 1.985), ieri 28.470(+ 1.979)

IN PROVINCIA DI LATINA
Oggi ci sono 10 casi positivi in più rispetto a ieri trattati a domicilio
Così rilevati:
Fondi n. 4, Spigno Saturnia n. 2, Aprilia n. 1, Latina n. 1, Priverno n. 1, Itri n. 1.
Complessivamente
Casi positivi ad oggi: 412, di cui ricoverati n.107 (a ieri 112)
in Terapia Intensiva al Goretti oggi: 7 (ieri 7)
Isolati a casa in quarantena ad oggi: 1.862 (ieri 1.777)
Negativizzati finora: 44 (ieri 42)
Terminato il periodo di isolamento finora: 4.477 (ieri 4.454)
Deceduti dall’inizio della crisi: a oggi 17 (a ieri 17)

La ASL raccomanda
di recarsi in Pronto Soccorso solo se necessario e di far riferimento al numero verde 800 118 800 e al 1500, al fine di gestire al meglio l’emergenza, man tenendo gli standard di cura della sanità regionale.

in f.to pdf  il Bollettino Covid-19 aggiornato alle ore 18,30 del 10 04 2020

 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da ilfaroonline.it del 9 aprile: Ponza e Ventotene “isolate” dal Coronavirus: tutta questione di fortuna?

Abbiamo dato la parola a Danilo D’amico, esponente di Fdi a Ponza, chiedendogli un punto di vista su come è stata e continua a essere gestita l’emergenza sulle isole.

Ponza, fino al 14 aprile vietato lo sbarco ai “vacanzieri” della seconda casa

Ponza continua a proteggersi dal Coronavirus. Stavolta lo fa con un’ordinanza sindacale che vieta lo sbarco sull’isola lunata fino al 14 aprile (quindi fino alla fine delle feste pasquali) ai “vacanzieri della seconda casa che, nonostante i divieti già vigenti, potevano ambire a farsi un weekend fuori porta.
Una manovra che, di fatto, inasprisce ulteriormente i vincoli per gli spostamenti dalla terraferma, ma con la quale, il sindaco di Ponza, Francesco Ferraiuolo, intende portare avanti un monitoraggio ulteriore per tutelare con maggior forza i propri concittadini, in virtù delle prossime festività.

Da Ponza a Roma per coltivare marijuana, arrestati

Rinvenute, occultati in un’apposita serra installata nell’appartamento, munita di un adeguato impianto d’illuminazione e d’irrigazione, circa 250 piante di marijuana.

Da temporeale.info del 9 aprile: Latina/Vertice in Prefettura: rafforzati i controlli per le festività pasuqli e sospese 43 attività commerciali

Lo sforzo è massimo per far rispettare le disposizioni del governo contro la diffusione del contagio del Coronavirus. Il Prefetto di Latina, Maria Rosa Trio, questa “attenzione” dello Stato sul territorio pontino l’ha esplicitato attraverso alcuni numeri che ha illustrato nel corso del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica cui hanno partecipato, in video conferenza, il presidente della Provincia Carlo Medici, i vertici provinciali delle forze di polizia e di quelle armate, il direttore generale dell’Asl Giorgio Casati, il sindaco di Latina Damiano Coletta e quelli degli altri 32 comuni pontini.

Da h24notizie.com del 9 aprile: Formia, i doni per i più bisognosi da parte dei carabinieri – Foto

Lodevole iniziativa dei militari della compagnia radiomobile di Formia che questa mattina hanno consegnato al sindaco della città Paola Villa i doni per le famiglie più bisognose.

“Pasqua a tolleranza zero”, Gaeta prima città in provincia con droni

Il sindaco di Gaeta Cosmo Mitrano attraverso il suo profilo social ha spiegato delle novità in termini di controlli e sicurezza per il fine settimana di Pasqua. Si intensificano, infatti, i controlli nei prossimi giorni, in vista di questa festività vissuta in modo così particolare dalla “quarantena”. E poi la novità del controllo del territorio con i droni, la prima città della Provincia a dotarsi di questo strumento.

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione del venerdì in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli. Delle 18 pagine, oltre alla copertina, che il giornale dedica all’emergenza virus, ne abbiamo riprese 16.

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Emergenza sanitaria CoronavirusIl Paese. Virus, la curva non scende. Chiusure fino al 3 maggio – Regione, l’obiettivo è zero contagio – I dati. Dieci contagi in più, quattro nel capoluogo – Incubo Covid 19. Il paziente 1 è grave – La donazione di venti broncoscopi – Area metropolitana. Bimbo di 9 mesi col Coronavirus. Il caso a Velletri – Il dono del prof: un computer – Esodo di Pasqua da scongiurare – Stazioni ferroviarie e autobus sotto la lente – Litorale. Sconfigge il virus a 95 anni. La storia – I turisti della quarantena – Area sud. Frenano in contagi. Dati incoraggianti – Ventotene: “Se amate l’isola, non venite da noi, per ora” – Formia. L’omaggio a chi è in prima linea – La quarantena. Un mese in lockdown. Come sono cambiate le nostre abitudini – Il fondo del Direttore: “Come rimanere quelli di sempre” – Commercio. Niente spesa a Pasqua e Pasquetta – La Via Crucis è multimediale – L’economia. Controlli serrati lungo la costa, week-end blindato – Note di speranza in streaming (pagg. 1 2 3 4 5 6 7 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19);
  • Latina. Protezione Civile, una rete da ampliare (pag. 22);
  • Golfo. Notizie (pag. 37);
  • Gaeta – Formia. Notizie (pag. 38);
  • Zapping. Pasquetta a casa, tra i gioielli di Ninfa (pag. 42).

Le pagine selezionate in un unico file: Da Latina Oggi del 10 apr. 2020.pdf

 

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 10 APRILE 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Giornata ampiamente soleggiata. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 6°C e 17°C. I venti saranno da Ovest 8 nodi al largo; da Ovest/Sudovest 6 nodi sotto costa. Il mare sarà calmo tendente a quasi calmo nelle Isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0,20; calmo tendente a quasi calmo sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,10; calmo nel Golfo di Gaeta.

***

Giovedì 9 aprile 2020 

 

Bollettino giornaliero Covid-19 di giovedì 9 aprile 2020 (aggiornato alle 18,30 di oggi)
Protezione Civile – Latina

Per informazione interna – Non ha carattere certificatorio.

CORONAVIRUS
– 09/04/2020. Ore 18.30

IN ITALIA
Totale contagiati fino ad oggi 143.626 (+ 4.204), fino a ieri 139.422 (+ 3.039) (compresi morti e guariti)
Casi ancora positivi: oggi 96.877 (+ 1.615), ieri 95.262 (+ 880)
Deceduti: fino ad oggi 18.279 (+ 610 ), a ieri 17.669 (+ 542)
Guariti: fino ad oggi 28.470 (+ 1979), a ieri 26.491 (+ 2.099)

IN PROVINCIA DI LATINA
Complessivamente

Casi Positivi ad oggi: 402, di cui ricoverati 112 (a ieri 117)
I negativizzati finora: 42 (ieri 41)
Terminato il periodo di isolamento finora: 4.454 (ieri 4.016)
Deceduti dall’inizio della crisi: a oggi 17 (a ieri 17).

La ASL raccomanda
di recarsi in Pronto Soccorso solo se necessario e di far riferimento al numero verde 800 118 800 e al 1500, al fine di gestire al meglio l’emergenza, mantenendo gli standard di cura della sanità regionale.

Il relativo file .pdf: Covid 19 – Info 2020.04.09.pdf

***

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da h24notizie.com dell’8 aprile: “A Pasqua regala un libro”, l’iniziativa per non rinunciare alla lettura

Npn è necessario rinunciare alla lettura, anzi in un momento così complicato dovuto ell’emergenza Covid-19, un buon libro può aiutare nella fase dell’isolamento. Leggiamo e pubblichiamo una nota di alcune librerie che si sono organizzate per recapitare i libri a casa “Anche se le librerie sono chiuse in ottemperanza alle disposizioni del governo, molti librai in Italia si stanno organizzando per soddisfare le richieste dei lettori. Presso la libreria di Formia, Tuttilibri Mondadori, è possibile inoltrare le richieste telefonicamente usando il numero dedicato 333 9280637, la pagina fb e altri canali social. Sarà possibile, poi, ritirare i libri richiesti presso alcune attività di Formia, Gaeta e Scauri autorizzate all’apertura.

Il coronavirus rischia di ridare respiro agli affari criminali

L’emergenza coronavirus rischia di diventare anche un’emergenza criminalità.
Un allarme scattato da tempo a livello nazionale e che riguarda anche il territorio pontino.
Il procuratore capo di Latina, Giuseppe De Falco, parlando con Agenzia Nova, ha infatti sostenuto che esiste il rischio concreto che le famiglie criminali di Latina possano tornare a comandare grazie a questa fase storica di rallentamento economico e sociale dovuta al Covid-19.
“Il rischio c’è – ha affermato De Falco – e si corre in ogni parte d’Italia dove vi sia una presenza di frange criminali importanti”.
Il procuratore capo ha anche spiegato che, per ragioni organizzative e per alcuni casi di positività in Procura, ha dovuto ridurre l’attività d’ufficio e chiedere alle forze di polizia di segnalare solamente notizie di reati urgenti.
A preoccupare De Falco sono soprattutto il possibile aumento delle violenze domestiche, il rischio che più di qualcuno possa cadere nell’usura, i controlli ridotti sullo spaccio di droga e il problema del caporalato.

Da temporeale.info dell’8 aprile: Coronavirus, tutto chiuso a Pasqua e Pasquetta: Regione Lazio pubblicherà l’ordinanza

Sarà pubblicata domani (oggi per chi legge, ndr) l’ordinanza che stabilisce la chiusura dei negozi alimentari, dagli ipermercati ai piccoli esercizi per Pasqua e Pasquetta. Il provvedimento, frutto anche del contributo dei sindaci in una riunione con l’Anci Lazio, disporrà la chiusura degli esercizi commerciali, di qualsiasi dimensione, per la vendita di generi alimentari, compresi quelli all’interno dei centri commerciali, nei giorni di domenica 12 e lunedì 13 aprile, ossia Pasqua e Pasquetta. Resteranno esenti dall’obbligo di chiusura gli esercizi la cui apertura è autorizzata da precedenti ordinanze, ossia farmacie, parafarmacie, edicole, tabaccai e aree di servizio.

Da latinaTu.it dell’8 aprile: La lezione politica di Paola Villa 

In politica esistono persone che fanno del bene con lo stemma di partito per propaganda, come nel caso delle mascherine di Fratelli d’Italia, oppure mette lo stemma di partito su provvedimenti governativi (i cartelloni del PD).
Oppure c’è chi lavora in silenzio, venendo incontro alle esigenze dei bisognosi senza usare quest’azione come arma di propaganda.
E badate bene che non siamo venuti a conoscenza di questo grazie a un comunicato, tutt’altro, sono stati i cittadini formiani aiutati dal comune a ringraziare pubblicamente la sindaca e l’ente.

Da Ufficio Stampa Solidarte – comunicato dell’8 aprile

Emergenza Coronavirus, la donazione di Solidarte alla Casa Circondariale di Latina

in f.to pdf il copmunicato stampa   Solidarte CS 8aprile2020

 

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione del giovedì in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli. Delle 18 pagine, oltre alla copertina, che il giornale dedica all’emergenza virus, ne abbiamo riprese 16.

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Emergenza sanitaria CoronavirusIl Paese. Impennata di guariti, ma la “fase 2 ” non è vicina – Ottimismo nel Lazio. Si pensa al dopo – I dati. La tregua è durata poco: nuovi casi… – Goretti, ecco il materiale – Area metropolitana. Nettuno piange la settima vittima – Settimana Santa in streaming – Anzio: tamponi nella cassa del gatto. Felino negativo – Ardea. La quarantena nella casa al are; il sindaco spiega il problema – Litorale. Territori blindati per il week-end di Pasqua – Festività: l’uovo che non deve mancare – Lungomare e dune sorvegliati speciali – Il virus non ferma le fake news sui social – Area sud. Spigno Saturnia. Controlli casa per casa. Il sindaco sul piede di guerra – Dottoressa minturnese in prima linea – Gaeta. Due nuovi contagiati ma “non c’è focolaio” – Terzo settore, nuovi aiuti dalla Regione – Economia. Chiusura a Pasqua e Pasquetta. Oggi l’ordinanza della Regione – Anci: garantire i soldi ai Comuni – Stretta sulle aziende – Allarme tasse per gli artigiani – L’analisi. Mascherine sì e no. Ecco quando servono – Il crowfonding vola… – Enti Locali. La Provincia paga… – Il sostegno della Cassa edile – Pasticcieri contro fornai. La battaglia dei dolci (pagg. 1 2 3 4 5 6 7 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19);
  • Latina. Il Pd inaugura la politica telematica (pag. 21);
  • Sabaudia – Circeo. Svolta per i prodotti locali – Reti scomparse. Sospetti sulla pesca a strascico (pag. 32);
  • Golfo. Notizie (pag. 35);
  • Gaeta – Formia. Notizie – Ponza. Fiori tra le spine: non è un miracolo, ma un segno di speranza (pag. 36);
  • Zapping. Fabrizio Gifuni. Sui social la parola di Gadda, letta e declamata (pag. 42).

Le pagine selezionate in un unico file: Da Latina Oggi del 9 apr. 2020.pdf

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 9 APRILE 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Cielo sereno con accumuli nuvolosi pomeridiani nel Golfo di Gaeta. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 6 °C e 18 °C. I venti saranno da Ovest/Sudest 4 nodi al largo; da Sud/Sudovest 5 nodi sotto costa. Il mare sarà quasi calmo tendente a calmo nelle isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0,20; quasi calmo tendente a calmo sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,10; calmo nel Golfo di Gaeta.
***

Mercoledì 8 aprile 2020 

 

Bollettino giornaliero Covid-19 di mercoledì 8 aprile 2020 (aggiornato alle 18,30 di oggi)
Protezione Civile – Latina

Per informazione interna – Non ha carattere certificatorio.

CORONAVIRUS – 08/04/2020. Ore 18.30
IN ITALIA

Totale contagiati fino ad oggi 139.422 (+ 3.836 ), fino a ieri 135.586 (+ 3.039) (compresi morti e guariti)

Casi ancora positivi: oggi 95.262 (+ 1.195), ieri 94.067 (+ 880)
Deceduti: fino ad oggi 17.669 (+ 542 ), a ieri 17.127 (+ 604)
Guariti: fino ad oggi 26.491 (+ 2.099), a ieri 24.392 (+ 1.555)

IN PROVINCIA DI LATINA

Complessivamente:
Casi Positivi ad oggi: 392, di cui ricoverati 117 (a ieri 121)
I negativizzati finora: 41 (ieri 40)
Terminato il periodo di isolamento finora: 4.016 (ieri 4.016)
Deceduti dall’inizio della crisi: a oggi 17 (a ieri 17).

La ASL raccomanda
di recarsi in Pronto Soccorso solo se necessario e di far riferimento al numero verde 800 118 800 e al 1500, al fine di gestire al meglio l’emergenza, mantenendo gli standard di cura della sanità regionale.

Il relativo file .pdf: Covid 19 – Info 2020.04.08.pdf

***

Mercoledì 8 aprile 2020

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da latinaoggi.eu del 7 aprile: Favori al concorso dei vigili urbani

Il concorso per l’assunzione di tre vigili urbani al Comune di Ponza è finito sotto la lente di ingrandimento della Guardia di Finanza e della Procura di Cassino. I dubbi sono legati allo svolgimento del concorso, con sospetto sul ruolo di amministratori legati da vincoli di parentela con alcuni concorrenti. Certo su una piccola isola possono capitare certe coincidenze, ma in alcune procedure concorsuali e nello specifico come quella oggetto di indagine si sono verificate delle coincidenze che hanno fatto scattare l’indagine. La ricostruzione dei fatti è contenuta all’interno di una informativa che è attualmente al vaglio dell’autorità giudiziaria.

Da temporeale.info del 7 aprile: Formia/Il Comune regala oltre 4mila uova di Pasqua ai bambini residenti

E’ iniziata ieri mattina la distribuzione gratuita di uova di Pasqua per 4.586 bambini della città di Formia, dai 2 ai 14 anni. L’iniziativa è stata promossa dall’amministrazione comunale, finanziando circa 5mila euro e il resto con donazioni da parte di operatori commerciali, associazioni di volontariato e cittadini.
“Da oggi – ha scritto in un post il sindaco Paola Villa – inizia la Settimana Santa e noi avviamo una nuova iniziativa: la distribuzione di uova di Pasqua a 4.586 nostri piccoli concittadini. Non ci sarà bisogno di alcuna richiesta, le uova saranno recapitate a casa a tutti i ragazzi dai 2 ai 14 anni iscritti all’Anagrafe. Si tratta di uova in parte donate e in parte acquistate dall’amministrazione comunale. Un gesto per dire grazie a questi ragazzi che, restando a casa, ci stanno dando un grande insegnamento di pazienza”.

Coronavirus, dal Mof di Fondi a Milano: arrivano i Tir della solidarietà [Video]

Sono arrivati martedì in giornata a Milano gli speciali “tir della solidarietà” attraverso i quali numerosi ed encomiabili operatori del Mercato ortofrutticolo di Fondi hanno organizzato, promosso ed inviato una prima fornitura solidale di 130 quintali di frutta e verdura. E’ stata consegnata al Banco Alimentare della Lombardia, che provvederà alla distribuzione dei prodotti presso gli ospedali e le famiglie in difficoltà a causa dell’emergenza Coronavirus.

Coronavirus, dipendenti di Acqualatina in cassa integrazione: scoppia la polemica

La richiesta annunciata dall’amministratore delegato di Acqualatina Marco Lombardi di beneficiare della cassa integrazione per 300 dei suoi dipendenti è stata fortemente censurata dalla Confconsumatori provinciale di Latina che ha definito “singolare” l’istanza promossa da un’azienda mista pubblico privata che ha dichiarato 11 milioni di utili nel bilancio 2018. Insomma il ricorso alla cassa integrazione non è “giustificato” da perdite del settore anche perché per il periodo di emergenza sanitaria i consumi idrici aumenteranno e di conseguenza anche i costi delle bollette idriche faranno altrettanto.

Da h24notizie.com del 7 aprile: L’A.N.P.I. di Terracina ricorda le vittime dell’eccidio di San Silviano (#Video)

7 aprile 1944, a Terracina avviene l’eccidio di san Silviano: Antonia Martucci, Arturo Leccesi, Domenico Marzullo, Onorato Trani vengono barbaramente uccisi dalle truppe tedesche occupanti.”
Secondo le fonti ufficiali, Antonia e Arturo, l’una paralitica e l’altro mutilato, furono bruciati vivi nella capanna dove si erano rifugiati perché non avevano obbedito all’ordine di sfollamento con sufficiente rapidità.
Vittime inermi, dunque, come quelle di Sant’Anna di Stazzema, delle Fosse Ardeatine, di Marzabotto, di Borgo Montenero e di tante altre stragi nazifasciste attuate sul territorio italiano in uno dei periodi più bui della nostra storia.
Si calcola che le vittime furono più di 24.000.
A oltre 70 anni da quei tragici eventi, l’A.N.P.I. invita tutti e tutte a rinnovare la memoria di ciò che è accaduto.

Da golfoeventi.it del 7 aprile: #Zonarossa Tania da Dusseldorf

Tania formiana residente a Dusseldorf ci aggiorna sulla reale situazione in Germania

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione del mercoledì in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli. Delle 18 pagine, oltre alla copertina, che il giornale dedica all’emergenza virus, ne abbiamo riprese 15.

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Emergenza sanitaria CoronavirusIl Paese. Covid-19, inizia la discesa. Calano anche i ricoveri – Il Lazio avanti piano. Il virus indietreggia – I dati. Cinque casi positivi. Il contagio si allenta, l’isolamento funziona – Rapporto con i figli legato ai messaggi – Smartphone e tablet per gli anziani – Area metropolitana. I contagi aumentano ad Anzio e VelletriSanzioni dopo la protesta – Fiori per tutti i defunti – Litorale. Buoni spesa, tante domande e molti “doppioni” – Fondi: i tir della solidarietà del Mof arrivano a Milano – Le scuole restano chiuse. Corsa ai tablet e alla Rete – Area sud. Accertato il 10° caso di contagio. era già in isolamento – L’intervista. Un’alleanza contro il Covid. La grande sfida del Goretti  – Gli infermieri: assunzioni e dispositivi – Controlli. Troppa gente in giro, controlli serrati. Boom di violazioni a Latina Scalo – Infermiere pontino della task force del Norditalia – Terracina. La laurea di Barbara al tempo del CoronavirusSenza spesa. Si va verso la chiusura totale a Pasqua. Deciderà la Regione – Si torni al lavoro nei boschi – Emergenza artigianato e imprese familiari. Fake news sui braccianti stagionali (pagg. 1 2 3 4 5 6 7 10 11 12 14 15 16 17 18 19);
  • Latina. Bilancio, un sì tirato – “Votiamo previsioni superate: un paradosso” (pag. 21);
  • Golfo. Notizie (pag. 35);
  • Formia. Notizie (pag. 36);

Le pagine selezionate in un unico file: Da Latina Oggi dell’8 apr. 2020.pdf

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DELL’ 8 APRILE 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Cielo sereno con qualche formazione nuvolosa lungo i rilievi a confine di provincia. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 7 °C e 19 °C. I venti saranno da Sudest 5 nodi al largo; da Sud/Sudovest 7 nodi sotto costa. Il mare sarà poco mosso tendente a calmo nelle Isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0,40; poco mosso tendente a calmo sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,30; calmo nel Golfo di Gaeta.
***

Martedì 7 aprile 2020 

 

Bollettino giornaliero Covid-19 di martedì 7 aprile 2020 (aggiornato alle 17,30 di oggi)
Protezione Civile – Latina

Per informazione interna – Non ha carattere certificatorio.

CORONAVIRUS

IN ITALIA
Totale contagiati fino ad oggi 135.586 (+ 3.039), fino a ieri 132.547 (+ 3.559) (compresi morti e guariti)
Casi ancora positivi: oggi 94.067 (+ 880), ieri 93.187 (+ 1.941)
Deceduti: fino ad oggi 17.127 (+ 604), a ieri 16.523 (+ 636)
Guariti: fino ad oggi 24.392 (+ 1.555), a ieri 22.837 (+ 1.022)

IN PROVINCIA DI LATINA
Complessivamente:
Casi Positivi ad oggi: 378, di cui ricoverati 121 (a ieri 116)
I negativizzati finora: 40 (ieri 40)
Terminato il periodo di isolamento finora: 4.016 (ieri 3.832)
Deceduti dall’inizio della crisi: a oggi 17 (a ieri 17).

La ASL raccomanda
di recarsi in Pronto Soccorso solo se necessario e di far riferimento al numero verde 800 118 800 e al 1500, al fine di gestire al meglio l’emergenza, mantenendo gli standard di cura della sanità regionale.

Il relativo file .pdf: Covid 19 – Info 2020.04.07.pdf

***

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Dal messaggero.it del 6 aprile: Coronavirus Lazio, mappa del virus: nessun malato in 156 comuni

Sono 156 i Comuni Covid free nel Lazio. Città a contagio zero, dove non si sono registrati casi positivi. Trentanove di questi sono nell’area metropolitana di Roma, a pochi chilometri dalla Capitale anche se il numero più alto di paesi liberi dal coronavirus è in provincia di Rieti: 47 comuni, nessun malato. Segue la provincia di Frosinone con 40, Viterbo con 21 e Latina con 9. Si salvano le isole pontine: niente casi a Ponza e Ventotene.

Da h24notizie.com del 6 aprile: Covid-19, l’analisi dei dati: con comportamenti corretti, dalla terza decade di aprile contagi in forte discesa

Ermete Labbadia, laureato in economia e commercio ma appassionato e con una tesi in statistica, ci accompagna nella lettura dei dati del contagio dell’emergenza Covid-19.
Ogni 4 giorni analizziamo la tabella con gli incrementi percentuali “a 5 giorni” dei casi totali e dei decessi, – scrive Ermete Labbadia – indicatori che vengono usati poco in statistica e ancora più raramente da giornali e siti internet in questi giorni, ma che noi stiamo usando frequentemente e che ci fanno comprendere che la fine del tunnel non sia poi così lontana. Come potete vedere sia dalla tabella che dai grafici questi valori sono in costante discesa (miglioramento) da quando sono iniziate le misure restrittive.

Vittime di violenza: l’associazione “Voci nel silenzio” nella rete sociale #lontanimauniti

In questo periodo, in cui donne e minori vittime di violenza, (per via delle misure di contenimento adottate dal Governo per fronteggiare l’emergenza Coronavirus) sono particolarmente esposti e vulnerabili, ha preso il via il potenziamento anche nel Sud Pontino della rete sociale #lontanimauniti promossa dallo Sportello Istituzionale di Ascolto minori e famiglie Garante Infanzia e Adolescenza della regione Lazio, presso la Provincia di Latina, diretto dalla Dott.ssa Monica Sansoni.

Passione di Sezze 2020, la Sacra Rappresentazione in tv

La Sacra Rappresentazione della Passione di Cristo di Sezze edizione 2020 sarà soltanto in formato televisivo. Le misure restrittive legate all’emergenza sanitaria in atto impediscono, tra l’altro, lo svolgimento di ogni manifestazione pubblica e così lo storico evento della città di Sezze non potrà svolgersi, come da antica tradizione, la sera del Venerdì Santo lungo le vie del paese. I preparativi avviati fin dal mese di gennaio sono stati bruscamente interrotti e così il consiglio direttivo dell’Associazione della Passione di Cristo di Sezze ha voluto riproporre al grande pubblico televisivo, oltre alla Passione svolta a Sezze lo scorso anno, anche le rappresentazioni realizzate negli ultimi dieci anni in alcuni dei luoghi simbolo della cristianità: da Santiago di Compostela ad Assisi, da Roma a San Giovanni Rotondo e Lourdes.

Da latinaoggi.eu del 6 aprile:Spesa sospesa a Formia: oltre 90 adesioni in una settimana

“La “Spesa Sospesa” a distanza di poco più di una settimana dall’inizio del servizio, dà il senso della grandezza della nostra comunità”. Così il Comune di Formia, in una nota ufficiale. “Piccoli alimentari e grandi supermercati, frutterie e macellerie tutti pronti a raccogliere l’invito di diventare corner dell’iniziativa, tante le derrate alimentari raccolte in questi giorni donate da singoli cittadini e dagli stessi negozianti; basti pensare che sono state inventariati: mille chili di pasta, quasi cento chili di farina, quattrocento litri di latte, quasi duemila pezzi di scatolame vario e tanti altri prodotti tra cui alimenti per celiaci e prodotti per bambini”.

Da gazzettinodelgolfo.it del 6 aprile: Coronavirus, le variazioni dei trasporti pubblici

Come da Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri e dalle successive disposizioni della Regione Lazio sono stati rimodulati gli orari del trasporto pubblico terrestre, ferroviario e marittimo.

Da latina.Corriere.it del 6 aprile: Covid, dalla Regione Lazio 750mila euro per donne vittime di violenza

La Regione Lazio ha stanziato ulteriori 750mila euro per il “contributo di libertà” per permettere alle donne vittime di violenza di raggiungere autonomia personale, sociale e lavorativa.
“La violenza contro le donne – ha spiegato Giovanna Pugliese, assessora regionale al Turismo e pari opportunità – è un fenomeno strutturale e pervasivo che colpisce donne di ogni origine, età e classe sociale; un fenomeno che la Regione Lazio ha deciso di combattere sul piano culturale e sociale attraverso politiche e interventi strutturati”.
“A causa all’emergenza epidemiologica da Covid-19 – ha continuato – abbiamo deciso di apportare importanti ed urgenti integrazioni ai criteri precedentemente stabiliti. A partire dal mese di aprile e fino alla fine dell’anno potranno richiedere il contributo non solo tutte le donne in fuoriuscita dalle Case rifugio, ma anche quelle prese in carico dai Centri antiviolenza della Regione Lazio.

Due fratellini ungheresi adottati nel sud pontino, piccolo miracolo al tempo del coronavirus

In questo momento di difficoltà dovuto all’emergenza sanitaria da coronavirus una famiglia del sud pontino è riuscita a coronare il sogno dell’adozione. Due fratellini di 3 e 4 anni sono stati accolti da due neo genitori e tutti sono riusciti, nonostante i problemi, a tornare in Italia.
La coppia è stata seguita sportello per le adozioni internazionali “Ernesto” del Comune di Gaeta, che è ancora in contatto con loro e li ha accompagnati passo passo in questa meravigliosa avventura.
“Un ritorno in Italia diverso dal solito – fanno sapere dall’associazione – niente festa in famiglia, baci e abbracci da parte degli amici, nonni, zii, cugini, parenti e di quanti aspettavano con ansia e impazienza di poter accogliere i bambini all’arrivo, niente strette di mano e regali per i piccoli e i loro genitori ma comunque tanta gioia, emozione e soddisfazione condivisa seppur a distanza”.


RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione del martedì in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli. Delle 17 pagine, oltre alla copertina, che il giornale dedica all’emergenza virus, ne abbiamo riprese 14.

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Emergenza sanitaria CoronavirusIl Paese. Il governo vara nuovi aiuti. Maturità solo orale – convivenza col virus. Il Lazio si prepara – I dati. Nuovi casi e decessi – Al Goretti altri posti Covid – Altre vittime tra gli operatori – Area metropolitana. La situazione a PomeziaMigranti, un “mare” di polemiche – Litorale. Week-end blindato, oggi l’atto – Terracina: i buoni spesa e il Comune – Notizie da Fondi – Nautica, imbarchi fermi. La crisi dei marittimi – Area sud. Notizie dal Dono Svizzero di Formia – La spesa sospesa, grande partecipazione – La fase 2. Convivere con il virus. Ecco come si ripartirà  – I balneari al Governo: “Ora chiarezza” – L’allarme. In Provincia, boom di richieste per la cassa integrazione (pagg. 1 2 3 4 5 6 7 10 11 14 15 16 19);
  • Pontinia – Sabaudia – Circeo. Erosione della costa (pag. 22);
  • Golfo. Notizie – Ponza. Favori al concorso dei Vigili Urbani (pag. 35);
  • Gaeeta – Formia – Minturno. Notizie (pag. 36);
  • Zapping. Iger of the week, per la prima volta vince un video –  Sermoneta, la scomparsa dell’artista Vittorio Monti (pag. 43).

Le pagine selezionate in un unico file: Da Latina Oggi del 7 apr. 2020.pdf
Una pagina ulteriore, con notizie sul bilancio del Comune di Latina, e l’editoriale del direttore del giornale Alessandro Panigutti  (continuazione dalla prima pagina (pag. 21): LT Oggi 07.04. pag. 21

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 7 APRILE 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Nuvole al mattino in lento diradamento nelle ore centrali del giorno, ma con diffusi addensamenti pomeridiani. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 8°C e 20°C. I venti da Sud 3 nodi al largo; da Sudovest 6 nodi sotto costa. Il mare sarà poco mosso tendente a calmo nelle Isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0,30; poco mosso tendente a calmo sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,20; calmo nel Golfo di Gaeta.

***

Lunedì 6 aprile 2020

Bollettino giornaliero Covid-19 di lunedì 6 aprile 2020 (aggiornato alle 17,30 di oggi)
Protezione Civile – Latina

CORONAVIRUS
Rilevazione del 06/04/2020, ore 17.30
Per informazione interna – Non ha carattere certificatorio.

IN ITALIA

Totale contagiati: fino ad oggi 132.547 (+ 3.599), fino a ieri 128.948 (+ 4.316)
Casi ancora positivi: ad oggi 93.187 (+ 1.941), ieri 91.274 (+ 2.972)
Deceduti: ad oggi 16.523 (+ 636), a ieri 15.887 (+ 525)
Guariti: ad oggi 22.837 (+ 1.022), ieri 21.815 (+ 1.238)

IN PROVINCIA DI LATINA

Oggi ci sono 14 casi positivi in più rispetto a ieri.
Complessivamente
Casi positivi ad oggi: 373, di cui ricoverati N.P. (a ieri 112)
I negativizzati finora: 39 (ieri 36)
Terminato il periodo di isolamento finora: 3.832 (ieri 3.618)
Deceduti dall’inizio della crisi: a oggi 17 (a ieri 16).

Il relativo file .pdf: Covid 19 – Info 2020.04.06.pdf

***

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da latinaTu.it del 5 aprile: Angelo Borrelli, l’uomo da SS Cosma e Damiano che ha detto la verità: la storia della pandemia non la conosce nessuno

Capelli brizzolati e sguardo corrucciato, è il personaggio meno personaggio che si può e che gli italiani hanno imparato a conoscere. Ogni pomeriggio, alle 18, compulsa e snocciola i dati tragici della pandemia: Angelo Borrelli, il capo del Dipartimento della Protezione Civile, da Santi Cosma e Damiano.
ll sindaco sancosmese Franco Taddeo l’aveva già detto: a emergenza finita gli conferiranno la cittadinanza onoraria “perché, nonostante l’altissima carica, ha conservato tutto il suo amore per il paese, i cittadini e il territorio“.
È l’Adnkronos a fornire un bel ritratto di Borrelli, l’uomo originario del piccolo comune del sud pontino, l’attuale funzionario di Stato, con un passato al fianco di Bertolaso (non l’esempio ideale di mentore, ma tant’è), che ha frequentato in gioventù l’Istituto tecnico commerciale “Gaetano Filangeri” di Formia, per poi proseguire gli studi in Economia e Commercio a Cassino.

Da h24notizie.com del 5 aprile: Gaeta e i colori della solitudine, ai tempi del Covid-19 (Foto)

L’imbrunire spesso ci lascia con il magone allo stomaco, spesso in questo periodo così particolare. Per questo, le foto scattate da Renato Olimpio alcuni giorni fa a Gaeta, all’imbrunire, sono ancora più suggestive.

Le mascherine con il simbolo di partito fanno il giro del web, il fatto a Gaeta

La notizia, l’aveva data il sindaco di Gaeta Cosmo Mitrano attraverso la propria pagina Facebook, quando pubblicando la foto con l’immagine sgranata, aveva fatto riferimento a questo episodio, dando riscontro di come si stavano donando in città mascherine con il simbolo di un partito. La cosa era commentata dal primo cittadino come qualcosa di ovviamente non condivisa, commentando il tutto con un laconico “Non c’è logica di partito o colore politico, esiste solo una tangibile necessità di dare risposte, conforto ed assistenza a chi ne ha bisogno”.

Da gazzettinodelgolfo.it del 5 aprile: Coronavirus, salgono a 17 i casi a Formia, il messaggio del sindaco Paola Villa alla cittadinanza

Il primo cittadino di Formia Paola Villa tramite i social aggiorna la cittadinanza sui casi positivi in città.

Da temporeale.info del 5 aprile: Coronavirus, positivi tre tecnici della radiologia all’Ospedale “Dono Svizzero” di Formia (video)

Un valzer, a cadenza quotidiana, di cui sono protagonisti i tre cluster del contagio in provincia di Latina. Dopo Aprilia e Fondi è toccato alla realtà territoriale di Latina capeggiare la classifica quotidiana dell’Asl per quanto riguarda le positività al Covid 19. Nelle ultime 24 ore un terzo dei contagi complessivi, 6 su 18, sono stati censiti nella città capoluogo che nel computo dei casi complessivi ha accorciato decisamente le distanze rispetto alla realtà di Fondi. Le stesse situazioni di Fondi e Aprilia continuano a destare motivi di preoccupazione. In questi due centri i contagi nell’ultima giornata sono stati rispettivamente di 5 e 3, seguiti da Cori, Gaeta e Cisterna con uno ciascuno.
Nel suo report l’Asl non li menziona ma ci sono stati altri tre contagi a Formia dove le infezioni sono arrivate a 17. Le ultime tre hanno riguardato tre tecnici in servizio presso la radiologia dell’ospedale “Dono Svizzero” di Formia. A rivelarlo è stato in un video messaggio il sindaco Paola Villa secondo la quale i tre dipendenti Asl – due su trovano in quarantena da giorni, il terzo è ricoverato presso la medicina d’urgenza dello stesso nosocomio formiano – stanno discretamente bene.


Da latinaoggi.eu del 5 aprile: Adriano Panatta e la sua storia nata al Centro Coni “Bruno Zauli”

Due campi in terra battuta ed un ragazzo, allora, di sedici anni, in viaggio verso il raggiungimento del proprio sogno. Formia, Mario Belardinelli, il Centro Coni Bruno Zauli, l’hotel Fagiano e Adriano Panatta. Ieri, come oggi. Ricordi indelebili di un passato che, magari, può farti sentire vecchio, ma che porta il tennista italiano più importante di tutti i tempi a risponderti al telefono, al tempo del “coronavirus” e a dirti… “scommetto che indovino di cosa volete parlarmi. Dai, forza, sono pronto”.

Da Marco Castaldi – Ufficio Stampa – Comune di Cori: comunicato del 5 aprile:

Servizio internet – linea fissa per le famiglie in difficoltà di Cori e Giulianello
Il Comune dà il via all’intervento di sostegno all’accesso online alle attività didattiche a distanza per tutti gli studenti di ogni ordine e grado

in formato .pdf   comunicato stampa comune di cori – SERVIZIO INTERNET LINEA FISSA PER FAMIGLIE IN DIFFICOLTA’

***

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione del lunedì in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli. Delle 18 pagine, oltre alla copertina, che il giornale dedica all’emergenza virus, ne abbiamo riprese 15.

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Emergenza sanitaria CoronavirusIl Paese. Il trend dei contagi frena: “pensiamo alla fase due” – D’Amato: “Numeri ok, ma non molliamo” – I dati. Ancora un’impennata. La Asl: “Così non va” – Operatori da gratificare – Area metropolitana. Altra vittima a Velletri, ma i contagi calanoI migranti non arriveranno – Litorale. Centri chiusi e disabili isolati. Missione digitale – Appello dei medici: “Troppa gente in giro” – Mascherine riutilizzabili, il progetto pontino – Area sud. Una task force per i vacanzieri delle seconde case – Parte la raccolta fondo anche per il Di Liegro – Economia.1. “Ecco come cambierà l’economia dopo il Covid” – Le storie Economia.2. L’agricoltura holding cerca braccianti italiani (pagg. 1 2 3 4 5 6 7 10 11 13 14 15 16 17 19);
  • Golfo. Notizie (pag. 35);
  • Formia. Al lavoro per la stagione balneare & Notizie (pag. 36);
  • Zapping. La tradizione delle uova colorate – Pasqua deliziosa a tavola (pag. 43).

Le pagine selezionate in un unico file: Da Latina Oggi del 6 apr. 2020.pdf

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 6 APRILE 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Sole e nuvole con addensamenti pomeridiani anche comparri intorno ai rilievi e nel Golfo di Gaeta. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 7°C e 18°C. I venti saranno deboli di direzione variabile al largo; da Sudovest 6 nodi sotto costa. Il mare sarà poco mosso tendente a quasi calmo nelle Isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0,50; quasi calmo tendente a calmo sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,20; calmo nel Golfo di Gaeta.

8 commenti per Rassegna Stampa & Meteo (230). La settimana da lunedì 6 aprile 2020

  • La Redazione – Bollettino giornaliero Covid-19

    La Redazione – Bollettino giornaliero Covid-19 di lunedì 6 aprile 2020
    Protezione Civile – Latina

    I riscontri di oggi, unitamente al relativo file .pdf, nell’articolo di base

  • La Redazione – Bollettino giornaliero Covid-19

    La Redazione – Bollettino giornaliero Covid-19 di martedì 7 aprile 2020
    Protezione Civile – Latina

    I riscontri di oggi, unitamente al relativo file .pdf, nell’articolo di base

  • La Redazione – Bollettino giornaliero Covid-19

    La Redazione – Bollettino giornaliero Covid-19 di mercoledì 8 aprile 2020
    Protezione Civile – Latina

    I riscontri di oggi, unitamente al relativo file .pdf, nell’articolo di base

  • La Redazione – Bollettino giornaliero Covid-19

    La Redazione – Bollettino giornaliero Covid-19 di giovedì 9 aprile 2020
    Protezione Civile – Latina

    I riscontri di oggi, unitamente al relativo file .pdf, nell’articolo di base

  • la Redazione - Bollettino giornaliero Covid-19

    La Redazione – Bollettino giornaliero Covid-19 di venerdì 10 aprile 2020
    Protezione Civile – Latina
    I riscontri di oggi, unitamente al relativo file .pdf, nell’articolo di base

  • la Redazione - bollettino giornaliero Covid-19

    La Redazione – Bollettino giornaliero Covid-19 di sabato 11 aprile 2020
    Protezione Civile – Latina
    I riscontri di oggi, unitamente al relativo file pdf, nell’articolo di base

  • La Redazione (aggiornamento di domenica 12 aprile)

    Aggiornamenti nell’articolo di base

  • La Redazione – Bollettino giornaliero Covid-19

    Bollettino giornaliero Covid-19 di domenica 12 aprile 2020
    Protezione Civile – Latina

    I riscontri di oggi, unitamente al relativo file pdf, nell’articolo di base

Devi essere collegato per poter inserire un commento.