Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

2009-08-11_19-57-57 p k2-31 45 Idraulica antica: cisterna della Dragonara Spugne all'interno della grotta

Rassegna Stampa & Meteo (218). La settimana da lunedì 13 gennaio 2020

a cura della Redazione

 

Lunedì 20 gennaio (anticipazione Meteo)

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 20 GENNAIO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Cielo tra sole e nuvole, ma senza precipitazioni. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 6 °C e 13 °C; la temperatura del mare sarà di 15°C. I venti saranno da Est/Sudest 16 nodi al largo; da Est/Sudest 6 nodi sotto costa. Il mare sarà mosso tendente a molto mosso nelle isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 1,50; poco mosso tendente a mosso sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,50; poco mosso nel Golfo di Gaeta.
***

Domenica 19 gennaio 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da temporeale.info del 18 gennaio: La sabbia di Ventotene sulla tomba di Bettino Craxi ad Hammamet 

Un gesto per sottolineare uno sforzo di uno statista, lungimirante ma controverso, intelligente ma detestato dalla sua collocazione politica, la sinistra, che, più e prima di tutti, aveva pensato alla riforma dell’idea dello Stato che, per realizzarsi, avrebbe avuto bisogno – cosa che non c’è mai stata – di un’Europa diversa. Daniele Coraggio è un affermato imprenditore di mezza età di Ventotene e in questo week end è a Hammamet, in Tunisia, confuso tra pezzi importanti della Prima Repubblica giunti nel paese nordafricano per commemorare Bettino Craxi a 20 esatti dalla sua scomparsa. Un personaggio tornato recentemente alla ribalta per il film “Hammamet” di Gianni Amelio, attualmente nelle sale cinematografiche, e la magistrale interpretazione di Pierfrancesco Favino.

Gaeta/Mercato del pesce, il Tar respinge il ricorso contro il Comune

Il mercato del pesce di Gaeta deve trovare una nuova sistemazione. La sua apertura ha avuto un’eccezionale deroga durante le ultime festività natalizie e di fine anno ma ora deve essere delocalizzato rispetto ai precari punti vendita in località Peschiera. A sentenziarlo è stata la prima sezione del Tar del Lazio-sezione di Latina (presidente Antonio Vinciguerra, relatore Roberto Maria Bucchi) che ha definitivamente respinto il ricorso presentato dai sette operatori impegnati definendolo, nella fase cautelare, “non assistito da un giuridico fondamento”.

Da h24notizie.com del 18 gennaio: Adottare i daini del Parco per evitarne l’abbattimento: interviene anche l’associazione “Le Colline di Santo Stefano”

Continua a crescere il fronte contrario all’abbattimento dei daini nel Parco Nazionale del Circeo, disposto dall’Ente che gestisce l’area protetta d’intesa con il Ministero dell’Ambiente e la Regione, per ridurre il numero di tali animali, considerati ormai una seria minaccia per il delicato ecosistema. Ad intervenire questa volta è l’associazione ‘Le Colline di Santo Stefano’, con base a Terracina.

Acqua torbida e salute pubblica: l’esposto-fiume di associazioni e comitati

Acqua periodicamente torbida, non potabile, ritenuta potenzialmente rischiosa per la salute pubblica. E ora al centro di un lungo e dettagliato esposto-denuncia a firma di un gruppo di realtà civiche attive nel sud della provincia di Latina: l’associazione Cittadini per la Tutela dei Beni Comuni di Formia, l’associazione Comunità del Lazio Meridionale e delle Isole Pontine, l’associazione Pendolari Stazione di Minturno Scauri, il Comitato spontaneo di Cittadini del Basso Lazio, il Coordinamento Acqua Sud Pontino e il Laboratorio Socio-Politico ‘San Giacomo’ di Gaeta. Quasi sterminato, il numero di destinatari dell’esposto, inviato in questi giorni…

Da latinaoggi.eu del 18 gennaio: “Le favole della saggezza” in scena nella Sala Iqbal Masih

Ragazzi in sala per avvicinarsi alla magia del teatro e a tutto quello che sa offrire per crescere culturalmente. Torna, domenica 19 gennaio, la stagione “Famiglie a Teatro” promossa dal Bertolt Brecht di Formia, con appuntamento per tutti alle ore 17:00 nella Sala Iqbal Masih a Formia. A calcare le scene saranno gli artisti della compagnia I Teatrini di Napoli con lo spettacolo “Le favole della saggezza”

Da latina.Quotidiano.it del 18 gennaio: Gaeta, ultimo weekend per “favole di luce” tra eventi e sculture di legno

Un fine settimana pieno di eventi a Gaeta, l’ultimo con le luminarie di “Favole di luce” che hanno animato la città dallo scorso 3 novembre.
Proprio per salutare le luminarie il Comune ha organizzato una serie di manifestazioni. Tra esse, la sfilata conclusiva di Favole di luce in programma domani alle 17.30.
Uno spettacolo che partirà da Corso Cavour con protagonisti 44 ragazzi del “Centro del Movimento” di Rita Spinosa che interpreteranno i personaggi del mondo delle fiabe e arriverà presso la fontana di San Francesco.
E domani (oggi per chi legge – NdR) si concluderà anche il primo concorso delle sculture di legno iniziato il 16 gennaio

Treventi. Dalla discesa del Poliambulatorio. Una foto di Silveria Aroma la mattina di domenica 19 gennaio

Per la seconda domenica consecutiva l’ex sindaco ex tutto Vigorelli guadagna una menzione speciale nella pagina del Direttore di Latina Oggi (cfr. pag. 5 della RASSEGNA CARTACEA), “luci e ombre”. Freccetta verso in basso: “Polemico”

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione della domenica in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Latina.1. Al We Gil. Venti fotografie per dire no alla violenza sulle donne (pag 3);
  • Il resto della settimana. La pagina domenicale del Direttore: luci e ombre (pag. 5);
  • Minturno. Stefanelli aderisce a Italia Viva: Costruiamo il futuro” (pag. 7);
  • Latina.2. Film e letture, il cerchio magico sopravvive dentro al carcere (pag. 12);
  • Pontinia – Sabaudia – Circeo -Terracina. Daini e polemiche. Legambiente bacchetta i Comuni (pag. 32);
  • Golfo.  Notizie (pag. 35);
  • Formia. Notizie (pagg. 36 e 37);
  • Formia – Minturno. Notizie (pag. 38);
  • Zapping.1. All’Ariston di Gaeta: Flamenco, Tango e un pizzico di Napoli con lo spettacolo “Arrassusia” (pag. 49);
  • Zapping.2. I vini Casale del Giglio: massimo punteggio al ‘Faro della Guardia’ prodotto sull’isola di Ponza (pag. 50);
  • Cartellone. I principali eventi culturali dal 19 al 23 gennaio (pag. 51).

Da Latina Oggi di domenica 19 gennaio.pdf

 

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 19 GENNAIO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Cielo con nuvolosità irregolare, a tratti stratificata, ma senza precipitazioni. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra i 3°C e i 13°C; la temperatura del mare sarà di 16°C. I venti saranno da Nordovest 8 nodi al largo; da Sud 3 nodi sotto costa. Il mare sarà mosso tendente a poco mosso nelle Isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0,80; mosso tendente a poco mosso sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,60; quasi calmo nel Golfo di Gaeta.

***

Sabato 18 gennaio 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da h24notizie.com del 17 gennaio: Ricorso sul bilancio respinto, l’amministrazione comunale è salva

L’amministrazione comunale di Ponza è salva. Il bilancio 2018 approvato dal consiglio comunale il 24 maggio scorso ha resistito al vaglio del Tar di Latina, che ha respinto il ricorso presentato dall’ex sindaco Piero Vigorelli insieme ad altri tre consiglieri comunali d’opposizione, Maria Claudia Sandolo, Giuseppe Feola e Francesco Ambrosino.

Da ogginotizie.it del 17 gennaio: “Mattanza di daini” al Parco del Circeo, un “omicidio assistito”

Secondo l’Ente Parco la mossa nasce dalla necessità di contrastare il sovrannumero di daini, ma l’ex sindaco di Ponza Piero Vigorelli guida il fronte contrario alla “mattanza”.

Da latina.Corriere.it del 17 gennaio: Rimozione dei daini al Circeo, il Comune di Prossedi vuole ospitarli nei suoi boschi

Dopo la denuncia della possibile mattanza di daini al Parco del Circeo, per i troppi esemplari che rischiano di danneggiare fortemente flora e fauna dell’area, il sindaco di Prossedi si è detto disponibile ad ospitare gli animali.
“Se le condizioni lo permettessero – ha detto Angelo Pincivero – e se non ci fossero particolari controindicazioni Prossedi aprirebbe volentieri le porte ai daini del Parco nazionale del Circeo”.
Il primo cittadino ha offerto la disponibilità a ricevere gli animali nelle aree boschive del territorio, compresa la zona di Pisterzo e La Torre. “In questo periodo nella mia comunità c’è un notevole fermento culturale – ha aggiunto – organizziamo sempre più eventi e il grande pubblico sta riscoprendo sempre di più la nostra area, i nostri famosi Vicoli e la nostra gente è da sempre ospitale e ben disposta.

Da latinaQuotidiano.it del 17 gennaio: Gaeta, 90 mila anni fa i Neanderthal vivevano nella Grotta dei Moscerini (di Daniela Pesoli)

Gli uomini Neanderthal hanno vissuto a Gaeta e se la cavavano bene anche come subacquei.
Lo rivela uno studio pubblicato su Plos (Public library of science) One coordinato da un gruppo di ricerca internazionale guidato da Paola Villa, archeologa dell’Università del Colorado, con la partecipazione delle Università di Pisa, La Sapienza e Roma Tre.
Secondo gli esiti della ricerca, 90 mila anni fa i Neanderthal vivevano nella Grotta dei Moscerini, a Gaeta, dove sono stati trovati reperti che indicherebbero la loro presenza.
E sarebbe stata definita anche la loro vita sulle rive del mare, dove raccoglievano pietre pomice sulla spiaggia e conchiglie in acqua da modellare come utensili.

Da latinatoday.it del 17 gennaio: Formia, due imbarcazioni abbandonate in mare: recuperate dalla Guardia Costiera

L’intervento dopo una segnalazione per la presenza dei due natanti alla deriva; scongiurato così l’affondamento dei due relitti, ormai semisommersi.

Da temporeale.info del 17 gennaio: Gaeta/Nuovo Open Day all’Istituto Nautico Caboto il 18 gennaio 2020

Dopo la grande affluenza di studenti, di genitori e persone interessate all’Open Day di inizi gennaio 2020, l’Istituto Nautico “Giovanni Caboto” di Gaeta riapre i battenti al pubblico per permettere la visita di laboratori ed assistere a dimostrazioni. Dai laboratori delle sale macchine (analogiche e digitali), al simulatore, passando per il planetario, aule di carteggio e laboratori di automazione elettrotecnica, sarà un percorso che permetterà di conoscere e comprendere le potenzialità di un istituto di storica importanza con lo sguardo rivolto al futuro. L’appuntamento è per Sabato 18 Gennaio 2020, dalle 16 alle 18,30.

Da MarcoCastaldi.UfficioStampa.ComunediCori: L’Olio delle Colline, l’8 febbraio Bassiano ospiterà la XV edizione

in f.to pdf il  comunicato stampa marco castaldi – L’OLIO DELLE COLLINE_CONVEGNO

***

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • La rievocazione di Pennacchi. Franco Luberti, principe del foro e uomo d’azione (pag 2);
  • Latina.2. De Meo (FI): “In Europa per dare peso ai Comuni” (pag. 3);
  • L’indagine a Gaeta. Le immersioni preistoriche (pag. 11);
  • Sabaudia – Circeo – Terracina. Daini. I Comuni vogliono adottarli (pag. 27);
  • Golfo. Notizie (pag. 30);
  • Formia. Notizie (pag. 31);
  • Zapping. Le schede di Stefano Testa. A lezione di Chouchani (pag. 42);
  • Cartellone. I principali eventi culturali dal 18 al 21 gennaio (pag. 43).

Da Latina Oggi del 18 genn. 2020.pdf
Gemellaggio Sermoneta – Arborea. Da LT Oggi del 18 genn. pag. 40.pdf

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 18 GENNAIO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Piogge fin dalle prime ore della notte che andranno gradualmente esaurendosi nel corso della giornata. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 5°e 14°C; la temperatura del mare sarà di 15°C. I venti saranno da Ovest 23 nodi al largo; da Ovest 11 nodi sotto costa. Il mare sarà poco mosso tendente a molto mosso nelle Isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 1,80; quasi calmo tendente a molto mosso sotto costa, con massima altezza dell’onda m 1,90; poco mosso nel Golfo di Gaeta.

***

Venerdì 17 gennaio

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da h24notizie.com del 16 gennaio: Trasporto locale, Vigorelli denuncia ritardi nell’assegnazione del servizio 

Per l’assegnazione del servizio di trasporto pubblico locale il Comune di Ponza ha perso quindici mesi. A denunciarlo è l’ex sindaco Piero Vigorelli.
“La Commissione di gara – sostiene l’ex primo cittadino – aveva il risultato fin dal 28 settembre 2018. I ponzesi e i turisti, per 15 mesi, non hanno quindi potuto usufruire dei vantaggi previsti dal bando di gara, con ben 181.000 chilometri in più all’anno che i bus della Schiaffini dovranno percorrere rispetto ad oggi, un servizio assicurato H24, giorno e notte, senza pause o soste, partenze dei bus nelle ore di punta ogni 5 minuti, e nuove assunzioni di autisti per garantire il servizio H24”.
Ancora: “Dopo l’atto ufficiale della CUC (cioè la Centrale Unica di Committenza, capofila il Comune di Lenola e composta anche da Ponza e San Felice Circeo), devono trascorrere al massimo 35 giorni da oggi e poi – finalmente! – il Comune di Ponza potrà firmare il contratto con la Schiaffini Travel. Quindici lunghissimi mesi. Certo la tempestività non è una caratteristica dell’attuale amministrazione comunale”.

Addio al mercato del pesce sul lungomare Caboto: va chiuso

Il Tar di Latina questa volta ha respinto la richiesta dei commercianti e negato la sospensiva dell’ordinanza con cui il 29 novembre scorso il vicesindaco Angelo Magliozzi ha imposto l’interruzione immediata delle attività di vendita.
Il braccio di ferro tra Comune e operatori ittici è in corso da tempo. Asl e Nas hanno accertato che le condizioni igieniche del mercato del pesce sono pessime.
Ma i commercianti non intendono spostarsi e in passato hanno evidenziato che le nuove strutture a loro proposte dall’Autorità portuale gli costerebbero molto di più, dovendo passare da un canone di 500 euro l’anno a un canone di tremila.
L’ordinanza, inizialmente congelata dal presidente del Tar, è stata ora avallata dallo stesso Tribunale amministrativo.

A Gaeta le operazioni di brillamento delle mine anticarro ritrovare a Sperlonga (#Video)

Questa (ieri per chi legge – NdR) mattina hanno avuto inizio le operazioni di rimozione e brillamento delle mine anticarro individuate, da un sub sportivo nelle acque antistanti il litorale di Sperlonga. È stato proprio durante una immersione che un sub locale, domenica scorsa, si è imbattuto nelle mine a circa 200 metri dalla costa di fronte la riviera di ponente.
Dopo aver interessato la competente Prefettura di Latina, la Capitaneria di porto di Gaeta ha provveduto ad emanare l’Ordinanza di interdizione dello specchio d’acqua interessato dalla presenza dei residuati bellici.
Si è reso così necessario l’intervento del COMSUBIN – Nucleo SDAI (Sminamento Difesa Antimezzi Insidiosi) della Marina Militare e predisporre l’impiego di uomini e mezzi in mare per consentire lo svolgimento di tutte le fasi dell’operazione nella massima sicurezza.

Da ilfaroonline.it del 16 gennaio: Palmarola, via le capre selvatiche dall’isola

Via le capre selvatiche da Palmarola. Il Comune di Ponza ha, infatti, avviato un programma per l’allontamento del bestiame caprino dall’isola, pubblicando, sull’albo pretorio, un avviso per la manifestazione di interesse – da parte di ditte, aziende, cooperative e di qualsiasi altro soggetto di regime giuridico pubblico o privato – per la cessione degli animali.

Da latinatoday.it del 16 gennaio: Alta diagnostica, entra in funzione al Goretti il nuovo tomografo Pet Tc

E’ entrato ufficialmente in funzione alla Uoc di Medicina Nucleare dell’ospedale Goretti di Latina il tomografo Pet diigitale di ultima generazione, presentato insieme alle nuove tecnologie di alta diagnostica lo scorso 18 gennaio. Si tratta della prima apparecchiatura del genere installata In Italia e si colloca tra quelle a più alto impatto tecnologico (vision 450 con tc 64 strati). Il primo paziente è stato trattato con successo il 14 gennaio, un traguardo raggiunto dopo settimane di gestione della messa a punto tecnica del macchinario e di formazione del personale.
Con la nuova strumentazione, resa disponibile dalla Fondazione Sanità e Ricerca, sarà possibile incrementare la possibilità di intervenire in modo mirato per la risoluzione di patologie oncologiche, neurologiche e cardiologiche, proprio grazie al miglioramento delle immagini prodotte con tecniche di fusione generate da due tecnologie, Tac e Pet.

Da latina.Quotidiano.it del 16 gennaio: Linea diretta tra i Comuni del sud pontino e l’ospedale pediatrico “Bambino Gesù” di Roma

In tutti i comuni del sud pontino che fanno parte del distretto socio-sanitario LT/5 sarà a disposizione degli utenti il servizio gratuito del Centro di consulenza pediatrica del “Bambino Gesù” di Roma.
Un servizio che vuole rafforzare sul territorio gli interventi di prevenzione e di sostegno in favore dei bambini e dei ragazzi minorenni.
Sarà in campo un team di specialisti in grado di effettuare il primo screening diagnostico ed eventualmente reindirizzare alla sede di riferimento gli accertamenti di secondo livello o per l’esecuzione di interventi chirurgici, seguendo un percorso preferenziale denominato “Tappeto rosso”.


Da latinaoggi.eu del 16 gennaio: Arriva la VI edizione de “La Notte Nazionale del Liceo”

La Notte Nazionale del Liceo Classico si svolgerà Venerdì 17 gennaio, a partire dalle 18:00 e fino alle 24:00, e coinvolgerà quest’anno ben 430 licei classici italiani.
Ad introdurre la sesta edizione della manifestazione culturale, frutto dell’intuizione necessaria del professore siciliano di greco e latino Rocco Schembra, sarà il brano inedito “L’ombra delle nuvole” del cantautore fiorentino Francesco Rainero. Spazzare via le nubi, quelle che affollano il cielo sopra la nostra terra, ormai in ginocchio, così come  quelle della mente, atrofizzata e sempre meno incline a porsi domande, è l’obiettivo di questa Notte, dedicata per questo dagli alunni ai problemi attuali ed allarmanti di natura ambientalistica.

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Latina.1. Gli alti e bassi del Coletta bis – L’eurodeputato Adinolfi: ” Solo noi difendiamo l’Italia (pag 3);
  • Latina.2. Il bilancio di Confcommercio: luci e ombre (pag. 6);
  • Latina.3. Lotta al caporalato, primo bilancio (pag. 9);
  • Nettuno – Anzio – Pomezia. Crolli vista mare, il caso in Regione (pag. 18);
  • Cisterna – Velletri. I soldati “dimenticati” di Velletri (pag. 23);
  • Pontinia – Sabaudia – Terracina. Daini e polemiche. Adesso nuove ipotesi (pag. 26);
  • Fondi – Sperlonga. Fatte esplodere al largo le quindici mine tedesche (pag. 26);
  • Golfo.  Speranze per la Signora del vento & Notizie (pag. 30);
  • Formia. Notizie (pag. 31);
  • Formia – Minturno. Notizie (pag. 32);
  • Zapping.1. Umorismo in Musica: questa sera alla Sala Auditorium Circolo Cittadino (pag. 40);
  • Zapping.2. Sparagna e Pannone. Oggi proiezione di “Scherza con i fanti” (pag. 41);
  • Cartellone. I principali eventi culturali dal 17 al 19 gennaio (pag. 43).

Da Latina Oggi del 17 genn. 2020.pdf

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 17 GENNAIO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Inizio di giornata con cielo sereno, ma dal pomeriggio ci sarà un progressivo annuvolamento con successive piogge sparse per l’arrivo di una perturbazione atlantica. Le temperature suil livello del mare oscilleranno tra 1°C e 13°C, gelate nelle zone interne; temperatura del  are 16°C. I venti saranno da Nordovest 10 nodi al largo; da Ovest/Nordovest 6 nodi sotto costa. Il mare sarà quasi calmo tendente a poco mosso nelle isole Ponziane, con  massima altezza dell’onda m 0,40; calmo tendente a poco mosso sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,20.

***

Giovedì 16 gennaio 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da h24notiie.com del 15 gennaio: Attacco terroristico al porto di Gaeta, l’esercitazione con esito positivo

Nel corso della mattinata (di ieri – NdR), si è svolta nel porto commerciale di Gaeta una esercitazione complessa “senza preavviso”, al fine di testare ulteriormente le procedure di emergenza e coordinamento in caso di emergenza in mare.
L’esercitazione, pianificata e coordinata dalla sala operativa della Capitaneria di porto di Gaeta, rientra nell’attività addestrativa che sistematicamente viene svolta per migliorare il livello di preparazione degli equipaggi dei mezzi navali e terrestri della Guardia Costiera e degli altri Organi ed Enti cooperanti nelle emergenze antincendio, antinquinamento o di possibile minaccia terroristica.

“Da quassù veramente mi devo ricredere. Non pensavo che a mamma e papà volessero bene così in tanti”. Francesco è un ragazzone di 29 anni distrutto dal dolore. Con questa frase pronunciata sull’altare della chiesa della Madonna del Carmine di Formia ha sintetizzato appieno – come mai non avrebbe potuto – la grande partecipazione popolare in occasione dei funerali dei suoi genitori: Fausta Forcina, di 67 anni, e il papà Giuseppe Gionta, di 69 anni, uccisi dal cugino della madre, Pasquale Forcina, di 64 anni, poi suicidatosi con un colpo secco calibro 38 sotto il mento.

Interrogazione parlamentare sul destino dei daini del Parco del Circeo. Come ha riportato il Corriere della Sera la deputata Michela Vittoria Brambilla (Forza Italia) ha rivolto le domande al ministro dell’Ambiente, Sergio Costa.
Viene così chiesto a Costa “se intenda fermare l’inutile mattanza dei daini del Circeo”, che è “l’ennesimo episodio della guerra alla fauna selvatica avviata, ormai senza ritegno, in questo Paese” dopo aver promosso “sconsiderati programmi di ripopolamento a beneficio dei cacciatori”…


L’alba di giovedì 16 gennaio, a Ponza

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Regione. Teatri, cinema e librerie laziali. Un milione per gli indipendenti (pag 2);
  • Latina.1. De Meo (ex sindaco di Fondi, per Forza Italia – NdR) spicca il volo per Bruxelles (pag. 3);
  • Latina.2. Compost e discarica in un solo sito. I sindaci stanno lavorando in qst direzione (pag. 5);
  • Nettuno – Anzio. Celebrazioni al via. Le cerimonie martedì e mercoledì prossimi (pag. 14);
  • Pontinia – Sabaudia – Circeo – Terracina. “La sabbia? Una richiesta del Coni” (pag. 23);
  • Fondi – Itri – Sperlonga. Parte lo sminamento del fondale di Sperlonga (pag.26);
  • Golfo.  Notizie (pag. 27);
  • Formia. Notizie (pag. 28);
  • Formia – Minturno. Notizie – Ponza. Parte da Palmarola l’allontanamento della capre selvatiche (pag. 29);
  • Zapping.1. In tv: Serena Iansiti nel cast di don Matteo (pag. 41);
  • Cartellone. I principali eventi culturali dal 16 al 19 gennaio (pag. 43).

Da Latina Oggi del 16 genn. 2020.pdf

 

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 16 GENNAIO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Cielo velato per alte stratificazioni nuvolose. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra i 2°C ed i 13°C, gelate nelle zone interne. I venti saranno da Nordovest 11 nodi al largo; da Nordovest 3 nodi sotto costa. Il mare sarà quasi calmo tendente a poco mosso nelle Isole Ponziane, con massima altezza dell’0nda m 0,40; calmo tendente a poco mosso sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0, 20.

***

Mercoledì 15 gennaio 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da h24notizie.com del 14 gennaio: Abbattimento dei daini nel Parco, cresce il fronte del no

Cresce il fronte dei contrari all’abbattimento dei daini nel Parco Nazionale del Circeo, disposto dall’Ente che gestisce l’area protetta, d’intesa con il Ministero dell’ambiente e la Regione Lazio, per ridurre il numero di tali animali che rappresentano ormai una seria minaccia per il delicato ecosistema.
A criticare l’iniziativa è intervenuto una settimana fa l’ex sindaco di Ponza, Piero Vigorelli, ed è scattata una mobilitazione spontanea.
In sei giorni due post di Vigorelli sul tema sono stati condivisi in oltre 1.500 profili e pagine Facebook, con una media di oltre 450.000 visualizzazioni, è stata creata una pagina intitolata “No alla mattanza dei daini nel PNC” e in soli 5 giorni si sono iscritte al Gruppo oltre 5.100 persone, con diverse centinaia di commenti ai molti post pubblicati, il 9 gennaio è stata lanciata una petizione su Change.org vicina all’obiettivo di 2.500 firmatari e una seconda petizione, sempre su Change.org, ha già superato le 3.700 firme…

Sanità, l’assessore regionale D’Amato: “Il sistema di emergenza è efficiente nonostante l’iperafflusso”

“La Regione Lazio ha messo in campo un pacchetto di iniziative a partire dal Decreto n°453 per limitare i disagi che si verificano nei Pronto soccorso regionali in occasione del periodo del picco influenzale. Queste iniziative, dal monitoraggio effettuato a partire dal 23 dicembre e fino al 7 gennaio rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, hanno portato ad una riduzione del 30% del tempo di attesa per coloro hanno bisogno di un ricovero.
Per chi invece non ha avuto necessità di un ricovero la riduzione dei tempi di attesa rispetto allo scorso anno è stata del 13%. Nonostante il periodo complesso dovuto all’aumento dell’incidenza del virus influenzale il sistema dell’emergenza regionale sta rispondendo positivamente all’iperafflusso.Sono stati ad oggi attivati 243 posti letto aggiuntivi e ne sono previsti ulteriori 231 che verranno attivati seguendo la curva del picco influenzale.

Da latina.Corriere.it del 14 gennaio: Daini del Circeo, il sindaco Schiboni auspica la strada delle adozioni

Il sindaco di San Felice Circeo difende il piano di contenimento dei daini ma auspica che prima dell’abbattimento si proceda con adozioni. Oggi anche Giuseppe Schiboni affronta il tema caldo di questi giorni che pone il Parco nazionale del Circeo al centro di una inferocita campagna che fa presa su fattori di emotività.
Per il sindaco Schiboni “prima di parlare di abbattimenti sarebbe opportuno procedere all’adozione degli animali”.
“Parlare di mattanza o sterminio dei daini è sicuramente più efficace per smuovere le coscienze e fare breccia nell’opinione pubblica – afferma -, specie in un contesto ambientale dove l’uso delle parole deve essere sempre improntato all’equilibrio e soprattutto al rispetto di un sistema che va difeso per le sue infinite ricadute che il Parco genera sulle comunità”.
“Il piano avviato di contenimento della specie dei daini – precisa il sindaco Schiboni – porta la firma di una autorevole società e soprattutto ha avuto il parere positivo del Ministero dell’Ambiente, della Regione Lazio e dell’Ispra proprio a sottolinearne la piena efficacia ed operatività”…

Da temporeale.info del 14 gennaio: Gaeta/Allarme polveri sottili, la denuncia di Legambiente

C’è un allarme polveri sottili anche a Gaeta e, soprattutto, nel quartiere de La Pjaia dove insiste uno dei porti commerciali italiani più importanti. Lo lancia il circolo cittadino della Legambiente che, a fronte di quanto prevede la normativa nazionale per le Pm10, ha offerto due dati – che secondo Beniamino Gallinaro ed Ersilia Vitiello – richiedono l’immediato ed inderogabile urgente dell’amministrazione comunale di Gaeta.
Le condizioni meteo di alta pressione, almeno negli ultimi venti giorni, hanno favorito il ristagno in atmosfera di inquinanti tra i quali le famigerate Pm10, è il termine che identifica le particelle aerodisperse di diametro inferiore o uguale ai 10 milligrammi caratterizzate da lunghi tempi di permanenza in atmosfera e in grado di penetrare nell’albero respiratorio umano e quindi avere effetti negativi sulla salute. Tra le sorgenti antropiche delle Pm 10 un ruolo fondamentale è rappresentato dal traffico veicolare.

I colori del tramonto a Ponza del 15 genn. 2020 (foto di Silveria Aroma)

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Regione. Attese ridotte del 30% nei Pronto soccorso del Lazio (pag 2);
  • Latina.1. Lega – FdI, lotta per la supremazia (pag. 3);
  • Latina.2. Accertamenti Imu. I proprietari protestano (pag. 8);
  • Latina.3. Sottotitoli falsi, risarcito Zaccheo (pag. 9);
  • Latina.4. Soccorso del 118, protesta sospesa (pag. 10);
  • Sabaudia – Circeo – Terracina. Contenimento dei daini. Interviene Schiboni (pag. 25);
  • Golfo.  Notizie (pag. 29);
  • Formia. Notizie (pagg. 30 e 31);
  • Sport. La Bull Basket ponza perde l’imbattibilità sconfitta dalla PassRoma (pag. 37);
  • Zapping.1. Grande attesa per “Scherza coi Fanti”. Venerdì al Multisala Corso (pag. 40);
  • Cartellone. I principali eventi culturali dal 15 al 18 gennaio (pag. 43).

Da Latina Oggi del 15 genn. 2020.pdf

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 15 GENNAIO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Cielo sereno con qualche nuvola serale e nebbie mattutine e notturne. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra i 3°C ed i 13°C, gelate nelle zone interne, I venti saranno da Nord 3 nodi al largo, da Ovest 2 nodi sotto costa. Il mare sarà calmo tendente a quasi calmo nelle Isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0,10; calmo tendente a quasi calmo sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,10.

***

Martedì 14 gennaio 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da h24notizie.com del 13 gennaio: Il set di Edipo Re e il Tè nel deserto ispira De Luca

Un viaggio in Marocco, ad Ait Benalloud, un villaggio berbero nei monti dell’Atlante, dove Pasolini girò Edipo Re e Bertolucci Il tè nel deserto, è stato l’occasione per il poeta ponzese Antonio De Luca di fare l’ennesimo omaggio alla cultura mediterranea che unisce in un ponte ideale tutti i paesi e i popoli che si affacciano sulle rive del mare nostrum. Versi ispirati da un sito dichiarato patrimonio dell’umanità dall’Unesco, in buona parte autobiografici, un bilancio di vita, tra slanci e malinconie.

Sanità, nel Lazio lo screening oftamologico neonatale per migliorare diagnosi e cure

La Regione Lazio con un decreto del Commissario ad acta ha approvato il documento di indirizzo per lo Screening Oftalmologico Neonatale Universale ed ha individuato la Rete regionale dei Servizi. La finalità del programma di screening è quella di favorire l’identificazione precoce e la presa in carico dei neonati con alterazioni congenite dell’apparato visivo con particolare riferimento alla cataratta congenita.


Pantani e il mito delle salite del sud pontino, oggi il pirata avrebbe compiuto 50 anni

Questo 13 febbraio Marco Pantani, avrebbe compiuto 50 anni. In tanti ricordano l’esclusione dal Giro d’Italia del “Pirata“, in quel giugno del 1999. L’accusa era pesante, si parlava di doping. Tutti, probabilmente, anche coloro che non amano lo sport, ricorderanno in modo nitido quel 14 febbraio del 2004, quella morte così agghiacciante e il mito delle due ruote che diceva addio alla vita, nella nebulosa di una verità che ancora oggi non si riesce a regalare ad uno dei più grandi sportivi del ciclismo.

Da temporeale.info del 13 gennaio: Formia/Tragedia di Piazza Mattej, martedì i funerali di Fausta Forcina e Giuseppe Gionta

Alla vigilia dei loro funerali, in programma martedì alle 15 presso la chiesa della Madonna del Carmine di Formia, sta prendendo corpo, sempre di più, quello che potrebbe essere stato il reale movente dell’omicidio di Fausta Forcina, di 67 anni, e del marito Giuseppe Gionta, di 69 anni, da parte del cugino della donna, Pasquale, di 64 anni, poi suicida. Lo stanno cercando di appurare i Carabinieri del Nucleo radiomobile della locale Compagnia alla luce del contenuto delle dichiarazioni dei colleghi insegnanti della coppia che prestava servizio – Giuseppe l’ha fatto sino al 2015 – presso l’istituto comprensivo “Dante Alighieri” di Formia.

Formia/”Phoenix Fest”, nuovi concerti con i gruppi “Loud n’proud” e “Taprobana”

Nuovo anno, nuovi appuntamenti musicali con il “Phoenix Fest” a Formia. Sabato 18 gennaio, infatti, proseguiranno i concerti della seconda edizione della manifestazione dedicata al metal e al rock, che come di consueto avrà luogo nella sala Falcone-Borsellino, in piazza Marconi, a partire dalle 22. Spezzando un po’ col genere d’avvio del “Phoenix Fest” le due band che saliranno sul palcoscenico appartengono ad altri due mondi musicali: quello del “funky/blues” e quello del “rock psichedelico”. Ad aprire il nuovo anno saranno le esibizioni dei “Loud n’ proud” e dei “Taprobana”.

Da latinaoggi.eu del 13 gennaio: Doppia data a Gaeta per l’attore e regista partenopeo Buccirosso

Dalla simpatia di Biagio Izzo, all’omaggio a De Filippo, si va verso il terzo appuntamento della Stagione di prosa del Teatro Ariston di Gaeta. Ospite graditissimo un artista da sempre amico del Cinema Teatro di Gaeta, capace di riempire le sale con le sue commedie spesso record di presenze. Questa volta Carlo Buccirosso indosserà i panni di Alberto Pisapìa, ristoratore di professione. Il suo lavoro però è in crisi, quel ristorante di periferia sul quale aveva scommesso è sull’orlo del fallimento

Da latina.Corriere.it del 13 gennaio: Daini Circeo, tensioni al Parco: ora visitatori offendono le guide turistiche

Tensione alle stelle attorno al Parco del Circeo per la vicenda legata al piano di contenimento dei daini. Sotto attacco le guide turistiche in un clima super agitato.
Da una parte le ragioni dell’ente Parco nazionale che difende la scelta di operare la riduzione del mammifero che, in eccedenza, mette a rischio sia la flora che la fauna della foresta protetta con conseguenze negative sugli aspetti socio-economici del territorio; dall’altra le ragioni di chi vede nella pratica dell’abbattimento programmato dei capi una crudeltà inaccettabile per un ambiente a tutela integrale.
Le guide in questo momento stanno subendo in silenzio offese e minacce tutt’altro che velate, tanto da esporsi in rigoroso anonimato per paura.

Daini Circeo, il Partito animalista valuta ricorso al Tar contro il piano

Il Partito Animalista Italiano pronto a scendere in campo con un ricorso al Tar contro il piano di contenimento dei daini della foresta del Circeo.

E’ questa l’ipotesi che sta valutando il partito che, in ogni caso, ha dato mandato ai propri legali per adire le autorità competenti per richiedere un provvedimento d’urgenza contro la decisione di abbattimento dei daini in eccesso.

***

Alba da Santa Maria- Ponza, 14 gennaio 2020
(foto di Martina Carannante)

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Primo Piano. Economia. Fondi europei, Regioni in ritardo – Procaccini: “Paghiamo troppo e non sappiamo reperire le risorse” (pagg. 2 e 3);
  • Latina.1. Prospettive nere per i soccorritori delle ambulanze. Rischiano il posto (pag. 10);
  • Latina.2. Trasporto pubblico locale (Tpl). Ancora un no per Schiaffini (pag. 11);
  • Nettuno – Anzio. Rapine e furti, arrestati – Rapinato dalla baby gang (pagg. 16 e 17);
  • Sermoneta – Sezze – Priverno. Strage di pecore: sbranate dai cani (pag. 25);
  • Sabaudia – Circeo – Terracina. Daini. Federparchi fa chiarezza (pag. 27);
  • Fondi – Sperlonga. Mine, oggi arriva la Marina (pag. 29);
  • Golfo.  Notizie (pag. 30);
  • Formia. Notizie (pag. 31);
  • Zapping.1. Hammamet in edizione speciale. Successo all’Oxer (pag. 40);
  • Cartellone. I principali eventi culturali dal 14 al 19 gennaio (pag. 43).

Da Latina Oggi del 14 genn. 2020.pdf

 

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 14 GENNAIO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Cielo nuvoloso al mattino tendente a schiarirsi, nebbie notturne. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra i 4°C e i 14°C, gelate nelle zone interne. I venti saranno da Nordovest 5 nodi al largo; da Ovest/Nordovest 5 nodi sotto costa. Il mare sarà quasi calmo tendente a calmo nelle Isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0,10; quasi calmo tendente a calmo sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0, 10.

***

Lunedì 13 gennaio 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da ilmessaggero del 12 gennaio: Daini al Circeo, il biologo. “Scelta corretta e necessaria”

(cliccare sull’immagine per ingrandire e leggere)

in f.to pdf l’articolo Daini al Circeo. Il Messaggero del 12 genn. pag. 40

Da h24notizie.com del 12 gennaio: Piano di gestione del daino, l’analisi del presidente di Federparchi

Anche da Federparchi arriva un intervento sul piano di gestione del daino nel Parco Nazionale del Circeo. Attraverso il sito parks.it interviene il presidente di Federparchi Giampiero Sammuri.
Il presidente di Federparchi Giampiero Sammuri analizza la complessità della gestione delle specie aliene e/o invasive partendo dalla correttezza delle scelte compiute dal Parco Nazionale del Circeo per il contenimento dei Daini divenuti in sovrannumero. Dai principi fondamentali della conservazione della biodiversità, alla necessità di preservare le specie autoctone, il presidente si sofferma sulle esperienze all’arcipelago Toscano, sugli aspetti etici delle azioni di contenimento o di eradicazione e sulla necessità della loro efficacia. Infine un riflessione sullo strumento non agevole della sterilizzazione e sulla necessità di condividere, nel perimetro della normativa sulla conservazione della natura, le scelte da compiere.

Dalla sabbia emergono degli ordigni sulla spiaggia di Sperlonga

NOTIZIA FLASH – Dovrebbero essere ordigni tedeschi nascosti nella sabbia alla fine della Seconda Guerra Mondiale le mine anticarro rivenute questa mattina (ieri per chi legge – NdR) sulla spiaggia di Sperlonga. Riaffiora quindi la storia dopo le mareggiate anche se ora sarà necessario rimuovere gli ordigni. Per ora l’area all’altezza del lido La Lanterna è stata transennata.

Da latina.Corriere.it del 12 gennaio: Circeo, parte la petizione contro la mattanza dei daini su Change.org

Non è piaciuto a molti il comunicato del Parco del Circeo sulla rimozione dei daini. L’Ente Parco ha scritto che “nessuno sparerà nell’area protetta“. A questo l’ex sindaco di Ponza, Piero Vigorelli, risponde citando il “Piano gestionale di controllo del daino nella foresta demaniale del Parco del Circeo”, approvato nel 2017 dal consiglio direttivo dell’Ente. L’unico voto contrario è stato proprio quello di Vigorelli.
Ma l’ex primo cittadino non è l’unico a contrastare l’operazione che costerà 170mila euro. Alcuni cittadini hanno infatti creato una petizione proprio per fermare quella che, al contrario dell’Ente, chiamano una mattanza. Si può trovare e firmare ovviamente sul sito Change.org. “Facciamo appello – si legge sulla petizione – affinché venga ritirata in autotutela la Determinazione del direttore n°226 del 30/12/2019  avente come oggetto la fase attuativa di spesa per 170.000 per la soppressione di 350 daini in base al Piano gestionale di controllo del daino nella foresta demaniale”.
In due giorni sono stati raccolte 2461 firme.

Da temporeale.info del 12 gennaio: Formia/Omicidio-suicidio di Piazza Mattej, l’autopsia: le vittime crivellate di colpi

Sono durate più del previsto le autopsie, svolte presso l’obitorio dell’ospedale “Santa Scolastica” di Cassino, sui cadaveri delle tre vittime della strage avvenuta giovedì sera in un appartamento al civico 39 di Piazza Mattei a Formia. Quella compiuta dalla dottoressa Daniela Lucidi, su incarico del sostituto Procuratore Emanuele De Franco, è stata una lunga e complicata “maratona” medico-legale che iniziata alle 10.30 si è conclusa, dopo una brevissima pausa, alle 21. Un duro e meticoloso lavoro che, già prima dei tradizionali esami istologici e di laboratorio, potrebbe aiutare i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Formia a definire le modalità del duplice omicidio e del suicidio consumati per questioni di eredità.

Da gazzettin odelgolfo.it del 12 gennaio: Gaeta, il francese Samuel Giraul vince il Campionato Mondiale Scultori di Ghiaccio (#Foto#Video)

È Samuel Girault ad aggiudicarsi la terza edizione del Campionato Mondiale Scultori di Ghiaccio che si è tenuto dal 10 al 12 gennaio a Gaeta, nell’ambito di “Favole di Luce”.
Il francese, autore, ieri, della Torre Eiffel di ghiaccio e, oggi, di un bellissimo profilo, si è classificato primo con 120,3 punti.
Secondo posto al serbo Nanad Klajic con 119,3 punti, terzo il polacco Michal Mozilla con 117,30 punti.

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Regione. Emergenze socio- assistenziali. Un milione ai piccoli comuni (pag. 2);
  • Latina.1. Ares, il servizio del 118 passa alle associazioni (pag. 4);
  • Latina.2.La nuova biblioteca a Palazzo M” (pag. 5);
  • Latina.4. Lo sportello che ascolta la violenza. Il consultorio della Diocesi (pag. 9);
  • Lettere al Direttore. (pag. 14);
  • Pontinia – Sabaudia – Circeo. Rifiuti… Laghi… Tassa di soggiorno… (pag. 20);
  • Fondi – Sperlonga – Itri. Mine in mare, spiaggia blindata (pag. 22);
  • Golfo.  Notizie (pag. 23);
  • Gaeta – Formia. Notizie (pag. 24);
  • Zapping.1. Sermoneta. Sagra della polenta. Si rinnova il patto con Arborea (pag. 40);
  • Cartellone. I principali eventi culturali dal 28 al 23 gennaio (pag. 43).

Da Latina Oggi del 13 gennaio.pdf

 

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 13 GENNAIO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Cielo sereno con qualche nuvola e nebbie notturne diffuse. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra i 2 °C ed i 13 °C.
I venti saranno da Est 8 nodi al largo; da Sud 2 nodi sotto costa. Il mare sarà mosso tendente a calmo nelle isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0,50; poco mosso tendente a calmo sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,40.

 

2 commenti per Rassegna Stampa & Meteo (218). La settimana da lunedì 13 gennaio 2020

Devi essere collegato per poter inserire un commento.