- Ponza Racconta - https://www.ponzaracconta.it -

Rassegna Stampa & Meteo (188). La settimana da lunedì 17 giugno 2019

a cura della Redazione
[1]

.

Domenica 23 giugno

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Dal corrierelbano.it del 22 giugno: I ponzesi dell’Elba nella loro isola per San Silverio [2]

A Ponza, a bordo del traghetto Moby Bastia, per onorare il loro Santo Patrono. I cittadini originari dell’isola lunata, oggi residenti all’Elba, come ogni anno hanno potuto festeggiare il giorno di San Silverio nella loro terra. Grazie all’iniziativa di Vincenzo Onorato, il cui padre Achille era originario proprio di Ponza, che anche quest’anno ha messo a disposizione una nave della sua flotta per accompagnare i ponzesi davanti le coste laziali.
La sensibilità dimostrata dal patron della Moby, tra l’altro, gli è valsa la cittadinanza onoraria dell’isola di Ponza che il consiglio comunale gli ha conferito all’unanimità proprio il mese scorso. 

[3]

Da bonvivre.ch del 22 giugno: L’arcipelago delle meraviglie  immerso nel blu. Ponza tra storia e natura [4]

A circa 50km dalle coste di Latina, e 120 km dal porto di Napoli, circondata dal blu particolare di quel punto del Mar Tirreno, è situata una delle perle del patrimonio naturalistico Italiano: l’isola di Ponza. La sua area di 8 km quadrati la rende l’isola più grande dell’arcipelago delle Isole Ponziane, ne fanno parte le isole di Gavi, Zannone, Palmarola, Ventotene e Santo Stefano…

[5]

Da amando.it del 22 giugno: 5 Crociere in barca a vela per l’estate [6]

Una delle vacanze che più delle altre regala un senso di libertà assoluto: si vive praticamente in costume e ogni giorno di scoprono baie. spiagge e località differenti sempre con il vento tra i capelli.

[7]

Da h24notizie.com del 22 giugno: A colpi di pagaja contro il tumore al seno:  successo per “Le Sirene di Ulisse” [8]

“La forza delle donne non può finire mai”. Così come l’impegno costante nel testimoniare, in modo convinto, che il tumore al seno non solo può essere sconfitto ma che da questo evento si può ripartire di slancio e rinascere insieme ad una nuova vita, condividendo il dolore passato ma soprattutto preparando le tante gioie future. A colpi di pagaia con il dragon boat.
Un vero successo la prima edizione della manifestazione “Le Sirene di Ulisse”, ideata dai Reali Canottieri Reggia di Caserta, associazione presieduta da Roberta Reisino, e sostenuta dalla Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale con il suo presidente Emmanuele Francesco Maria Emanuele. Riuscitissimo davvero il primo festival in dragon boat e regate di canottaggio tra Formia e Gaeta, che ha unito sociale, salute, sport, divertito e aggregato ben 300 donne in rappresentanza di 20 società provenienti da tutta Italia, da Gorizia a Bari.

[9]

Da Latina.Corriere.it del 22 giugno: Latina, restauro con l’Art Bonus per il murales di Sergio Ban  [10]

Il murales di Sergio Ban, posto all’ingresso dell’ex campo profughi di Latina, sarà restaurato grazie alla proposta di inserimento del Comune nel progetto ministeriale Art Bonus. Ne dà notizia il consigliere comunale Fabio d’Achille, presidente della commissione Cultura.
L’opera si intitola “La traccia del viaggio”, una sorta di saluto agli ospiti del campo Rossi Longhi, simbolo di accoglienza del capoluogo pontino.
“Il murales – spiega D’Achille – è stato riconosciuto come parte del patrimonio della Città di Fondazione dalla Soprintendenza. Il mio ringraziamento va alla cooperativa il Quadrifoglio che, operando nel settore dell’accoglienza, ha voluto ‘restituire’ un pezzo di storia della città con la sua donazione e lo fa in un momento altamente simbolico”.

[11]

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione della domenica in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli:

Da Latina Oggi di domenica 23 giugno 2019.pdf [12]

 

[13]

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 23 GIUGNO 2019
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Il tempo ritorna buono e stabile con formazioni nuvolose pomeridiane sui maggiori rilievi. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra i 20 °C ed i 31 °C. I venti saranno da Ovest/Nordovest 6 nodi al largo, da Ovest/Sudovest 8 nodi sotto costa. Il mare sarà poco mosso tendente a quasi calmo nelle isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0,40; poco mosso tendente a calmo sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,50.

***

Sabato 22 giugno

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da temporeale.info del 21 giugno: Ventotene/Due giorni “Per un’Europa dei diritti”: si parlerà anche della carta di Assisi [14]

Un’Europa che guarda ai diritti e al rispetto di tutti gli esseri umani è possibile e il messaggio non poteva che partire dall’isola di Ventotene, dove oggi e domani si tiene un appuntamento-confronto che è chiarissimo nelle intenzioni già dal titolo: “Per un’Europa dei diritti e delle responsabilità”, organizzato dal Comitato permanente Calre che rappresenta le assemblee legislative delle regioni europee. Tra le sessioni di approfondimento c’è quella sulla Carta di Assisi “Le parole sono pietre, usiamole per costruire ponti”, il documento fondante di un racconto e di un rapporto con la realtà basato sul rispetto, che è stato fortemente voluto da Articolo 21 insieme ai Frati Francescani di Assisi.

[15]

Tesori nascosti a Gaeta, la presentazione del libro di Jason R. Forbus [16]

Il nuovo libro dello scrittore Jason R. Forbus “Tesori Nascosti a Gaeta” sarà presentato Sabato 22 Giugno, alle ore 21, presso il Bastione La Favorita. Il volume offre un punto di vista inedito sulla città, riscoprendone siti storicamente rilevanti nel suo tessuto urbano e tra le campagne. Attraverso fotografie inedite di interni, esterni e vedute aeree, il libro sviluppa una narrativa storico-documentaristica dei luoghi visitati, informando e al tempo stesso accompagnando il lettore in un viaggio appassionante. Lontano dalle piazze e dalle spiagge affollate, Gaeta vi sorprenderà. Il libro è disponibile presso la Libreria Alges a Gaeta e online.

[17]

Da h24notizie.com del 21 giugno: Stilettate democratiche: “Finalmente intervento su ospedale. Ora giustizia, criminalità, Acqualatina…” [18]

“Salutiamo con favore l’intervento presso l’ospedale Dono Svizzero di Formia di La Penna e Moscardelli [19] che, sulle sollecitazioni ormai decennali dei circoli PD di Formia, finalmente hanno potuto verificare di persona che tutte le proteste e le richieste di intervento, inoltrate ai vertici del PD da tempo, erano e sono il frutto di una conoscenza dei problemi del territorio”. Lo scrive in una nota il circolo Pd “Piancastelli-Diana” di Formia.

[20]
Definito il cartellone degli eventi, via alla XV edizione del JazzFlirt Festival [21]

Prenderà il via il 28 giugno a Formia la quindicesima edizione del JazzFlirt Festival, organizzato dall’associazione JazzFlirt-Musica & Altri Amori. La manifestazione, ormai un punto fermo nella programmazione estiva del jazz in Italia, ribadisce il suo ruolo centrale nella proposta laziale offrendo un cartellone, come sempre, ricco di proposte interessanti, alcune delle quali in esclusiva per la nostra regione.

[22]

Al via il Carosello storico dei Rioni di Cori: domani il Giuramento dei Priori [23]

Sta per partire l’edizione 2019 del Carosello Storico dei Rioni di Cori, presentata oggi in conferenza stampa dal Sindaco Mauro De Lillis e dalla Presidente dell’Ente Carosello Storico Maria Teresa Luciani, presenti i rappresentanti dei comitati di Porta.
Il primo appuntamento che apre ufficialmente la manifestazione, la cerimonia del Giuramento dei Priori, si terrà sabato 22 giugno alle 21.30 in piazza Sant’Oliva: come avveniva nel Rinascimento, verranno estratti dalla bussola i nomi dei Priori dei Rioni di Cori che presteranno giuramento di fronte alle autorità comunali. Il Priore è il personaggio più importante all’interno del gruppo di ciascuna Porta e anticamente era un magistrato che amministrava la cosa pubblica. I Priori venivano eletti ogni anno con il “sistema della bussola” e tale elezione veniva poi ratificata dal Consiglio Generale della città.

[24]

Da latinatoday.it del 21 giugno: Formia, seconda tappa del Beach Volley Tour Lazio 2019. Ci sarà anche Salvatore Rossini [25]

Sabato 22 e domenica 23 giugno lo “Spiaggione” di Gianola ospiterà le gare; 19 le coppie nel maschile, 15 nel femminile. Parteciperà anche il libero della Nazionale italiana di pallavolo.

[26]

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli:

Da Latina Oggi del 22 giugno 2019.pdf [27]

[13]

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 22 GIUGNO 2019
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Un flusso umido africano porterà una nuvolosità stratificata e compatta con leggere pioviggini. Miglioramento nel pomeriggio-sera. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra i 22 °C ed i 31 °C. I venti saranno da Est 6 nodi al largo, da Sud 6 nodi sotto costa. Il mare sarà quasi calmo tendente a mosso nelle isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0,70; quasi calmo tendente a poco mosso sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,60.

***

Venerdì 21 giugno

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da UrbanPost.it del 20 giugno: Il Santo del giorno 20 giugno: San Silverio papa [28]

Il Santo del 20 giugno, è San Silverio Papa. Silverio è stato il 58º vescovo di Roma e Papa della Chiesa cattolica. Il nome Silverio deriva dal latino e letteralmente significa abitante delle selve, uomo dei boschi, selvaggio. E’ patrono di: Ponza, Frosinone, Scerni e Valprato Soana. Nelle immagini sacre è spesso rappresentato con le vesti tradizionali da papa. Il suo martirologio romano recita: «Nell’isola di Palmarola in Liguria, transito di san Silverio, papa e martire, che, non avendo voluto ristabilire Antimo, vescovo eretico di Costantinopoli deposto dal suo predecessore Sant’Agapito, fu per ordine dell’imperatrice Teodora privato della sua sede e mandato in esilio, dove morì dopo molte tribolazioni». 

[29]

Da latinatoday.it del 20 giugno: Mamma capodoglio e il figlio trovati morti nel mare di Ponza – Il video  [30]

Due capodogli morti al largo di Ponza, si tratta di mamma e figlio. E’ accaduto nella giornata di ieri, mercoledì 19 giugno. La segnalazione da parte di alla sala operativa di Circomare Ponza poi l’intervento della Guardia Costiera. I due corpi sono stati ritrovati a circa otto miglia dalla costa dell’isola di Palmarola. L’ipotesi è che la mamma sia morta per liberare il figlio dalla rete e che alla fine sia rimasta impigliata anche lei.

[31]

Gaeta: al Porto Antico arriva “Seabin”: il maxi  bidone galleggiante attira rifiuti  [32]

Inaugurato il primo dispositivo nell’ambito del progetto Lifegate Plasticless. Confcommercio Lazio Sud: “Iniziamo afar crescere la cultura dell’eco sostenibilità, del turismo sostenibile, dell’economia circolare.

[33]

h24notizie.com del 20 giugno: Mamma capodoglio cerca di liberare il figlio dalla rete, muoiono entrambi [34]

Ieri Marevivo ha segnalato alla sala operativa di Circomare Ponza la presenza di una carcassa di cetaceo alla deriva, a largo dell’Isola di Palmarola, e la Guardia Costiera, guidata dal comandante Rosa D’Arienzo, ha disposto prontamente l’impiego di un dipendente mezzo navale.
Giunto sul posto, il comandante della motovedetta, Fabio Odorico, ha potuto constatare che i cetacei erano due, mamma e figlio. I due corpi sono stati ritrovati a circa otto miglia dalla costa dell’Isola di Palmarola. Dai primi rilevamenti è emerso che si tratta di un capodoglio di oltre sei metri di lunghezza, di un peso difficilmente quantificabile, a causa dell’avanzato stato di decomposizione, basti pensare che della coda è rimasto solo l’osso. I due corpi erano semisommersi e alla deriva. L’ipotesi è che la mamma sia morta per liberare il figlio dalla rete e che alla fine sia rimasta impigliata anche lei. La rete da pesca, lunga circa 2 metri, infatti, era strappata ed in parte impigliata nella bocca della madre che ha cercato di strapparla, mentre nel sacco era aggrovigliato il corpo del piccolo esemplare.

[35]

Bella sorpresa per il Pollione: la lettera del Presidente Mattarella e del Ministro Bussetti [36]

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Marco Bussetti hanno inviato, una lettera di ringraziamento alla dirigente scolastica dell’Istituto Comprensivo V. Pollione di Formia, dott.ssa Annunziata Marciano, per aver ricevuto la targa e la pubblicazione dello spettacolo “dal sogno di Mameli all’Europa di Spinelli” scritto dalla prof.ssa Annamaria Diana e messo in scena lo scorso 1 giugno dagli alunni dell’istituto.
Sia il Presidente che il Ministro hanno voluto ringraziare la dirigente per il pensiero avuto, congratularsi con gli alunni per aver mostrato di come è importante acquisire quei valori punti nevralgici della nostra Costituzione, quali integrazione, democrazia europea, senso di appartenenza a uno spazio europeo; augurare a loro di continuare il proprio percorso di studi con grande entusiasmo e grande impegno.

[37]

Ninfa, scoperta l’antica porta di accesso alla città medioevale

La partnership tra la Fondazione Roffredo Caetani e l’Università La Sapienza di Roma ha consentito, nell’ambito di una serie di studi sulle rovine del Giardino di Ninfa, di scoprire l’antica porta di accesso alla città medievale: da domenica 23 giugno, in occasione di una apertura straordinaria del Giardino, i visitatori passeranno proprio da quel varco rimasto inutilizzato per più di cinque secoli e proseguiranno verso un percorso inesplorato in alcuni tratti, dove potranno ammirare specie di piante rare e angoli nascosti dell’oasi.

[38]

Corpus Domini: torna l’infiorata maranolese, un evento suggestivo [39]

“Luce che salva” – Bella, suggestiva, segno di comunione e condivisione. Domenica 23 Giugno, ore 15.30 avrà inizio il programma dell’infiorata maranolese organizzata dai ragazzi dell’Azione Cattolica e dei Gruppi della Parrocchia.
Ore 15.30 – Raduno in Piazza per i partec:ipanti
Ore 17.00 – Apertura dell’Infiorata
Ore 18.30 – Santa Messa e Processione
Chi vuole, può portare al seguito fiori, erba e posa da caffè, per rendere
infiorata ogni anno sempre più bella.
Il Parroco di Maranola, don Gennaro Petruccelli, invita la cittadinanza a partecipare.

[40]

Da latinaloggi.eu del 20 giugno: Gaeta, Confcommercio Lazio Sud sostiene il progetto Lifegate PlasticLess [41]

Confcommercio Lazio Sud nell’ottica di una politica ambientale, che rappresenta per l’Associazione una fra le maggiori sfide da affrontare in futuro, sostiene il progetto Lifegate Plasticless che intende contribuire alla diminuzione dell’inquinamento dei mari italiani attraverso la raccolta dei rifiuti plastici nelle acque dei porti e a promuovere un modello di economia e di consumo davvero circolare con lo scopo di ridurre, riutilizzare e riciclare i rifiuti, soprattutto i più dannosi per l’ambiente come le plastiche.

[42]

 

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli:

Da Latina Oggi del 21 giugno 2019.pdf [43]

[13]

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 21 GIUGNO 2019
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Inizio di giornata con sole estivo, ma nel pomeriggio ci sarà un transito di velature. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra i 17 °C ed i 31 °C. I venti saranno da Sudest 6 nodi al largo, da Sud 7 nodi sotto costa. Il mare sarà quasi calmo tendente a calmo, con massima altezza dell’onda m. 0,10.

***

Giovedì 20 giugno 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da latinatoday.it del 19 giugno: A Ponza in concerto Renzo Arbore  e l’Orchestra italiana e un tributo agli Abba [44]

A Ponza in occasione dei festeggiamenti del Santo Patrono si esibiranno a partire dalle ore 21:30 sul palco allestito presso Molo Santa Lucia la Tribute Band Abba Celebration mercoledì 19 e Renzo Arbore e l’Orchestra Italiana giovedì 20 giugno.
Renzo Arbore L’Orchestra Italiana: dopo 26 anni di Orchestra Italiana, Arbore ammette di soffrire di recidività: “Sono recidivo e ne vado fiero. Sono un italiano, un italiano vero”. Con ironia e delicatezza, Renzo Arbore sa come scatenare il suo pubblico. Lo ha fatto ovunque nel mondo con l’Orchestra Italiana e continua ancora oggi a coinvolgere le generazioni dei padri e quelle dei figli. Tre ore dense di spettacolo, durante le quali lo showman foggiano non si risparmia mai per il suo pubblico.

[45]

Ponza: senza carburante su un gommone in mezzo al mare, 4 turisti salvati di carabinieri [46]

Momenti di paura per 4 turisti rimasti in mezzo al mare a Ponza dopo che il gommone su cui si trovavano è rimasto senza carburante; provvidenziale si è rivelato l’intervento dei carabinieri che li hanno tratti in salvo.
E’ accaduto nella giornata di martedì 18 giugno, nelle acque del mare dell’isola pontina. I carabinieri della locale stazione a bordo del battello pneumatico cc 403, in dotazione al reparto, hanno notato le quattro persone sul gommone fermo e subito sono intervenuti.

[47]

Da h24notizie.com del 19 giugno: Ninfa, il “Giardino più bello del mondo” che continua a stupire [48]

Da qualche settimana torna a farsi pubblicità in modo dirompente il Giardino di Ninfa, nel comune di Cisterna di Latina e pochi passi da Sermoneta. Lo fa grazie alla notizia, ripresa da molti siti e diverse testate giornalistiche, che richiamano ad una notizia non proprio nuovissima, ovvero all’incoronazione dalle colonne del New York Times, come giardino più bello e romantico al mondo.

[49]

Minturno, a inizio luglio torna la sagra delle Regne [50]

“Nel cuore dell’estate 2019, dal 2 al 9 luglio si terrà a Minturno, in provincia di Latina, la 65a edizione della Sagra delle Regne, organizzata dall’omonima Associazione culturale, dai Frati francescani di Minturno, con il patrocinio del Consiglio Regionale del Lazio, del Comune e della Pro Loco di Minturno. Festa del grano, gruppi folk, teatro, rievocazioni storiche, cultura, ma soprattutto la festa religiosa in onore della Madonna delle Grazie che ogni anno benedice il raccolto.

[51]

Da temporeale.info del 19 giugno: Scie di schiume a mare, Acqualatina : “Noi non ce entriamo, cause da trovare da un’altra parte” [52]

Acqualatina non vuole essere tirata in ballo sulla presenza di “scie di schiume” nelle acque antistanti i litorali di Formia e Minturno. Questo fenomeno non ha nulla a che fare con la qualità degli scarichi dei depuratori dei due gestori gestiti proprio dai due comuni. A scriverlo e metterlo nero su bianco è il responsabile del settore tecnico dell’ente Gestore, l’ingegner Ennio Cima, in una lettera in cui risponde ai sindaci di Formia e Minturno, Paola Villa e a Gerardo Stefanelli, alla segreteria tecnico-operativa dell’Ato 4 e all’Arpa Lazio perchè, dopo un allarme di Legambiente, si era creato un clima di “forte preoccupazione” tra i cittadini e gli stessi turisti. E invece l’ingegner Cioma ha voluto fornire diversi elementi tecnici a supporto, gli stessi mancanti nelle note dei due sindaci di Formia e Minturno.

[53]

Da MarcoCastaldi.ufficiostampa.ComunediCori:  La Giornata Mondiale del Rifugiato a Cori

Domenica 23 Giugno, dalle ore 16:30, al Complesso Monumentale di San Francesco, iniziativa dedicata ad Accoglienza, Protezione, Promozione e Integrazione dei migranti presenti sul territorio.

[54]

[55]

[56]

il comunicato stampa comune di cori – GIORNATA DEL RIFUGIATO [57]

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli:

Da Latina Oggi del 20 giugno 2019.pdf [58]

[13]

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 20 GIUGNO 2019
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Nebbie mattutine, soprattutto nelle vallate, e giornata di sole estivo. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra i 18°C ed i 31°C. I venti saranno da Ovest/Sudovest 7 nodi al largo, da Ovest/Sudovest 9 nodi sotto costa. Il mare sarà quasi calmo tendente a calmo, con massima altezza dell’onda m. 0,20.

***

Mercoledì 19 giugno 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da paginemediche.it del 18 giugno. Salute: Ventotene, virus febbre emorragica Crimea-Congo in zecca da volatile [59]

Roma, 18 giu. (AdnKronos Salute) – Il Dna del virus della febbre virale emorragica Crimea-Congo è stato scoperto in una zecca che si annidava in un volatile (lo stiaccino) nell’isola di Ventotene nel mar Tirreno. “Il parziale sequenziamento del genoma ha suggerito che il virus arriva dall’Africa. Un segnale di quanto sia stia avvicinando all’Europa e in particolare all’Italia attraverso la migrazione degli uccelli”. Lo sottolineano i ricercatori che hanno scoperto ‘l’ospite indesiderato’, l’Istituto zooprofilattico sperimentale dell’Abruzzo e del Molise ‘G. Caporale’ di Teramo; Istituto superiore di sanità e l’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale di Bologna, in un articolo pubblicato sul sito dei Cdc, Centers for disease control and prevention.
[60]

Da ilgazzettino.it del 18 giugno: La 19enne Nicoletta Tamburlin è seconda alla coreografica Regata dei Tre Golfi [61]

Primi della 2ª classe alla Regata dei Tre Golfi. Anche una bellunese, Nicoletta Tamburlin, nel team che poche settimane fa è stata impegnata nella 65. edizione della Regata dei Tre golfi, nel Tirreno.  155 miglia che portano i concorrenti da Napoli a girare Ponza per poi ritornare verso Punta Campanella, girare gli isolotti de Li Galli e tagliare il traguardo a Capri.

[62]

Da h24notizie.com del 18 giugno: Migrante salva due bimbi che rischiavano di annegare [63]

Una possibile tragedia sventata dal coraggio di un migrante. L’annegamento di due bimbi, fratello e sorella rispettivamente di circa 6 e 8 anni, che mentre facevano il bagno al mare di Latina si sono trovati in difficoltà per via della corrente e delle onde. Alla richiesta di aiuto dei piccoli lo straniero, il 23enne Omar, richiedente asilo egiziano ospite di un centro di accoglienza nel capoluogo pontino, non ha esitato un attimo a gettarsi in acqua per recuperare e trarre in salvo i ragazzini, che alla fine se la sono cavata con tanta paura e nulla più.

[64]

All’infiorata il disegno di Terry ragazzo gambiano, la storia eccezionale da Itri [65]

E’ una storia davvero unica quella che arriva da Itri. Un segnale importante che va oltre qualsiasi atteggiamento di facciata, che supera i messaggi di odio ed il ponte che unisce è una tradizione antica che caratterizza l’identità di un territorio. Ma vere una identità non significa chiudersi perché i porti della cultura restano sempre aperti. Cosa succede quindi ad Itri?
l prossimo weekend in occasione del “Corpus Domini” torna la tradizionale infiorata, che quest’anno vedrà anche la presenza di un quadro disegnato da un giovanissimo beneficiario del Progetto Sprar. Terry un ragazzo gambiano, ospite del Progetto del Comune di Itri, ha disegnato uno dei quadri che parteciperanno all’infiorata.

[66]

Invasione di bruchi a Gaeta, sindaco e assessore bussano a Parco e Regione [67]

Di seguito, una nota a firma del sindaco di Gaeta Cosmo Mitrano e dell’assessore Teodolinda Morini, inviata nella giornata di lunedì 17 giugno al Parco Regionale ‘Riviera di Ulisse’ e alla Regione Lazio – Direzione Politiche Ambientali e ciclo dei rifiuti, Servizio Fitosanitario. Al centro della missiva, la richiesta di misure di contrasto all’invasione di lepidotteri.

[68]

Le fiabe di Esopo al Tempio di Giove Anxur  [69]

Il Tempio di Giove Anxur di Terracina diventa la cornice naturalistica della rappresentazione dal vivo di due delle più conosciute e amate fiabe di Esopo: “La Lepre e la Tartaruga” e “Al lupo! Al Lupo!”. I giovanissimi, e non solo, potranno sperimentare delle performance teatrali in cui tradizione e temi della contemporaneità si combinano in un mix appassionante.
L’appuntamento è per il 22 giugno e il 6 luglio con “La Lepre e la Tartaruga” e il 29 giugno e il 12 luglio per “Al lupo! Al lupo” con inizio, in entrambi i casi, alle ore 19.00.

[70]

Da latinatoday.it del 18 giugno: Sanità, il Pd in visita all’ospedale di Formia: “Occorrono investimenti strategici” [71]

Tutte le strutture ospedaliere e sanitarie della provincia saranno visitate da una delegazione del partito. L’obiettivo è fare il punto della situazione sulle problematiche del personale, delle strutture e dei servizi per i cittadini
[72]

 

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli:

Da Latina Oggi del 19 giugno 2019.pdf [73]

 

[13]

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 19 GIUGNO 2019
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Cielo sereno e sole intenso per tutta la giornata. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra i 19 °C ed i 30 °C. I venti saranno da Ovest/Sudovest 5 nodi al largo, da Ovest/Sudovest 7 nodi sotto costa. Il mare sarà quasi calmo tendente a calmo nelle isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m. 0,20; quasi calmo tendente a calmo sotto costa, con massima altezza dell’onda m. 0,30.

***

Martedì 18 giugno 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da ilfaroonline.it del 17 giugno: Gaeta, grande successo per la passeggiata culturale del Comitato civico di S. Agostino [74]

Obiettivo: riscoprire Gaeta e gli angoli del quartiere di S. Agostino, anche grazie agli interventi del geologo e palentologo Bravini e del biologo Madonna.

[75]

“Un mare d’estate” a Formia, Confcommercio: “Sport per tutti, solidarietà e sviluppo sostenibile” [76]

A partire da oggi e per una settimana Formia e, in particolare, la spiaggia di Gianola saranno animate da un evento sportivo dedicato al Volley e al Sitting Volley. Un’idea portata avanti e realizzata, anche grazie all’impegno della “squadra” di Confcommercio Lazio Sud.

[77]

Da temporeale.info del 17 giugno: Formia/Pastificio Paone acquistato da un gruppo imprenditoriale di Roma [78]

Duemila euro in più, una miseria, rispetto alla base d’asta fissata dal giudice delegato Lorenzo Sandulli, il magistrato che ha autorizzato nel 2015 il concordato preventivo. Sarà un gruppo imprenditoriale di Roma a produrre ed esportare in tutta Italia e nel mondo la “pasta di Formia”, quella del pastificio Paone. E’ la novità, importantissima, scaturita dalla vendita all’incanto – avvenuta presso lo studio del commercialista di Arpino, il liquidatore Maurizio Taglione – del ciclo produttivo del nuovo stabilimento dell’azienda alimentare nell’area industriale di Penitro. A formalizzare l’istanza di acquisto per un importo di tre milioni e 840mila euro del nuovo stabilimento formiano è stato un gruppo imprenditoriale di Roma, l’unico che ha presentato nella giornata di venerdì scorso l’unica offerta rispetto alla base d’asta fissata dal Tribunale di Cassino: tre milioni e 838mila euro.

[79]

Da MarcoCastaldi.ufficiostampa.ComunediCori: Pecora Day 2019, alla riscoperta degli antichi sapori contadini

[80]

[81]

il  comunicato stampa – PECORA DAY 2019 [82]

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli:

Da Latina Oggi del 18 giugno 2019.pdf [83]

[13]

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 18 GIUGNO 2019
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Tempo bello e soleggiato con addensamenti pomeridiani sui maggiori rilievi a confine con la provincia di Frosinone. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra i 20°C ed i 31°C. I venti saranno da Ovest 5 nodi al largo, da Sudovest 7 nodi sotto costa. Il mare sarà quasi calmo tendente a calmo nelle Isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m. 0,20; poco mosso tendente a calmo sotto costa, con massima altezza dell’onda m. 0,30

***

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da h24notizie.com del 16 giugno:  Formia, dramma al mare: muore un giovane [84]

Dramma improvviso, oggi (ieri per chi legge), lungo il litorale di Formia. Un ragazzo è deceduto sullo sfondo di una delle spiagge libere di Levante, quella nei pressi del lido Tortuga.
A perdere la vita, un 24enne migrante originario del Ghana, ospite di una cooperativa di Itri. Secondo le prime ricostruzioni avrebbe accusato un malore mentre si trovava in acqua, probabilmente per un principio di annegamento. E’ finita nel peggiore dei modi. Inutili, i soccorsi che gli sono stati prestati dal personale del 118 una volta portato sulla battigia.

[85]

Incubo Lymantria: dal Circeo alla Riviera di Ulisse ettari di boschi “divorati” [86]

Ettari ed ettari divorati, boschi che improvvisamente diventano solo macchie marroni. E se per caso ci si passa in mezzo lo spettacolo è quello della desolazione per non contare il fatto che si rischia di finire sotto una pioggia di bruchi. Sono quelli di lymantria ed hanno colpito nuovamente il promontorio del Circeo tra i simboli del Parco Nazionale del Circeo ed anche il Parco Riviera d’UlissePer quanto riguarda il Circeo, l’area più colpita e quella di Quarto Freddo dove centinaia di esemplari di leccio sono stati divorati dalle larve proprio come accaduto nel 2009.

[87]

Roberto Saviano fa tappa a Formia [88]

Il giornalista e scrittore antimafia Roberto Saviano, autore del bestseller Gomorra, ma non solo, nei prossimi giorni sarà di scena a Formia.
Il prossimo 25 luglio la città del Golfo sarà tappa del tour di presentazione del suo ultimo libro, “In mare non esistono taxi”, racconto fotografico incentrato sul dramma dei migranti africani.

Nell’ambito della presentazione del volume, Saviano sarà ospite della rassegna “Libri sulla cresta dell’onda”, appuntamento organizzato dalla libreria “Tuttilibri” e giunto alla sua 25esima edizione.

[89]

Tornano le visite guidate al carcere di Santo Stefano [90]

Riprendono le visite guidate a Santo Stefano. “Il carcere ‘Panopticon’, luogo di sofferenza e punizione, può essere visitato con una nostra guida esperta che saprà raccontare, oltre alla descrizione architettonica, le modalità carcerarie e le pene che tanti, anche ingiustamente hanno subito”, scrivono dal comparto comunicazione del Comune di Ventotene. “Resta poi di grande bellezza il mare delle Riserva Marina Protetta da attraversare in barca, godendo anche del panorama unico del piccolo borgo di Ventotene con il suo Faro bianco, le Rampe borboniche dominate dalla Chiesa da Santa Candida e dal Castello, sede del Municipio”.

[91]

Da ilfaroonline.it del 16 giugno: “Le piaghe di Ulisse” mangiano Monte Orlando? A Gaeta esplode il caso? (foto) [92]

Gli alberi di Monte Orlando sono diventati la “cena” preferita di un insetto che ne distrugge il fogliame. Scoppia il caos politico.

[93]

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli:

Da Latina Oggi del 17 giugno 2019.pdf [94]

 

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 17 GIUGNO 2019
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Sole nella mattinata, ma dal pomeriggio ci sarà il transito di velature. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra i 19 °C ed i 32 °C. I venti saranno da Ovest 8 nodi al largo, da Sud/Sudovest 6 nodi sotto costa. Il mare sarà poco mosso tendente a quasi calmo nelle isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m. 0,40; poco mosso tendente a calmo sotto costa, con massima altezza dell’onda m. 0,40.