Attualità

Addio a Salvatore Conte

la Redazione

Obituary-Candle1_84

Si è spento a New York Salvatore Conte, 68 anni, medico, nato a Ponza nella zona dei Conti.
Apparteneva per parte di madre alla famiglia di Nunziatina ‘u Ruttone.

La cugina Edda lo ricorda bambino, con una gran voglia di studiare e la consapevolezza che a Ponza non  sarebbe andato oltre le elementari; aspettava dunque che la cugina più grande, in estate, gli insegnasse i primi elementi di latino. Poi arrivò dall’America la provvidenziale “chiamata” della sorella maggiore e tutta la famiglia lasciò Ponza.

Salvatore si mantenne agli studi dando lezioni private, lavorando come interprete e speaker e, in questa veste, conobbe personalità del mondo della cultura italiana in trasferta negli States.

Era un medico di successo ma non aveva reciso i rapporti con Ponza, con la casa natìa sui Conti, dove tornava periodicamente. Lascia tre figli.

 

Salvatore Conte, molto conosciuto nella comunità ponzese di New York come “Sal”, è citato in questo ritaglio di giornale di “America Oggi” del 30 nov. 2003, giunto per vie traverse in redazione, che pubblichiamo come immagine (cliccare per ingrandire: il testo è comprensibile, anche se con qualche difficoltà):

America Oggi Nov. 30. 2003. Sal Conte

 

 

 

1 Comment

1 Comment

  1. La Redazione

    30 Maggio 2016 at 10:54

    Salvatore Conte, molto conosciuto nella comunità ponzese di New York come “Sal”, è citato in questo ritaglio di giornale di “America Oggi” del 30 nov. 2003, giunto per vie traverse in redazione, che pubblichiamo come immagine nell’articolo di base.

È necessario effettuare il Login per commentare: Login

Leave a Reply

To Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: