Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

pa-02 k2-35 46 6 foto-antiche-1-1 Spugne che si contengono lo spazio

Vigorelli d’acqua dolce

di Rita Bosso Giancarlo Vigorelli Che l’ex sindaco Piero Vigorelli sia uomo di mare, è noto a tutti; meno noto, forse, è che non si è svezzato sulla barca paterna, non ha appreso dal genitore i rudimenti della vita di mare: Vigor è un self made fisherman. "Mio padre - ricorda - ...

Leggi...

Bologna quaranta anni dopo. Non bisogna dimenticare

di Sandro Vitiello Il fascismo -quello storico e quello del dopoguerra- non si sono mai fatti problemi morali nell’uccidere o nel seminare menzogne, nel mettersi al servizio di potenze straniere o congreghe segrete del nostro paese. Per loro l’ingovernabilità è stata sempre una opportunità per partecipare alle scelte della nazione. Oggi, quaranta anni ...

Leggi...

Anche Tina Mazzella ci ha lasciato

di Martina Carannante Le brutte notizie camminano sempre in coppia; dopo la prematura scomparsa di Pietro, oggi la comunità di Santa Maria perde un altro pezzo: Tina Mazzella. Donna forte e devota, si era prestata tanto per la Chiesa di Santa Maria; era la custode delle sue chiavi; per anni ha aperto e chiuso ...

Leggi...

Epicrisi 290. E siamo ancora qua

di Sandro Vitiello . A Ponza il caldo è di casa nella bella stagione e, per fortuna, non solo in quella. Ma a qualcuno il caldo di Ponza fa male. La nostra isola ha ospitato per tanto tempo Sang' 'e retunne... ma chillu disgrazziate chissà addo' he ghiut' a sbatte. In compenso adesso abbiamo tanti laune ...

Leggi...

Pietro Aversano se n'è andato. Il ricordo di Assunta Scarpati

Marzo… Il primo tiepido sole della primavera accarezza le fresie che solleticate dalla rugiada mattutina, sprigionano un profumo bellissimo.... Dal mio balcone guardo il porto avvolto da una lieve foschia ... Squilla il telefono… “Assunta buongiorno, sono Civita… Quando vuoi Pietro ed io vorremmo parlare con te per la comunione di nostro ...

Leggi...

Un ricordo estivo… Francesco Sandolo

di Francesco De Luca . Sembra una maledizione: ogni volta che cito il dott. Sandolo è sempre per rimarcarne la disdicevole (per me) gestione amministrativa. E invece voglio sottolineare come Francesco Sandolo abbia una sua carica di ricordi non legata all’ essere stato amministratore. E’ stato un ponzese con una forte carica umana. Di ...

Leggi...

Il reportage sul confino di Ponza mai pubblicato da Life

di Fabio Lambertucci . Propongo questo pezzo su un foto-reportage del gennaio 1938 sul confino di Ponza, fatto eseguire dalla rivista americana Life e mai pubblicato. F. L. . Nell'ottobre del 1987, sul numero 359, la celebre rivista Storia Illustrata della Arnoldo Mondadori Editore, diretta da Arrigo Petacco, pubblicò un articolo del grande fotografo torinese ...

Leggi...

Nugae (5). Nelle Galapagos

di Pasquale Scarpati  . Per l’articolo precedente leggi qui   Un giorno una tartaruga, avanti negli anni, si trascinava lentamente pensando alla sua grama vita. Sulla riva del mare una colonia di chiassosi pinguini. Uno di loro, com’è costume dei pinguini, incuriosito, si avvicinò al maestoso rettile. “Che fai qui?” - gli chiese. “ Nulla” -, rispose ...

Leggi...

Poesia

Chiove, chiove e jesce u sole

tutte e vecchie fann ammore

fanno ammore ‘intu u sciardin

vena a vecchia malandrin

(forse più o meno)

Franco Schiano

Filastrocca. ‘Nu viecch’ e ‘na vecchia…

di Franco Schiano

.

Ce steva ‘na vota…

‘nu viecch’ e ‘na vecchia ca ballavano ‘ncopp’a ‘nu specchio ca ballavano ‘ncopp’a ‘nu munno statt’ zitt’ ca mo’ t’u cunto…” Secondo me la filastrocca non può essere esattamente questa che precede io la ricordo un po’ diversa: Ce steva ‘na vota ‘nu . . . →: Filastrocca. ‘Nu viecch’ e ‘na vecchia…

La porta sull’estate

La porta sull’estate

di Sandro Russo

Sintesi di uno scritto da “O” – il giornale on-line di Omero

‘Scuola di Scrittura’ in Roma, nella rubrica “Scrittura e Manutenzione del giardino”.

L’originale completo è su “O”, al link: Giardini. La porta sull’estate

 

. . . →: La porta sull’estate

Canti di Don Luigi Dies

Canti di Don Luigi Dies

*

Francesco De Luca

*

Questi canti sono l’espressione più toccante della “nostra” gioventù. Mi riferisco alle varie generazioni di ragazzi e ragazze che dal 1939 (venuta di don Luigi M. Dies a Ponza) sino alla sua dipartita da parroco nel 1959, si sono susseguite.

. . . →: Canti di Don Luigi Dies

Presentazione del sito

La Redazione   “Ponza racconta”

 

Con grande entusiasmo, che ci auguriamo sia presto condiviso da tanti, siamo lieti di presentare, ai Ponzesi e a quanti amano la nostra Isola, questo nuovo sito internet che abbiamo voluto chiamare: “Ponza racconta”.

Scopo della nostra iniziativa è creare un punto di ritrovo, seppure virtuale, dove . . . →: Presentazione del sito

Liberato e zia Antonietta

 

 

 

 

La spiaggia di S. Maria, com'era una volta

 

Liberato e zia Antonietta

di Irma Zecca

Ponza, lunedì 25 Agosto 2003

Liberato era il ‘caronte’ per Frontone.

Accompagnava con la sua barca di legno “AFRODITE” i primi turisti anni ’60 fino a circa due anni fa.

E’ . . . →: Liberato e zia Antonietta

Ponza ha seimila abitanti

Dalla metà degli anni cinquanta del secolo scorso, Ponza è andata spopolandosi sempre più. E con la diminuzione degli abitanti, sono andati scomparendo antichi mestieri, ma anche moderne professionalità che non hanno più trovato nell’isola possibilità di essere pienamente utilizzate. Il turismo, che all’epoca muoveva i primi passi, sembrò per qualche anno arginare . . . →: Ponza ha seimila abitanti