Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0021-021 h-24 a-05 corrida7 giuseppe-vitiello Probabile Didemnum tunicato incrostante

Una speranza

di Rinaldo Fiore . Quante volte ho scritto di questo povero Paese massacrato e derubato da una classe dirigente incapace? Molte volte, ma siccome dobbiamo andare sempre avanti senza fermarci sui piagnistei, vi racconto come la tenacia e l'amore per gli altri possano generare delle nicchie di umanità condivisa, delle cose belle ...

Leggi...

Spigolando sul sito del Comune

di Biagio Vitiello . Premetto che non faccio parte della minoranza ma di quella parte di cittadini che esprimono dei pareri imparziali sull'operato di questa amministrazione; di essa ho sostenuto l’elezione, senza chiedere favori, nella convinzione che non c'era di meglio da votare. Recentemente mi è capitato di leggere, con stupore, sul sito ...

Leggi...

Pianificazione, ostinazione nella speranza?

di Giuseppe Mazzella (di Rurillo) . “I prossimi mesi saranno cruciali per il governo del territorio in Campania” - inizia così un editoriale del prof. Attilio Belli – una delle figure più alte dell’Urbanistica non solo in Campania ma in Italia – apparso in prima pagina sul “Corriere del Mezzogiorno”  di martedì ...

Leggi...

Ponza, the Island of Love  - Ponza, l’isola dell’amore

proposto e tradotto da Silverio Lamonica . Questa volta, durante le mie “escursioni” in internet alla ricerca di notizie varie su Ponza, pubblicate oltre confine (USA e Regno Unito, soprattutto) mi sono imbattuto nel file che riporto qui di seguito e che riguarda la vicenda di una nostra concittadina che vive in ...

Leggi...

Rassegna Stampa & Meteo (205). La settimana da lunedì 14 ottobre 2019

a cura della Redazione . Lunedì 21 ottobre (anticipazione meteo) METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 21 OTTOBRE 2019 a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile” Cielo sereno tendente a poco nuvoloso con nebbie notturne nelle vallate interne. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra i 17°C ed i ...

Leggi...

Giocare con la lingua (2). Campioni di grammelot

proposto da Sandro Russo  . Ogni promessa è debito: l’articolo precedente (leggi qui) è stato gradito e proviamo a fare il bis, recuperando un pezzo di bravura di Gigi Proietti che fa prima “l’americano” e poi “il napoletano” – inequivocabilmente loro – con nessuna (o pochissime) parole riconoscibili in un lungo sproloquio. Avrei ...

Leggi...

“Spigolature” da Torre del Greco

segnalato da Biagio Vitiello   Spesso consulto l’interessante giornale “La Tofa”, l’equivalente di Ponzaracconta pubblicato dai nostri cugini di Torre del Greco e qualche volte trovo degli articoli che richiamano tradizioni ed eventi ponzesi che da loro abbiamo ripreso (specie a Le Forna). Come la ricetta e la ricorrenza religiosa sotto riportate. Cliccare per ...

Leggi...

Confetti rossi. Si è laureata Fabiana

segnalato dalla Redazione . Apprendiamo che si è laureata a pieni voti - 110/110 e lode - Fabiana Arrigo, in Marketing e Digital Communication con una originale tesi dal titolo "La storia in una bottiglia di vino, l'eccellenza italiana comunicata attraverso lo storytelling" Fabiana è figlia di Giovanni Arrigo e Angelida Costanzo. Alla neo-laureata, ai ...

Leggi...

Detti e proverbi ponzesi di Catello Lino Pagano

di Catello Lino Pagano

–     Maaa ohi maa! …Chigghié nenne’? …Maa,  sciòscem’ mocca, ’ca ’a  patàn’ me cocie!

–     P’’i male vestute nce penze Diie

–     Taglie cchiu’ a lengue ca ’i curtellate

–     Primme ’i Natale né fridde e né famme; doppe ’i Natale fridde e famme

–     T’aggia ‘mparà e t’aggia perdere!

. . . →: Detti e proverbi ponzesi di Catello Lino Pagano

Fari e Ricordi

di Enzo Di Fazio

 

 

1. Il mestiere di guardiano del faro – Una vita da cristiani

 

Mio padre, negli ultimi anni della sua vita, amava spesso parlare con me del tempo trascorso nei fari.

“Una vita da cristiani” soleva sottolineare, per onorare quello che per lui era stato un . . . →: Fari e Ricordi

Detti e Proverbi di Assunta Scarpati

Detti e proverbi

di Assunta Scarpati

Questi sono detti e proverbi molto usati in famiglia… Volentieri li metto in comune!

 

– Nisciuno te dice: lavate a faccia che par’ cchiu bello ’i me – Nessuno ti dice: lavati la faccia che sei più bello di me – Non devi contare troppo sull’aiuto degli . . . →: Detti e Proverbi di Assunta Scarpati

Concorso internazionale “emozioni di..Ponza”

VETRINA INTERNAZIONALE STILISTI EMERGENTI

“Emozioni…Ponza”

il 9 Luglio la creatività sbarca sull’isola

I migliori creativi di moda, selezionati da una giuria eccezionale , che l’altro anno è stata presieduta da Anna Fendi e composta tra gli altri, da: Maria Grazia Chiuri e Pier Paolo Piccioli maison Valentino, Gigliola Brioni per maison Brioni, . . . →: Concorso internazionale “emozioni di..Ponza”

A malapena si vede, Ponza (1)

A malapena si vede, Ponza

di Gabriella Nardacci

Davanti al bar, dopo la partita a carte e la birra, nel salutare gli amici, mio zio diceva: – Dimane vaglio a Ponza e me tenghe da arizzà lest’…Ci vedimo addomani sera doppo cena… Poi, nel raccontare il suo lavoro di guardia provinciale, parlava di . . . →: A malapena si vede, Ponza (1)

Pasche ‘i fiure

di Assunta Scarpati

A Ponza un tempo, l’Epifania era detta “Pasche ‘i fiure” …

Da mia nonna ho appreso la versione popolare del perchè venisse definita cosi. Quando i Re Magi arrivarono alla capanna di Gesù Bambino portando oro, incenso e mirra, tutti gli uomini semplici e di buona volontà si adoperarono a portare qualcosa… Erano poveri ma non . . . →: Pasche ‘i fiure

Il maestro d’ascia

di Francesca Iacono . Un antico mestiere….il maestro d’ascia In un’isola come Ponza non poteva mancare la figura del maestro d’ascia, il costruttore di barche. Non è un lavoro semplice, richiede precisione, abilità, ma soprattutto amore….. L’imbarcazione nasce prima nella testa del maestro d’ascia, poi si passa alla parte pratica. Tutto ciò la rende . . . →: Il maestro d’ascia