Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

2009-07-21_19-59-13 a4-36 ep-04 cortese f-ab 11

Rassegna Stampa & Meteo 184. La settimana da lunedì 20 maggio 2019

a cura della Redazione . Domenica 26 maggio 2019 RASSEGNA STAMPA ON LINE Da Latina.Corriere.it del 25 maggio: Ponza, Gigi Proietti e Vincenzo Onorato ricevono la cittadinanza onoraria Ponza conferisce la cittadinanza onoraria a Gigi Proietti e all’armatore Vincenzo Onorato. Ieri, 24 maggio 2019 , il consiglio comunale di su proposta del sindaco, Franco Ferraiuolo, ha conferito l’onorificenza all’unanimità. Gigi Proietti è legato con affetto all’isola ...

Leggi...

Torna il desiderio

di Francesco De Luca . Già di prima mattina la vista solletica il desiderio del mare. Chiara la luce, la superficie dell’acqua ravviva l’azzurro che si stende calma fino alla Botte e oltre, dove il profilo di Ventotene chiude l’orizzonte. A Frontone qualche barchetta a vela alla fonda punteggia la rada, agitata dalle ...

Leggi...

Domenica un voto per cambiare l'Europa, non per sfasciarla

di Enzo Di Fazio . Spesso, parlando di Europa, ho avuto modo di sottolineare come molti dei problemi che lamentiamo dipendono dalle nostre inadempienze più che dal fantomatico nemico esterno. Sono mesi che nella propaganda politica sentiamo continuamente dire che “è tutta colpa dell'Europa” come se tutto ciò che non funziona, a cominciare ...

Leggi...

Terracina, Ponza e Palmarola. Jet veloce e crociera

segnalato dalla Redazione . Almeno per l'ultimo week-end di maggio la linea da Terracina - leggi qui - è attiva!  

Leggi...

Le elezioni europee a Ponza

di Vincenzo Ambrosino . Il voto delle europee misura il consenso dei nostri amministratori Elezioni Europee 2014: si veniva fuori dal "golpe" subito dall’Italia. Un governo, quello di Berlusconi, eletto dal popolo fu costretto a dimettersi perché non ubbidiva agli ordini della troika. Questo Golpe diede vita a tre "Governi del Presidente", meglio dire, ...

Leggi...

Che ci azzecca una scogliera bianca a Frontone?

di Dante Taddia   Il primo a lanciare l'allarme per la scogliera bianca che cominciava a essere costruita sul lato destro della spiaggia di Frontone – guardando dal mare - è stato Biagio Vitiello (leggi qui e commenti successivi, nello stesso articolo), che anche in seguito è tornato a sollevare il problema. I ...

Leggi...

Contro le “bufale”. L’appello di Avaaz.org

segnalato da Sandro Russo  . "Avaaz.org è la più grande organizzazione non governativa internazionale istituita nel 2007 a New York che promuove attivismo su tematiche quali il cambiamento climatico, i diritti umani, i diritti degli animali, la corruzione, la povertà e i conflitti. La sua missione dichiarata è quella di permettere che i ...

Leggi...

Arriva ’u munaciello

di Francesco De Luca . Zitto… arriva ’u munaciello… Chillo… t’arrobba i parole ’a vocca… e mena ’u banno p’u paese. Mo’ va dicenno ca Mamena ’a loffa se ’ntozza cu’ ’Maculatina ’a paranzella. Pure chist’anno hanno cuotto i casatielle ind’u stesso furno e… - Comm’è ca i miei hanno fatto i bolle ’a ...

Leggi...

A malapena si vede, Ponza (1)

A malapena si vede, Ponza

di Gabriella Nardacci

Davanti al bar, dopo la partita a carte e la birra, nel salutare gli amici, mio zio diceva: – Dimane vaglio a Ponza e me tenghe da arizzà lest’…Ci vedimo addomani sera doppo cena… Poi, nel raccontare il suo lavoro di guardia provinciale, parlava di . . . →: A malapena si vede, Ponza (1)

Pasche ‘i fiure

di Assunta Scarpati

A Ponza un tempo, l’Epifania era detta “Pasche ‘i fiure” …

Da mia nonna ho appreso la versione popolare del perchè venisse definita cosi. Quando i Re Magi arrivarono alla capanna di Gesù Bambino portando oro, incenso e mirra, tutti gli uomini semplici e di buona volontà si adoperarono a portare qualcosa… Erano poveri ma non . . . →: Pasche ‘i fiure

Il maestro d’ascia

di Francesca Iacono . Un antico mestiere….il maestro d’ascia In un’isola come Ponza non poteva mancare la figura del maestro d’ascia, il costruttore di barche. Non è un lavoro semplice, richiede precisione, abilità, ma soprattutto amore….. L’imbarcazione nasce prima nella testa del maestro d’ascia, poi si passa alla parte pratica. Tutto ciò la rende . . . →: Il maestro d’ascia

Lettera di Silverio Scotti

Ciao!!!

–         vi volevo chiedere se potete inserire tra gli eventi la Jepson Cup, di cui allego il bando di gara.

–        Con l’occasione vi chiedo se potete inserire questa frase che è per la marineria ponzese il suo stemma: (possibilmente citandola!)

Così diceva J. Cousteau a proposito di Ponza:

Ponza è seconda isola . . . →: Lettera di Silverio Scotti

Le Donne Ponzesi nel “ventennio”

di   Gennaro  Di Fazio

Tra tanti, vissuti a Ponza nel periodo del confino politico, è doveroso effettuare una rievocazione particolare  ad alcune donne ponzesi che si sono contraddistinte per i loro valori profondi, le loro azioni coraggiose  e i loro grandi amori per i confinati.

Le storie che racconteremo sono state attinte principalmente  dai . . . →: Le Donne Ponzesi nel “ventennio”

Per chi suona… l’organo delle Forna

Per chi come me ha vissuto l’infanzia a Le Forna, la Chiesa dedicata alla Santissima Madonna Assunta rivela un fascino struggente. Un tempio ampio, a tre navate, in cui officiava don Gennaro Sandolo, il prete ideale per la nostra piccola comunità di allora. I suoi “eccoci, eccoci!”, con cui si annunciava, lo sguardo burbero . . . →: Per chi suona… l’organo delle Forna

La terza elementare del 1937

La terza elementare del 1937

di Rita Bosso

 

1. Maria Di Fazio  2. Iole Conte  3. Edda Esposito  4. Luisa Regine  5. Peppina D’Atri  6. Assunta Di Meglio  7. Giustino Mazzella  8. Elio Garau  9. Benito D’Atri  10. Don Salvatore Tagliamonte

 

I quarantaquattro alunni della terza elementare del 1937 . . . →: La terza elementare del 1937