Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

i-03-bis pa-02 30-07-2005-19-32-10_0004 t3-5a 13 corrida23

Epicrisi 158. Il cielo sopra Ponza

di Sandro Russo  . Gli angeli “Tutti hanno bocche stanche e chiare anime senz’orlo. E un desiderio (come di peccato) attraversa talvolta il loro sogno”… [Rainer Maria Rilke, 1875 -1926] . Ho fatto un viaggio in aereo, qualche mese fa; niente di che, un’ora di volo o poco più… Ma si sta in alto, sopra le nuvole e vengono ...

Leggi...

Tre interviste a Emilio Iodice. (2). Scritti sulla Leadership

segnalato da Silverio Lamonica   In questa secondo colloquio, sempre intervistato da Piero Piccardi lo scorso 16 gennaio, Emilio Iodice parla della sua idea di Leadership, di persone dotate di coraggio e di visione che in base alle loro qualità hanno saputo cambiare il mondo. Ripercorre alcuni esempi attraverso i suoi scritti (sul ...

Leggi...

Dio vi salve, o Regina

di Francesco De Luca   Vi invito a seguirmi. Allontaniamoci da questa cappa fredda che ci avvolge in modo impietoso e portiamoci in una dimensione che ci dia piacere. La sera estiva scendeva tardi e nella grariata che porta alla ‘loggia del giudicato’ le nostre madri avevano messo impegno a recitare la quindicina alla ...

Leggi...

Corna e bicorne

by Sang’ ’i Retunne   Zi’ Michele – Giggi’, qua si sta perdendo ogni misura. Cca ognuno fa ’a repubblica soia. Ognuno pensa per sé! Giggino – E a me m’u dice? I’ songh’ ’na vittima. ZM – Chi..? Tu? Vatte’ cammi’! Tu si’ ’u peggio. Vutt’ ’a preta e nascunn’ ’a mane. Ficchi in ...

Leggi...

Memorie di un’epoca nel IV volume degli Atti del Centro Studi Isola d’Ischia (1999-2010)

di Giuseppe Mazzella di Rurillo   1999-2010. Memorie di un’epoca nel IV volume degli Atti del Centro Studi Isola d’Ischia- Casamicciola al centro della problematica unitaria dell’isola d’Ischia - Dalla pagina 119 alla pagina 121 il commovente intervento che l’avv. Giuseppe Mazzella di Ponza tenne nell’ ottobre del 2009 alla manifestazione “ Ri-Conoscere Ponza” alla Villa Arbusto di Lacco Ameno E’ ...

Leggi...

Parole ‘chiave’ per un impegno politico

di Franco De Luca

 

La prima l’ho già scritta in un articolo precedente ed è: voltare pagina.

Una seconda la dico ora ed è: non attendersi aiuti esterni.

Detta così dà la stura a svariate interpretazioni, perciò la esplicito meglio.

Voglio dire che dobbiamo ostacolare il nostro (di noi ponzesi) atteggiamento mentale, . . . →: Parole ‘chiave’ per un impegno politico

Il mare di Salvatore Di Giacomo

Proposto da Gabriella Nardacci

 

«V’è accaduto mai di ritrovare esistenti le immagini a cui dette forma e vita la vostra fantasia solamente? A udire la piccola e bionda miss alla quale un mio amico, professore a Cambridge, aveva indicato me come un cicerone opportuno alle escursioni partenopee, mi sarei, fra poco, trovato . . . →: Il mare di Salvatore Di Giacomo

S. Martino con voi

di Giuseppe Mazzella di Rurillo

 

Ho passato una bellissima estate di S. Martino in due cantine dell’ isola d’Ischia. Due posti molto diversi ma con un unico attaccamento alle tradizioni dei Padri. Cercherò di scrivere un reportage sulla giornata di oggi come ho fatto con Gianni Vuoso due anni fa quando . . . →: S. Martino con voi

Arnold Böcklin e “l’isola dei morti”

di Silverio Lamonica

 

Il pittore Arnold Böcklin nacque a Basilea il 18 ottobre 1827 e morì a Fiesole, presso Firenze, il 16 gennaio del 1901. Frequentò molto l’Italia, specie la Toscana. Nel 1880 dipinse il suo capolavoro “Toteninsel” (L’Isola dei Morti).

Successivamente i critici d’arte cercarono di individuare l’isola da cui . . . →: Arnold Böcklin e “l’isola dei morti”

Schizzi di salsedine da Ponza (5)

di Franco De Luca

 

Tornano  “i rutunne” a padroneggiare la cucina dei Ponzesi. E’ questo il periodo dell’anno in cui la loro comparsa sui banchi delle pescherie è costante.

Sui mercati continentali o non compaiono o giacciono da parte come pesce non appetibile.

Pure a Ponza non è che nelle pescherie . . . →: Schizzi di salsedine da Ponza (5)

Unire per tentare di salvare la residenza. L’arma spuntata della raccolta di firme

di Vincenzo Ambrosino

 

Il giorno 8 novembre u.s. alle 17,30 ci siamo ritrovati nell’aula ‘multifunzionale’ della scuola elementare di Ponza Centro per discutere del dimensionamento scolastico proposto dalla Provincia di Latina che vede Ponza perdere l’autonomia scolastica ed essere accorpata con S. Felice Circeo. Per l’autonomia ci vogliono 500 alunni ne abbiamo . . . →: Unire per tentare di salvare la residenza. L’arma spuntata della raccolta di firme

Una “Ponza casinò” nel nostro futuro?

di Sandro Vitiello

 

Diciamocela tutta: Ponza è un debito per la nazione.

E’ troppo piccola per potersi sostenere da sola ed è troppo lontana dalla costa per poterle mettere a disposizione servizi dislocati in altri comuni.

A Ponza ci sono troppi pochi bambini per poter loro garantire un’istruzione adeguata.

A Ponza ci . . . →: Una “Ponza casinò” nel nostro futuro?