Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0016-016 0036-036 f-b k2-16 v2-22 adele-con-nicola-rao-tg-r-lazio

Marzo

In questa pagina sono elencati gli eventi che hanno contraddistinto la storia di Ponza raggruppati per il mese di Marzo.

Si invitano tutti i lettori a comunicare altri eventi degni di nota.

  • 1918, 21 – Il veliero a motore “Corriere di Ponza”, adibito a trasporto di merci e persone, fu affondato a sei miglia da Zannone, silurato da un sottomarino austriaco. Le vittime furono 35. A tale tragedia si aggiunsl’epidemia di “spagnola” con altre centinaia di morti.
  • 1944, 5  – Verso sera una nave inglese, carica di viveri, entrò nel porto di Ponza, grazie all’iniziativa coraggiosa di Antonio Feola (Totonno Primo)che, nonostante il mare in tempesta, convinse il Capitano Simpson a partire da Ischia. A bordo c’erano anche Mario Di Fazio, Mauro Di Lorenzo, Rinaldo Graziosi, Luigi Parisi, Antonio e Silverio Scotti, Geppino Vitiello. Ebbe fine, così, un lungo periodo di fame che aveva mietuto molte vittime.

1 commento per Marzo

  • luciano

    A PROPOSITO DELL’AFFONDAMENTO DEL VELIERO QUALCUNO HA QUALCHE NOTIZIA IN PIU’? DA PICCOLO SENTIVO MIO NONNO CHE PARLAVA DI QUESTA TRAGEDIA NON SO LUI COSA C’ENTRAVA LUI SI CHIAMAVA RAFFAELE VITIELLO

Devi essere collegato per poter inserire un commento.