Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

vic k2-9 s0-30 l-12 109 19

Gennaio

In questa pagina sono elencati gli eventi che hanno contraddistinto la storia di Ponza raggruppati per il mese di Gennaio.

Si invitano tutti i lettori a comunicare altri eventi degni di nota.

  • 1808, 31 – A Napoli salta in aria la casa del Ministro di Polizia murattiano, Saliceti. L’attentato fu architettato a Ponza dal Principe di Canosa ed eseguito dal corpo speciale “I Cacciatori della Regina”.
  • 1810, 4 – Il sottointendente del distretto di Gaeta TOMMASO MONTARULI, prende possesso dell’isola di Ponza a nome di S. M. Gioacchino Murat, re delle due Sicilie.
  • 1813 – Nei primi giorni di quell’anno giunge a Ponza il Capitano Jean-Baptiste Dumont, ultimo comandante della guarnigione  francese che occupava l’isola dal dicembre 1809. Vi resterà circa un mese e mezzo, perché nel successivo mese di febbraio si arrenderà agli  inglesi, assieme a tutta la guarnigione. I britannici governeranno l’isola fino al 1815, quando Napoleone sarà sconfitto  definitivamente.

Devi essere collegato per poter inserire un commento.