Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0024-024 i-02 o-01 v3-10a cesto-aragoste prove-con-giancarlo-nicotra

Febbraio

In questa pagina sono elencati gli eventi che hanno contraddistinto la storia di Ponza raggruppati per il mese di Febbraio.

Si invitano tutti i lettori a comunicare altri eventi degni di nota.

  • 1477, 17 – Sisto IV, con bolla papale, concedeva in enfiteusi il monastero di S. Maria di  Ponza al Duca di Ariano, Alberico Carafa.
  • 1772, 20 – Il Ministro Tanucci firma il dispaccio con cui Re Ferdinando invia altri coloni da Torre del Greco a Le Forna.
  • 1799, 28 – Minutolo e Bellobuono sbarcano a Ponza con 150 uomini ed ufficializzano l’adesione dell’isola alla Repubblica Napoletana.
  • 1808, 4 – Giunge a Ponza il Tenente del Genio Don Carlo Afan de Rivera per dirigere i lavori di fortificazione dell’isola, strategico avamposto borbonico di fronte al Regno di Napoli, governato da Gioacchino Murat.
  • 1807  –  Giunge a Ponza Antonio Capece Minutolo, principe di Canosa per coordinare le azioni di guerriglia antifrancese lungo le coste del Regno di Napoli, governato da Gioacchino Murat.
  • 1813, 26 – La guarnigione napoleonica, comandata dal Capitano Dumont, si arrende a Napier il quale, al comando delle le fregate inglesi “Tamigi” e “Furiosa” aveva  attaccato l’isola.

Devi essere collegato per poter inserire un commento.