Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

i-07 p-16 u-34 v-10 scansione0005 casa-di-vincenzo-darco

S. Domitilla Patrona di Ponza

 

 

 O Domitilla amabile,

vergine da Dio diletta,

Ponza da te s’aspetta

. . . →: S. Domitilla Patrona di Ponza

Per la festa della mamma

di Lino Catello Pagano

 

Un Pensiero

Mamma santa mamma bella

tu ca me facive i’ pupatell’ c’u’ miel e zuccher’

pe me fa’ scurda’ ‘a zezzella. Mamma santa mamma bella

…so’ fernute i’ pupatelle

Auguri mamme!

‘U Casatielle

…Volevo postarvelo per Pasqua ma non ho avuto tempo…

di Assunta Scarpati

 

Ci ho pensato e ripensato, se postare la ricetta del Casatiello… poi ho guardato il frontespizio di ponzaracconta… e ho deciso di sì…

Mamma mi diceva che la forma tondeggiante, a ciambella, era per simboleggiare la corona di spine di Gesù… La . . . →: ‘U Casatielle

Il falò di Venerdì Santo a Ponza

di Silverio Lamonica

Il falò di Venerdì Santo è una tradizione molto antica. Forse risale al settecento. Serviva certamente ad illuminare la processione notturna con il Cristo morto e la Madonna Addolorata che lo segue, in un’epoca in cui non c’era la luce elettrica (introdotta nell’isola dall’italo-americano Franco Feola negli anni . . . →: Il falò di Venerdì Santo a Ponza

L’uovo di Pasqua

di Silverio Lamonica

Alla Redazione,

grazie per l’invito a collaborare. Siccome la Santa Pasqua è prossima, vorrei mandare a voi della Redazione e ai Visitatori del sito i miei auguri più sinceri di Buona Pasqua, con il sonetto che segue:

L’uovo di Pasqua

Vorrei avere un uovo grande grande, ma così grande come . . . →: L’uovo di Pasqua

La festa di S. Giuseppe

proposta da Gino Usai

 

Preghiera a S. Giuseppe

.

S. Giuseppe glorioso,

sposo di Maria.

S. Giuseppe aiutaci tu

ca je sola nun pozzo chiù.

Bello vedo e bello saje,

da’ rimedio ai nostri guai,

. . . →: La festa di S. Giuseppe

La scoperta di San Giuseppe

di Luisa Guarino

La festa di San Silverio, tranne che per motivi molto seri, non l’ho mai persa; quella dell’Assunta che cade al culmine dell’estate neanche. Con l’unica differenza che quando ero ragazza mi sobbarcavo faticosissimi trasferimenti in pullman per assistere alle esibizioni musicali e vivere appieno l’atmosfera di allegra confusione . . . →: La scoperta di San Giuseppe