Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

ss-21 114 hp0056 Immagini storiche di Ponza Forme multicolore di spugne incrostanti Una delicata colonia di idrozoi

Epicrisi 207… e per ultimo viene Sandrone

di Sandro Vitiello

.

Epicrisi di Fine Anno e qualche cambiamento redazionale. Nella redazione di Ponza Racconta non bastavano due Sandro. In principio ci fu Sandro Russo detto Sandrino. Era piccirillo e tale nomignolo ci stava bene. Poi arrivò il sottoscritto e siccome le dimensioni fanno sostanza mi chiamarono Sandrone. Pensare che . . . →: Epicrisi 207… e per ultimo viene Sandrone

L’home run di Frankie (1)

di Emilio Iodice (traduzione a cura di Alice Cutini Calisti)

.

Le famiglie di immigrati sono tutte diverse e allo stesso tempo tutte simili. Affrontano la difficoltà dell’integrazione in una nuova cultura pur restando aggrappati ai valori che hanno lasciato dietro di sé. Questo era il caso di un bambino nato nel . . . →: L’home run di Frankie (1)

Racconti e metafore (4). L’approvvigionamento idrico, il lavoro nei campi

di Pasquale Scarpati

 .

L’approviggionamento idrico Ovviamente da nessuna parte esisteva l’acqua che oggi esce abbondante e senza sforzo dai rubinetti: solo pozzi. Non quelli artesiani! Che bucano, bucano e bucano dappertutto ed in profondità e, come il tarlo che buca il legno e lo rende fragile, così questi pozzi rendono fragile . . . →: Racconti e metafore (4). L’approvvigionamento idrico, il lavoro nei campi

“Città della cultura della Regione Lazio 2019”, vince il Circeo in sinergia con Ponza e Ventotene

a cura della Redazione

.

Il 24 settembre 2018 annunciavamo, riprendendo la notizia dal sito della regione Lazio, che Ponza, assieme a  San Felice Circeo e Ventotene, si candidava a Città della Cultura del Lazio 2019 (leggi qui) con il progetto “Il Mare di Circe- Narrazioni e Mito” (leggi qui).

. . . →: “Città della cultura della Regione Lazio 2019”, vince il Circeo in sinergia con Ponza e Ventotene

Ausulianno (Ascoltando)

di Francesco De Luca

.

– Che gghié? Come mai le lucette accese sui tronchi delle querciole in Piazza? In pieno mattino … mah… – Beh… è il 24 dicembre… è la vigilia di Natale. Non ci sono bambini a far baldoria… così le lucette simulano allegria … – Simulano, hai . . . →: Ausulianno (Ascoltando)

Il presepe vivente di Maranola, sfondo mare

segnalato dalla Redazione

 

Questo piccolo articolo era sul quotidiano Il Tempo del 24 dicembre. La manifestazione si inaugura oggi per essere riproposta ancora il 1° e il 6 gennaio.

Cliccare per ingrandire

Lazio ieri e oggi Maranola e il suo presepe sullo sfondo del mare

Un focus sul presepe vivente di . . . →: Il presepe vivente di Maranola, sfondo mare

Dal nostro passato: davanti al presepe

di Francesco De Luca

.

Chi cu ’na bella provola Chi cu ’na gallenella Curreveno i pasture Vecino a’ capannella

 

È la strofa di una vecchia canzone che Pacchiarotto (personaggio ponzese – prima della guerra – leggi e ascolta qui) aveva il compito di intonare coi . . . →: Dal nostro passato: davanti al presepe