Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0024-024 mm-01 30-07-2005-12-05-23_0000 m carta-didentita-02 08

È solo questione di tempo

by Sang’ ’i Retunne

.

Giggino – Faie Faie… facite facite… primma o poi… See see… Sang’ ’i Retunne – Giggi’, ma tu ancora incazzato sei? Eppure sta finendo l’estate!

Gg – E pefforza, quanto veto ’i ccose sturtegliate me ’ngazz’ e comme! È chiaro? SR – E cosa avresti visto . . . →: È solo questione di tempo

’A ’uerra d’i feghetìne

by Sang’ ’i Retunne

.

Giggino – Accà oramai s’è perz’ ogni scuorne. Nun ce sta chiù limite a’ mariulizia. Sang’ ’i Retunne – Qua inteso in Italia?

Gg – No, ma qua’ Italia? Cca nun stamm’ mica in Italia! SR – Ah ecco! Non me n’ero accorto!

Gg – E tu si . . . →: ’A ’uerra d’i feghetìne

Il vecchio che avanza

by Sang’ ’i Retunne

.

Giggino – ’Uagliò, tenite a’ll’ore cuntate! Sang’ ’i Retunne – Ahé… Cominci bene la giornata facendo minacce! Stamm’appost’!

Gg – Nun so’ minacce! …è ’a vera verità! Datte da fa’ pecché “è fernuta a’ll’erva, piécuro!”. SR – Sarebbe a dire che è finita la pacchia?

Gg – ’U . . . →: Il vecchio che avanza

’U Semmentare

di Francesco De Luca

.

– T’u ricuorde ’u Semmentare? Chi mi rivolge questa domanda è Biagino Pagano. Lontano dal mare, oggi è una valanga di fatti, di impressioni, ripresi dal fondo della memoria. Il suo lavoro di pescatore gli teneva occupati le braccia e la mente. Oggi che il mare . . . →: ’U Semmentare

Balocchi & Limoni

by Sang’ ’i Retunne

.

Giggino– See se se… Facite, facite vuie: add’arriva’ Baffone! SR – Giggi’, ma tu lo sai chi era Baffone?

Gg – Mo’ accummience a fa ’u professore cu’ miche!? M’arraccumanne! SR – Non è questione di fare il professore. Tu sei comunista?

Gg – Chi io? . . . →: Balocchi & Limoni

Epicrisi 188. L’angoscia e la speranza

di Enzo Di Fazio

.

Nelle ore serali, quando mi capita di dover scrivere qualcosa, mi fa compagnia la voce tenue di una piccola radio. In genere la sintonizzo su una stazione da cui sul tardi trasmettono normalmente brani di musica classica. Mi distende e aiuta a concentrarmi. In questi giorni, . . . →: Epicrisi 188. L’angoscia e la speranza

Chiuso per ferie

by Sang’ ’i Retunne

.

Sang’ ’i Retunne – Giggi’, sono giorni che non ti vedo che hai fatto? Giggino – Uggesù… e sto in ferie!

SR – In ferie, d’estate? Gg – ’A staggione se fanne i ferie e i’ ’a staggione m’i faccie. È chiaro?

SR – È chiaro . . . →: Chiuso per ferie