Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

paolo-01 s1-22 l-07 ss-20 de-vito-01 m1-6

‘A ggente mia

di Francesco De Luca

E’ tempo di stringerci assieme. Di trovare il senso della nostra appartenenza

 .

‘A  ggente  mia

’A ggente… sì… ’a ggente, ’a ggente ca ’ncuntre abbasce ’a piazza, ’ncopp’a banchina addo’ attracca ’u vapore, ammiezz’a via quanno te retire pecché s’è fatta ll’ora.

. . . →: ‘A ggente mia

Nuovo premio ad Alfredo Scotti per “Nustalgia napulitana”

di Luisa Guarino

.

Piazza d’onore per il poeta ponzese Alfredo Scotti, che con la lirica “Nustalgia napulitana” ha conquistato il secondo posto al V Concorso nazionale – Premio Grimoaldo I (sezione in vernacolo), che si è tenuto a Grimaldi, in provincia di Cosenza. Il concorso è di importante valenza . . . →: Nuovo premio ad Alfredo Scotti per “Nustalgia napulitana”

Oggi… Ieri…

di Francesco De Luca

.

Confrontare i “social” con le massime popolari? Non c’è paragone. Non per ampiezza espositiva, non per veemenza espressiva, non per impatto sociale. E neanche per acume, dico io, né per sintesi.

Adattate questa massima, tratta dal libro di nonno Scartiello, alla situazione attuale. A ciò che . . . →: Oggi… Ieri…

Un ponzese d’America… quattro chiacchiere… un saluto amico

di Francesco De Luca

.

So’ venuto d’ a Florida pe vede’ a mamma. Quant’ anne so’ ca stongo luntano..? So’ gghiute uaglione e mo so’ pensionato. Eeeh… ’u besenisso (1) nun canosce dummeneche, n’ ammette vacanze, macina ’u tiempo comme n’ alleverate (2). Vinne, accatte, cagne case, mo . . . →: Un ponzese d’America… quattro chiacchiere… un saluto amico

’A grariata

di Francesco De Luca

.

Ritorno alla mia terra, disilluso.

’Sta grariata è ’na iastemma

Scennimmecenno accorto accorto sempe deritto iammo ’u puorto, ma… cca so’ rutte ’sti scaline, si cado… m’ammacco i rine; uno ce manca, ’n’ate se move, sa’ quanta sciuliàte(1) quanno chiove? 

. . . →: ’A grariata

Nonn’ Carlucce

di Rinaldo Fiore

.

‘Fomentato’ da una foto con dedica pubblicata sul sito in uno degli ultimi articoli (leggi qui), Rinaldo ci invia un ricordo di suo nonno; la saga di Castiglione Messer Marino si arricchisce di nuovi personaggi (per gli altri scritti, attiva la ricerca per autore: Fiore Rinaldo).

. . . →: Nonn’ Carlucce

‘A vecchia ca sape ‘u munno

di Francesco De Luca

.

Quante volte le aspettative vengono infrante da avvenimenti inattesi. O non considerati. Nel primo è il ‘caso’ che ne realizza la presenza, nel secondo è l’imprevidenza. Ora, gli eventi casuali sono per definizione non prevedibili, quelli, invece, che si inverano a causa della non previsione sono . . . →: ‘A vecchia ca sape ‘u munno