Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0043-043 e-07 k2-16 q-23 ponza-frontone-matilde-conte-e-marito-antonio-mazzella-e-figlio-umberto-mazzella corrida16

Epicrisi 176. Disquisizioni sulla solitudine dei numeri, sull’Europa e su qualcos’altro

di Enzo Di Fazio

Fino a venerdì sera avevo in mente di impostare questa epicrisi partendo dal viaggio fatto a Ponza in questa settimana e dalla mia permanenza per qualche giorno sull’isola; avevo in mente di raccontare delle chiacchiere fatte con la poca gente incrociata e degli umori degli isolani influenzati da questa strana . . . →: Epicrisi 176. Disquisizioni sulla solitudine dei numeri, sull’Europa e su qualcos’altro

Recupero del dialetto. Arte suggetta

di Francesco De Luca

.

Espressione dialettale ponzese in disuso. E’ rivolta a chi è tanto condizionato dal suo mestiere o professione da esserne assoggettato. Ringrazio Silverio Lamonica che me l’ha ricordata.

 

Arte suggetta

“Tengo n’arte suggetta,

– decette Veruccio –

me . . . →: Recupero del dialetto. Arte suggetta

Educazione civica

by Sang’ ’i Retunne

.

Giggino – ’Uardallà, ’uardallà… ’uardaccaaa… e che bell’arrobbe! I paesani tuoi “venene a purta’ a civiltà e po’ iettene i carte ’nderra”. Guarda ccà! …I’ che schifo! Sang’ ’i Retunne – Quali paesani miei? Io nemmeno li conosco.

Gg – Uggesù, chilli là so’ frastieri, sì . . . →: Educazione civica

Facezie in dialetto. E pecché? Pecché ‘ndringhete ‘ndra

di Francesco De Luca

.

Oppongo alle pressione delle vicende sociali il sorriso. Mi aiuto con la nostra cultura partenopea. Quella alimentata dallo spirito popolare.

Cosa dico? Tutto e niente… vero e non serio… amarognolo e dolciastro.

 

’U paese nuosto sta fore a ogne patemiente. Tu dumanne . . . →: Facezie in dialetto. E pecché? Pecché ‘ndringhete ‘ndra

Crisi coniugale

by Sang’ ’i Retunne

.

Giggino – Tu che saie quase tutte cose: vai d’accorte cu’ mugliereta? Sang’ ’i Retunne – Giggino caro, ti vorrei far notare che saranno pure fatti miei e che perciò li conoscerò bene… non “quasi” come dici tu. O no?

Gg – Nun creto propieto, tu . . . →: Crisi coniugale

Il Birillo. Il disegno di mio padre

di Vincenzo Ambrosino

.

Avevo dieci anni, frequentavo la quinta elementare. La maestra Giovanna ci disse di fare un disegno a casa; i migliori sarebbero stati esposti in corridoio.

Mio padre era un uomo di poche parole e in un angolo della nostra piccola casa, dietro la tendina, accanto ad una . . . →: Il Birillo. Il disegno di mio padre

Cisterne e balocchi

by Sang’ ’i Retunne

.

Sang’ ’i Retunne – Assunti’, non vedo Giggino da un po’ di tempo… ma sta bene? Assuntina – E comme no? Sta a fateca’ ’nda pescina ’a ’nu mese.

SR – Nel pozzo? A fare cosa? AS – ’U ssaie tu? Io no. E manch’u voglie . . . →: Cisterne e balocchi