Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

fdp u-03 k1-13a k2-12 96a Una delicata colonia di idrozoi

Ogge nun è aiere

di Francesco De Luca

.

Ind’a sala d’attesa a fianco ce sta ’nu viecchio cu ’nu pazziello mmano e ghioca a fa’ ’u criaturo cu ’na peccerella ’i tre o quatt’anne. Appuggiate a’ seggia ce sta ’u bastone, ’u cappotto, ’u cappiello. ’A peccerella cummanna ’u iuoco e ’u nonno l’accuntenta . . . →: Ogge nun è aiere

Un nuovo poeta dialettale in: ‘O scarfalietto

di Paolo Mennuni

.

Una conoscenza relativamente nuova, fatta per caso… Un distinto signore, alto con la barba bianca, napoletano verace, conosciuto in casa di amici e visto poi in qualche occasione, ospiti del suo bel terrazzo sui tetti di Roma, co-gestito con la moglie Gabriella, gran cuoca. Qualche mail che . . . →: Un nuovo poeta dialettale in: ‘O scarfalietto

Ladri di peso

di Francesco De Luca

.

La banchina, oggi chiamata Di Fazio, doveva presentarsi sgombra. Qui attraccavano i bastimenti. Si mettevano con la murata affiancata alla banchina e scaricavano. Le stive contenevano un solo prodotto: il carbone. Veniva accatastato nei magazzini che il disegno della colonizzazione aveva destinato agli operatori del mare.

. . . →: Ladri di peso

Racconti e metafore (6). I medicamenti. Conclusione

di Pasquale Scarpati

.

I “medicamenti” Ovviamente anche i medicamenti erano adeguati ai tempi e ai luoghi. Poche le medicine in scatola: tutti i medicinali erano pesati dal farmacista sul bilancino e avvolti in un poco di carta. Poiché erano costosi, poiché non esisteva nessun ticket e soprattutto poiché non vi . . . →: Racconti e metafore (6). I medicamenti. Conclusione

Me voglio fa’ ‘na casa…

di Francesco De Luca

.

Chi sceglie di risiedere a Ponza può ben essere incluso nella categoria di coloro che vogliono farsi una casa ammiezz’o mare. Donizetti (1797 – 1848) scrisse la canzone Me voglio fa’ ‘na casa in napoletano, durante il suo lungo soggiorno nella città partenopea. E’ una canzone . . . →: Me voglio fa’ ‘na casa…

Epicrisi 208. Con la partecipazione straordinaria della Befana e di Sang’ ’i Retunne

di Sandro Russo

 .

La Befana è andata a trovare Sang’ ’i Retunne: Giggino si sentiva solo e le ha scritto la sua brava letterina… E lei è andata! Grazie ai potenti mezzi di Ponzaracconta siamo riusciti a intervistare la Befana in persona, di ritorno dalla sua generosa missione… Ah! La . . . →: Epicrisi 208. Con la partecipazione straordinaria della Befana e di Sang’ ’i Retunne

Racconti e metafore (5). Vita sul mare, i mezzi motorizzati

di Pasquale Scarpati

.

Vita sul mare Un po’ di anni fa un contadino che lavorava la terra ’n’faccia ’u Ffieno o ’n’faccia ’u ciglie o ’n’faccia ’u Camp o alla Calacaparra vedeva, dall’alto, il vasto mare solcato da pochi bastemient’ a vela, da vuzz’, lanz’, sanduline o canott’ tutti rigorosamente a . . . →: Racconti e metafore (5). Vita sul mare, i mezzi motorizzati