Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0022-022 vip v5-4a v3-12a corrida15 Immagini storiche di Ponza

Il nuovo libro di Silverio ‘u Brigantino presentato a Le Forna

di Rosanna Conte

 

Silverio ‘u Brigantino ieri sera ha potuto ritenersi soddisfatto: il suo libro doveva essere un momento di riflessione e di ulteriore scavo nella memoria isolana per ritrovarsi, insieme al pubblico, a toccare con mano quegli aspetti della vita quotidiana che hanno sempre aggregato la nostra comunità. Le credenze popolari . . . →: Il nuovo libro di Silverio ‘u Brigantino presentato a Le Forna

Arriva ’u munaciello

di Francesco De Luca

.

Zitto… arriva ’u munaciello… Chillo… t’arrobba i parole ’a vocca… e mena ’u banno p’u paese. Mo’ va dicenno ca Mamena ’a loffa se ’ntozza cu’ ’Maculatina ’a paranzella. Pure chist’anno hanno cuotto i casatielle ind’u stesso furno e… – Comm’è ca i miei hanno fatto . . . →: Arriva ’u munaciello

Pure ‘a reggina avette bisogno d’a vicina

di Francesco De Luca

.

Si narra che allorché si decise che il Re e la Regina dovessero allontanarsi da Parigi perché le milizie della Guardia Nazionale (Rivoluzione Francese) agli ordini di La Fayette li tenevano prigionieri, la regina Maria Antonietta dovette vestirsi con abiti dimessi. Proprio lei, la regina, chiese . . . →: Pure ‘a reggina avette bisogno d’a vicina

Sante Liberate… Sante Liberate!

di Silveria Aroma

 .

– Figlia bella – sorride e mi bacia come fanno le nonne – e tu a chi appartieni? Provo col maestro di Frontone. L’ha sentito nominare ma non lo conosce. E’ bella nel biancore dei suoi capelli nascosti in parte dal foulard.

La incontro a casa di . . . →: Sante Liberate… Sante Liberate!

Uallaruso… mitte ‘a capa ind’u pertuso

di Francesco De Luca

Riprendo da dove ci siamo lasciati (Incontri radical-chic). Stavamo da zi’ ‘Ntunino ‘ncopp’i Cuonte: io, zi’ ‘Ntunino, Gegé u capitano e il dottore ponzese-americano. Lo ribadisco perché sono stato oggetto di telefonate. Mi hanno chiesto chi è l’uno… chi è l’altro… più a voler identificare gli amici, ma alcuni . . . →: Uallaruso… mitte ‘a capa ind’u pertuso

‘U cantere e l’arciùle

di Francesco De Luca

Nel libro di Nonno Scartiello (conosciuto da questo sito: leggi qui) a pag. 41 c’è questa ‘favoletta’ in dialetto.

‘U cantere (vaso da notte), è preso di mira dall’arciùle (boccale, brocca per bere) perché nella saggezza popolare prendere ‘u cantere pe l’arciùle significa prendere una cantonata giacché: gli oggetti . . . →: ‘U cantere e l’arciùle

Recupero del dialetto. Arte suggetta

di Francesco De Luca

.

Espressione dialettale ponzese in disuso. E’ rivolta a chi è tanto condizionato dal suo mestiere o professione da esserne assoggettato. Ringrazio Silverio Lamonica che me l’ha ricordata.

 

Arte suggetta

“Tengo n’arte suggetta,

– decette Veruccio –

me . . . →: Recupero del dialetto. Arte suggetta