Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

i-04 scb ss02 adele-con-nicola-rao-tg-r-lazio Una delle volti delle camere delle grotte di Pilato Una giovane cernia bruna: Epinephelus marginatus

8 dicembre 2019. Per la festa dell’Immacolata

di Tonino Esposito

.

Gentile Redazione, vi mando per tempo una mia preghiera alla Madonna Immacolata; non so se l’ho già inviata e se è già stata pubblicata; comunque la mando lo stesso, poi decidete voi. Tanto non perde di significato con gli anni, e non scade. Se doveste pubblicarla, potreste . . . →: 8 dicembre 2019. Per la festa dell’Immacolata

Immacolata 2019. Ave maris stella

di Francesco De Luca

.

La lode più esultante, quella che compendia il nostro rivolgerci da ponzese alla Madonna Immacolata è: Ave Maria – stella del mare.

Molti sono i canti che includono questa espressione. Noi la ripetiamo con enfasi, talvolta dimenticando che quell’AVE è una esclamazione. Quella che l’Angelo rivolse . . . →: Immacolata 2019. Ave maris stella

Il tempo dell’Immacolata (3)

di Francesco De Luca

.

A chi mi riferisco quando parlo di coloro che esaltano la ricorrenza dell’8 dicembre? Tempo addietro li chiamai i giuvene d’a ’Mmaculata! Oggi sembrerebbe una presa in giro. Sono vecchiarelli, malfermi sulle gambe, e radi di numero. Resistono però e ci tengono a che ogni . . . →: Il tempo dell’Immacolata (3)

La ricorrenza dell’Immacolata, la lettera e noi…

di Tonino Esposito

.

Un saluto a tutti gli amici di Ponzaracconta. È tanto tempo che non intervengo sul sito, ma ora è il momento giusto. E ancora una volta per parlare dell’Immacolata. Ricordo il sogno di Franco De Luca: la lettera che inviò a tanti amici dal titolo “8 Dicembre . . . →: La ricorrenza dell’Immacolata, la lettera e noi…

Preparazione all’Immacolata 2019. Qual candido giglio

di Francesco De Luca

.

In chiesa “qual candido giglio sull’esile stelo” mi accoglie l’immagine dell’Immacolata, “recinta di un velo ti stacchi dal suol riveli negli occhi lo spirito anelo tu guardi al tuo cielo e parli d’amor ” addobbata con mano filiale da Luigi. I cognomi sono inutili. Ormai si . . . →: Preparazione all’Immacolata 2019. Qual candido giglio

In ricordo di Aniello. Col dì che muore

di Francesco De Luca

.

Nell’animo umano c’è posto per la ragione laica come per il sentimento religioso. Riporto questa canzone di don Luigi Dies in ricordo di Aniello De Luca.

Ha un testo velato di mestizia, anche perché trae dall’atmosfera del tramonto (il dì che muore) ispirazione per ricorrere . . . →: In ricordo di Aniello. Col dì che muore

Accarezzame

di Francesco De Luca

.

Gli anni erano quelli giusti. Quanti? Quelli giusti per essere disposti all’amore. Che parola! Impegnativa? Macché… aveva la leggerezza del crepuscolo sulla terrazza di Chiaiadiluna.

Il sole donava il consueto spettacolo del tramonto e noi a giocare coi sentimenti. Amici e amiche. Adolescenti. In subbuglio ormonale? . . . →: Accarezzame