Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0043-043 u-27 s-02 81 scansione0004 la-galite-degli-anni-80

Epicrisi 256. La biblioteca di Babele

di Sandro Russo

 .

È opinione comune che per comprendere le cose, sia necessario guardarle dalla “giusta distanza”; non troppo coinvolti in esse; in qualche modo dall’esterno. Così come è solo dal futuro che si riesce a mettere in un ordine logico e ordinato una sequela di eventi del passato, evidentemente del . . . →: Epicrisi 256. La biblioteca di Babele

Storie di paese. La sera del giorno del matrimonio

di Rinaldo Fiore

.

Sandro, il tuo pezzo sul “Tornare” mi ha innescato qualche ricordo, che volentieri condivido Rinaldo

Quando si torna in un posto familiare, nella propria nicchia, si scatenano sentimenti ed emozioni che ci fanno sentire vivi. La parola “tornare” mi evoca alla memoria il tornare al mio paese, . . . →: Storie di paese. La sera del giorno del matrimonio

Le ore del giorno, i giorni dell’anno, gli anni della vita: il nuovo libro di Silverio Mazzella

di Enzo Di Giovanni

 

La nuova fatica di Silverio Mazzella, o per meglio identificarlo Silverio “del Brigantino”, è di quelle che lasciano il segno. Perché parlare di quanto vi è più intimo in una comunità vuol dire parlare al cuore e all’essenza delle cose. Nel tracciare le linee guida del . . . →: Le ore del giorno, i giorni dell’anno, gli anni della vita: il nuovo libro di Silverio Mazzella

Fa capolino l’estate

di Francesco De Luca

.

Si nota nell’aria che si respira già di prima mattina. Tiepida, serena, accogliente, gioiosa. Un profumo di ginestra, di fiori, di erba novella corre fra le strade e lì dove il sole, per insondabili cause fisiche, prende corpo, il profumo si ingravida.

La banchina Di Fazio . . . →: Fa capolino l’estate

Aspettando Arbatax Borgo Marinaro. La storia di Gigiotto Aversano, il patriarca dei pescatori

segnalato da Sandro Vitiello

 

 

articolo di Federica Melis, pubblicato su Vistanet.it il 1° giugno 2016

 

Arbatax, come ogni porto di mare, ha tante storie da raccontare legate a uomini e donne che hanno contribuito a farne la Storia. E fra queste non si possono non ricordare le vicende del patriarca dei pescatori . . . →: Aspettando Arbatax Borgo Marinaro. La storia di Gigiotto Aversano, il patriarca dei pescatori

Aggio ditto ’a messa p’u cazzo

di Francesco De Luca

.

Traduco per i puristi: Ho detto messa per nulla. La traduzione letterale è più cruda e puntuale. Potrà essere goduta appieno se unita al racconto che l’accompagna. Voce di popolo, niente di serio, e soprattutto… voce ’i malalengue.

Siamo a Ponza… e dove se no? A . . . →: Aggio ditto ’a messa p’u cazzo

T’arricuorde… Anie’? Sì… m’arricorde (1)

di Aniello De Luca

.

Breve premessa. Chi parla? Aniello De Luca

Sono figlio di Angelina Farese e di Antonio De Luca. Adesso ho una età, né tanta né poca, quella giusta in cui i ricordi sono sistemati. Il presente preme con gli acciacchi e… allora… meglio darsi ai ricordi. Che . . . →: T’arricuorde… Anie’? Sì… m’arricorde (1)