Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

a4-r u-34 foto-03 10 96 allarme-aereo

L’albero della libertà. (16). Da ’u libbro ‘i nonno Scartiello.

di Francesco De Luca

 

Sopra i Conti zì Ntunino scalpita. Sente il tempo scorrergli fra le mani e vorrebbe… vorrebbe… tante cose vorrebbe vedere realizzate. Si adatta al possibile e si attiva perché il suo sogno di uomo libero trovi appagamento.

Mi ha regalato, affinché ne faccia dono ai lettori di Ponzaracconta, . . . →: L’albero della libertà. (16). Da ’u libbro ‘i nonno Scartiello.

Fratelli di Taglia

by Sang’ ‘i Retunne

.

Giggino – I’ mo’ vulesse sape’… uno che tène ’a fa’ ’na sfaccimma ’i riunione, addo’ cazze l’adda fa’ ’ncopp’a ’stu scoglio? Sang’ ’i Retunne – Giggi’, dipende… La puoi fare nella sala parrocchiale, per esempio.

Gg – Noo, nunn’è robb’i prievete! E po’ chillu fastidio . . . →: Fratelli di Taglia

Il passo dell’autunno

di Francesco De Luca

.

Si è insediato. Le barche nel porto sono avvilite dall’inattività. Dondolano istericamente come animali in gabbia. Fra la cima di poppa e la cima dell’ancora si consuma un rito di passione, snervante e disperato.

Quelle che godono del solo cappio dell’ancora sembrano un gregge. Lo stazzo . . . →: Il passo dell’autunno

I miei ottomila… Visioni di un futuro possibile

di Sandro Russo

.

I traguardi raggiunti certo fanno piacere e danno sprone a continuare con lena e rinnovato entusiasmo, ma temo che la partita più grossa sia ancora da giocare.

Parto da lontano – lontano dall’amato scoglio, ma già sappiamo che l’isola non è un mondo a parte (“nessun uomo . . . →: I miei ottomila… Visioni di un futuro possibile

Epicrisi 148. Emozioni, problemi, iniziative a Ponza

di Rosanna Conte

.

Questa settimana, ho pensato quando mi sono seduta per iniziare questa epicrisi, rischio di fare la fine dell’asino di Buridano che, per non saper scegliere, è morto di fame.

Davanti a me si sono presentati due filoni molto vicini alla mia sensibilità e alla mia necessità di . . . →: Epicrisi 148. Emozioni, problemi, iniziative a Ponza

Isole Slow: un nuovo inizio

di Alessandro Vitiello

.

Giornata particolare quella di venerdì mattina a Le Forna. Appuntamento alle undici al Ristorante “Punta Incenso” per ufficializzare l’ingresso della nostra isola nel progetto “Isole Slow” del movimento Slow Food.

Abbiamo raccontato nei giorni scorsi l’importanza di questo progetto (leggi). Non aggiungiamo altro. C’era presente una folta delegazione . . . →: Isole Slow: un nuovo inizio

Ancora sul Murenario

di Francesco De Luca

.

Sia chiaro, almeno per chi vuole conoscere in modo corretto il paese in cui è nato, il complesso delle grotte sotto il Cimitero portano una denominazione errata e fuorviante. Non hanno nulla a che vedere con Ponzio Pilato. Possono essere chiamate anche ‘peschiera’, pur se con . . . →: Ancora sul Murenario