Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

if k2-9 ms-01 l-13 48 11

Dio vi salve, o Regina

di Francesco De Luca

 

Vi invito a seguirmi. Allontaniamoci da questa cappa fredda che ci avvolge in modo impietoso e portiamoci in una dimensione che ci dia piacere.

La sera estiva scendeva tardi e nella grariata che porta alla ‘loggia del giudicato’ le nostre madri avevano messo impegno a recitare la quindicina . . . →: Dio vi salve, o Regina

Corna e bicorne

by Sang’ ’i Retunne

 

Zi’ Michele – Giggi’, qua si sta perdendo ogni misura. Cca ognuno fa ’a repubblica soia. Ognuno pensa per sé! Giggino – E a me m’u dice? I’ songh’ ’na vittima.

ZM – Chi..? Tu? Vatte’ cammi’! Tu si’ ’u peggio. Vutt’ ’a preta e nascunn’ ’a mane. Ficchi . . . →: Corna e bicorne

La cattiva pesca

a cura della Redazione

 

A integrazione della Rassegna Stampa, riportiamo delle notizie desunte dalla stampa internazionale, che si occupa con maggiore attenzione di pesca e notizie correlate, rispetto alla nostra stampa locale.

Un argomento importante, di cui raramente si sente parlare da noi, è la pesca per mezzo della corrente elettrica. Le . . . →: La cattiva pesca

Raggiona cu ll’ uocchie (1). Menecazzotte

di Francesco De Luca

.

N’era pesante…

Paglia e pennecille

fanno volume e faville.

‘A fatica vera

è stato passà ind ‘a vita

a fronte aiaute.

Comme fanno l’omme oneste.

Menecazzotte

è nu . . . →: Raggiona cu ll’ uocchie (1). Menecazzotte

Epicrisi 157. Quella “rotta nuova”… verso una Ponza nuova

di Luisa Guarino

 

Ha un numero disordinato questa epicrisi di metà gennaio, 157: cifre spigolose, tutte dispari. Farò uno sforzo per farmele piacere, anche se fare cronaca non significa condividere o empatizzare. Questa settimana è stata brevissima, anche a giudicare da scritti e commenti che l’hanno caratterizzata. E in qualche modo, tranne . . . →: Epicrisi 157. Quella “rotta nuova”… verso una Ponza nuova

Coloni e colonizzati

by Sang’ ’i Retunne

 

Giggino – Tu ca saie quase tutte cose, pecché nuie stamme ’i case cca e no a Formia? Sang’ ’i Retunne – E mo’ come posso spiegartelo? Diciamo che questa è una questione antica.

Gg – A sì? I tiemp’ antich’ a Formia nun se steve buone e . . . →: Coloni e colonizzati

Raggiona cu ll’uocchie

di Francesco De Luca

 .

“Tiene tiene

cavallo tuosto

ca mo me ne vengo”.

Pazziavemo cuntente.

E ’a vita

ind’ u paese

ieve quietamente.

Presente e passato

a braccetto

. . . →: Raggiona cu ll’uocchie