Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

c2-16 sn ernesto-a v4-9 24 98

Libera nos

di Francesco De Luca

.

In questi tempi di confusione, soprattutto qui a Ponza, fra di noi, ho pensato di dedicarmi alla lettura di un ‘libercolo’, già presentato qui sul sito Ponzaracconta. E’ un insieme di massime, di detti, rigorosamente in ponzese, il cui autore è Nonno Scartiello (così è scritto): . . . →: Libera nos

Epicrisi 231. Illusioni e disillusioni. Focus sulla Rassegna Stampa

di Sandro Russo

 .

L’innesco per l’epicrisi di questa settimana è venuta da due diversi stimoli: sul ragionare in tema di disillusioni e dalla diuturna frequentazione con la Rassegna Stampa. Come si dice: quando troppo e quando niente!

Abbiamo rievocato, con un po’ d’anticipo rispetto alla data precisa del 15-17 agosto ’69, . . . →: Epicrisi 231. Illusioni e disillusioni. Focus sulla Rassegna Stampa

Santo ca nun benedice è santo ca nun s’addice

di Francesco De Luca

 

Mai detto fu più inopportuno se riferito a san Silverio. Perché il santo Patrono di Ponza ha grandi meriti per i Ponzesi, o meglio, li benedice abbondantemente. Come? Lo dirò subito ma prima voglio prendere le distanze da chi è sollecito a sbandierare i ‘molti miracoli ’ attribuiti . . . →: Santo ca nun benedice è santo ca nun s’addice

La quercia. La fontana. Altre due poesie dialettali

di Paolo Mennuni

.

’A cerza ’nfrunnata

Dint’a ’na campagna sperduta e abbandunata, pe’ mme voglio truva’ ’na cerza ’nfrunnata.

Po’, stiso sott’a chelli fronne voglio passa’, tutto quanto ’o tiempo e ’o sole ’e ll’esta’!

E pe’ quanno ’nfoca ’a . . . →: La quercia. La fontana. Altre due poesie dialettali

I bambini questi sconosciuti (2). Sistemi educativi

di Patrizia Montani

.

Goethe ha scritto “Con Voltaire è un mondo che finisce; con Rousseau è un mondo che comincia”. Quando nel 1762 viene pubblicato “Emile ou de l’education” di Jean Jacques Rousseau, non solo non esisteva la pedagogia, cioè la scienza di educare e formare i ragazzi, ma non . . . →: I bambini questi sconosciuti (2). Sistemi educativi

Po’ ven’a staggione…

di Silverio Guarino

.

Anche quest’anno verrà e sta già per arrivare, come tutti gli altri anni: ’a ’staggione. Il porto si riempirà di barche e di turisti vocianti e chiassosi, mentre di notte i nottambuli andranno alla ricerca di forti emozioni. E i ponzesi? Impegnatissimi a contare Euro. Si dimenticheranno . . . →: Po’ ven’a staggione…

Stanotte “l’entratura” di San Silverio

a cura della Redazione

.

Non c’è ponzese degno di tale nome che questa sera, a qualunque latitudine si trovi, non rivolga il pensiero a San Silverio e alla cerimonia dell’Entratura che dopo la mezzanotte darà il via agli annuali festeggiamenti in Suo onore: fortunati quanti potranno partecipare di persona. . . . →: Stanotte “l’entratura” di San Silverio