Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

ep-03 h-13 v4-3 113 68c 79

Giuseppe Cesarano, medico condotto in Ponza

In relazione alla sistemazione del piazzale di Giancos va ricordato che la strada che lo fiancheggia è intitolata a Giuseppe Cesarano. Noi della redazione di “Ponza racconta” abbiamo quindi ritenuto opportuno proporre la sua biografia.

 

Giuseppe Cesarano

di Giuseppe Mazzella

Agli inizi del 1877 Ponza era rimasta improvvisamente senza medico. Una situazione insostenibile perché . . . →: Giuseppe Cesarano, medico condotto in Ponza

Presentazione del libro “Memorie di Amalie” a Genzano (RM)

Con il patrocinio del Comune di Genzano, presso il Palazzo Sforza-Cesarini

Presentazione del libro “Memorie di Amalie” di Rita Bosso

Giovedì 14 Aprile ore 19

 

Interverranno:

prof. Emilio Baccarini – Università Tor Vergata

dott. Gianuario Buono – psicologo

Alberto Antonio Dandolo – regista

dott. Edoardo Ferri – psichiatra

Alessandro Russo

Rita Bosso

. . . →: Presentazione del libro “Memorie di Amalie” a Genzano (RM)

L’estate del ’77 a Ponza, tra chitarre e antifascismo

di Silverio Tomeo

Quell’anno era già successo di tutto. Un lungo ciclo di movimento finiva, tra bagliori e furori, con l’irruzione di nuova gioventù e nuove modalità di conflitto sociale, la crisi delle vecchie culture militanti e le suggestioni successive alla crisi delle diverse vulgate marxiste e rivoluzionarie. A Roma era stato allegramente contestato . . . →: L’estate del ’77 a Ponza, tra chitarre e antifascismo

Mussolini prigioniero a Ponza (4)

Pietro Nenni e Tito Zaniboni illustri testimoni

 

di Antonio Usai

Dopo la chiusura della colonia di confino, avvenuta il 13 luglio del 1939, a Ponza rimasero pochi ma illustri confinati politici italiani. Molti erano invece gli internati slavi, albanesi e greci.

Il destino volle che, per qualche giorno, si trovassero nell’isola tre uomini . . . →: Mussolini prigioniero a Ponza (4)

Le Fosse Ardeatine (5)

di Gino Usai

La terza vittima innocente “ponzese” delle Fosse Ardeatine fu l’ing. Francesco Savelli, nato nel 1890 ad Asciano, in provincia di Siena. Un suo interessante profilo è stato tracciato su questo sito da Ernesto Prudente (leggi qui).

Nel febbraio del 1935 Savelli scoprì il giacimento di bentonite a Le Forna e il . . . →: Le Fosse Ardeatine (5)

Mussolini prigioniero a Ponza (3)

di Antonio Usai

Il Duce ristretto nella casa-prigione di Ras Immerù, l’eroe della resistenza etiope

 

Per ironia del destino, a Santa Maria Mussolini alloggiò nella stessa casa che, per quasi tre anni, aveva ospitato ras Immerù (1891-1980), il più strenuo combattente contro gli italiani nella guerra in Africa Orientale nel 1935-’36, l’etiope . . . →: Mussolini prigioniero a Ponza (3)

Le Fosse Ardeatine (4)

La Crocifissione (particolare) – Renato Guttuso

di Gino Usai

Il 10 Agosto del 1936 Carlo Fabbri e Giuseppina Bosso si erano sposati. Poco dopo, per aver caparbiamente voluto sposare Giuseppina, Fabbri venne trasferito alle Tremiti, per punizione. Alla moglie, benché incinta,  non fu concesso di seguirlo. La gravidanza si presentava difficoltosa. Intanto . . . →: Le Fosse Ardeatine (4)