Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

s1-22 seb q-01 m2-11 ss05-1 9

La satira di Michele Serra. Ponza e il Pd al confino

segnalato dalla Redazione

…E bravo Michele Serra! Allora è stato anche lui “confinato a Ponza”, per conoscere le due spiagge dell’isola, la tradizione delle cicerchie e della fave e per averne fatto un pregevole pezzo di satira che Ponzaracconta non poteva non pubblicare

 

2028, Pd al confino ma litiga . . . →: La satira di Michele Serra. Ponza e il Pd al confino

Lezioni dalla Storia: l’ascesa al potere di Benito Mussolini (9)

di Emilio Iodice (traduzione dall’inglese di Silverio Lamonica)

.

Qui di seguito la nona puntata (tradotta dall’inglese) dell’ottimo saggio di Emilio Iodice su Mussolini, pubblicato sulla rivista americana The Journal of Values Based Leadership (Il giornale della Leadership basata sui valori), attualissimo (luglio 2018). La Redazione

 La seconda guerra mondiale

. . . →: Lezioni dalla Storia: l’ascesa al potere di Benito Mussolini (9)

Antonio Perucatti e il carcere di Santo Stefano

di Franco Schiano – Antonio Perucatti è nato ad Alghero nel febbraio del 1952. Ancora piccolissimo nell’estate di quello stesso anno  si trasferisce con la famiglia sull’isola di Santo Stefano, sede del famoso ergastolo di cui il padre Eugenio era stato nominato direttore. Dopo il liceo classico si laurea in giurisprudenza. Lavora prima come . . . →: Antonio Perucatti e il carcere di Santo Stefano

Madamoiselle al confino (seconda parte)

di Rita Bosso

.

Pubblichiamo la seconda parte della lettera scritta – o quantomeno firmata – da Margherita Durand, compagna e poi moglie di Cesare Rossi. L’Eccellenza presso cui Giannini dovrebbe intercedere è Carmine Senise, capo della Polizia. Margherita propone un trasferimento a Ischia e ricorda che vi è stato confinato . . . →: Madamoiselle al confino (seconda parte)

Madamoiselle al confino (prima parte)

di Rita Bosso

 

La lettera che segue – che pubblichiamo in due parti – è stata scritta da Margherita Durand, compagna di Cesare Rossi dal 1926; diventerà sua moglie nell’autunno del ’41. Sulla figura di Rossi, sul suo soggiorno a Ponza e sui privilegi di cui godeva abbiamo già scritto (leggi qui . . . →: Madamoiselle al confino (prima parte)

Una famiglia al confino

di Rita Bosso

 

.

La foto, scattata nel 1938, ritrae Giuseppe Banchieri, nato a Feltre (Belluno) nel 1915, tipografo. Sta scontando la condanna al confino, la classica cinquina. È stato arrestato a Genova  a novembre del 1934 perché trovato in possesso di documenti falsi, e altri ne nascondeva nel doppio . . . →: Una famiglia al confino

Epicrisi 170. Dal Lanternino a Punta Incenso

 di Rita Bosso

.

Mi scuso con alcuni collaboratori del sito: questa mia epicrisi prende spunto esclusivamente dagli articoli che riguardano l’isola e i giovani in modo particolare. Sono reduce da tre giorni sull’isola faticosi e ritempranti, ho trascorso molte ore con gli studenti di Ponza, sono ancora immersa nei colori, . . . →: Epicrisi 170. Dal Lanternino a Punta Incenso