Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0045-045 2009-07-22_19-28-47 k1-18a k2-16 36 68

Lettera di Maria e Rosanna

Rallegramenti, amici ponzesi della redazione, per questa vostra iniziativa. Vi auguriamo ogni bene e…tanto successo. Maria e Rosanna da Padova

Maria Conte scrive da Padova

Scritto da Maria Conte e letto da Dante Taddia in occasione della serata di Latina del 6 Febbraio 2011: “Ponza Non E’ Solo Estate”

Scrive Maria:

3 febbraio: San Bias’, u’ sole pe’ccase… dicevano i nostri nonni. Ed io auguro che un bel sole risplenda su voi . . . →: Maria Conte scrive da Padova

Lettera di Carmela Argiero

Bravi a tutti voi che avete fatto questo sito, mi avete commossa, anche se vivo a Monza mi sento una di voi. La mia infanzia l’ho vissuta lì. Tenetemi al corrente.

Arrivederci a giugno .

Carmela Argiero

Lettera di Maria Civita Coppa

Grazie per aver creato un sito per non dimenticare le nostre origini e soprattutto per insegnare ai giovani i nostri usi e costumi. Da qualche anno raccolgo canti, ricette, ninna nanne, detti, nomi e soprannomi che metto a disposizione di tutti.

P.S. Tra le ricette avete dimenticato: scagliuzze, m’pignatielle, sanguenacce.

A presto, Maria Civita Coppa

Grazie Ernesto

Grande l’apporto del Prof. Ernesto con gli articoli sul giacimento minerario di bentonite.

Mi sembra un documento storico, che dovrebbe essere diffuso nelle scuole, a monito di quale scempio si è riusciti a compiere, con il beneplacito delle istituzioni.

Grazie di cuore ad Ernesto Prudente, una delle menti più illuminate dell’isola e grazie a . . . →: Grazie Ernesto

Pasche ‘i fiure

di Assunta Scarpati

A Ponza un tempo, l’Epifania era detta “Pasche ‘i fiure” …

Da mia nonna ho appreso la versione popolare del perchè venisse definita cosi. Quando i Re Magi arrivarono alla capanna di Gesù Bambino portando oro, incenso e mirra, tutti gli uomini semplici e di buona volontà si adoperarono a portare qualcosa… Erano poveri ma non . . . →: Pasche ‘i fiure

Il maestro d’ascia

di Francesca Iacono . Un antico mestiere….il maestro d’ascia In un’isola come Ponza non poteva mancare la figura del maestro d’ascia, il costruttore di barche. Non è un lavoro semplice, richiede precisione, abilità, ma soprattutto amore….. L’imbarcazione nasce prima nella testa del maestro d’ascia, poi si passa alla parte pratica. Tutto ciò la rende . . . →: Il maestro d’ascia