Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

p-17 v7-21 miniera scotti-d-bis 99a 0011-0002-03

La Via del Confino: le garitte

di Rita Bosso

.

Guardando con attenzione le foto degli anni in cui Ponza fu colonia confinaria, si scorgono piccoli casotti dal tetto a due falde.  Non sono cabine da spiaggia né capanni per gli attrezzi e nemmeno gli antesignani dei ciess ‘i plastica su cui tanto si accanì la buonanima . . . →: La Via del Confino: le garitte

Piccolo cabotaggio. (1). Presentazione

di Tano Pirrone

.

Recalcitrante ho accettato l’invito di preparare una serie di articoli in cui fosse collegato un film ad un’isola. La mia resistenza era dettata dalla difficoltà che intuivo non facilmente superabile di trovare costantemente, nell’intera serie, per ognuna delle coppie un nesso fra l’elemento “isola” – retoricamente interpretata . . . →: Piccolo cabotaggio. (1). Presentazione

La pianta magica e l’amico botanico

di Emanuela Siciliani

.

Riceviamo dal lontano Sri-Lanka una storiella osé di Emanuela che volentieri pubblichiamo…

Andiamo con Jezima a trovare la sua vecchia amica, Mrs. Mahmood, musulmana anche lei. La casa vivaio si trova al centro della vecchia città, Kottue Goda, una enclave di negozianti musulmani. Canaline di . . . →: La pianta magica e l’amico botanico

L’isola di Ponza, incantevole evasione italiana, di John Irving (2)

proposto e tradotto da Silverio Lamonica

 

per l’articolo precedente, leggi qui

Le vetrine dei caffè e pasticcerie di Ponza espongono confezioni di torte e babà, tortine di pandispagna a forma di funghi, bagnate con uno sciroppo di zucchero e rum; pastiere, crostate di pasta frolla; sfogliatelle, paste leggermente rugose a . . . →: L’isola di Ponza, incantevole evasione italiana, di John Irving (2)

Cronache dallo Sri Lanka. Anusha e l’Amore

di Emanuela Siciliani

 

Polhena, 2 febbraio 2017. E’ quasi l’imbrunire. Gli operai sono andati via da poco. Ce ne sono nove al momento – pittore falegname tre muratori che fanno una piccola squadretta e arrivano in tuc tuc – poi c’è Ranga, il più svogliato di tutti.

Un tuc . . . →: Cronache dallo Sri Lanka. Anusha e l’Amore

Sono una goccia di pioggia…

di Silverio Guarino

 

Ciao! Sono una goccia di pioggia… e sto per cadere sull’amato scoglio. Questo percorso l’ho fatto migliaia e migliaia di volte, quello di evaporare dai mari e di ricadere sulla terra. Sull’amato scoglio erano tanti anni che non mi capitava di farlo.

Certo, ho dei ricordi meravigliosi, quando arrivavo . . . →: Sono una goccia di pioggia…

L’amore ai tempi della scrittura (4). Per una sconosciuta

di Silveria Aroma

 

Prima di parlare d’amore, proporrei un quesito. L’amore può manifestarsi in accessi di rabbia legati alla gelosia, abbracci di possessività, slanci di morbosità e controllo… e, soprattutto, può esprimersi con la violenza?

Quattro lettere d’amore. Autori diversi, vite differenti, epoche e Paesi distanti fra loro. Ciascuna epistola contenente il . . . →: L’amore ai tempi della scrittura (4). Per una sconosciuta