Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0042-042 u-02 p-03 v1-24 hp0056 sl372216

E’ ostile un rovo, un cespuglio di “rustine” ma…

di Francesco De Luca

.

I rustine

 

I rustine ’a luntano fanno macchia verde,

 cummoglieno ’rotte, canale, parracine menate,

fanno ’na barriera naturale pe l’uocchie ca se ’mpiccieno.

Si guarde senza interesse

i rustine te fanno fesso.

. . . →: E’ ostile un rovo, un cespuglio di “rustine” ma…

Ad Antonio Conte. Dum veneris…

di Francesco De Luca

.

Ci vedremo ancora? No, non ci vedremo più. Caro Antonio.

La vita ha l’assolutezza dell’unicità.

Sulla nave che bestemmiava impudica alle onde indecenti

noi aggrappati alle poltroncine,

silenziosi come chi patisce, e insensibili,

col . . . →: Ad Antonio Conte. Dum veneris…

Tramuntana a i Forne

di Francesco De Luca

.

’U mare ’i tramuntana

arrevota i Forne sane sane.

Sbatte ’ncopp’ i scoglie,

scumma ianco

e mette mpericule i varche

a Cala Feola.

I Furnise

so’ preoccupate

pe . . . →: Tramuntana a i Forne

Una canzone per la domenica (31). Come fu che Cat Stevens divenne Yusuf Islam

proposto da Sandro Russo

.

Anche se è lunedì, sempre la “Canzone per la domenica” rimane..!

Alcuni artisti sono emblematici per più di un motivo. Prendiamo Cat Stevens (nato Steven Demetre Georgiou, da padre greco-cipriota e madre svedese, a Londra nel luglio ’48 (precisamente a Soho, il quartiere dei ristoranti e della . . . →: Una canzone per la domenica (31). Come fu che Cat Stevens divenne Yusuf Islam

Un nuovo poeta dialettale in: ‘O scarfalietto

di Paolo Mennuni

.

Una conoscenza relativamente nuova, fatta per caso… Un distinto signore, alto con la barba bianca, napoletano verace, conosciuto in casa di amici e visto poi in qualche occasione, ospiti del suo bel terrazzo sui tetti di Roma, co-gestito con la moglie Gabriella, gran cuoca. Qualche mail che . . . →: Un nuovo poeta dialettale in: ‘O scarfalietto

Una canzone per la domenica (25). No potho reposare, magica interpretazione di Andrea Parodi e Anna Oxa

di Enzo Di Fazio

 

L’affidamento della “canzone della domenica” a persone diverse ha il pregio di proporre panorami musicali quanto mai eterogenei, ma sempre con la denotazione, da parte dell’Autore di turno, di grande coinvolgimento emotivo e capacità attrattiva, per il lettore. Come per questa immersione nel mondo della cosiddetta “musica folkloristica” . . . →: Una canzone per la domenica (25). No potho reposare, magica interpretazione di Andrea Parodi e Anna Oxa

Epicrisi 202. I passetti del pettirosso

di Enzo Di Fazio

 

Ho perso tempo stamattina nel mettere insieme le idee per la mia epicrisi. Non sapevo da dove cominciare e mi sono dilettato a guardare i movimenti del pettirosso che da un po’ di giorni è tornato a trovarmi. Dicono che i pettirossi ritornano, fin quando ne hanno la . . . →: Epicrisi 202. I passetti del pettirosso