Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0011-011 if p-06 21 Astroides calycularis Una giovane cernia bruna: Epinephelus marginatus

Taccuino (3). L’isola

di Silveria Aroma

.

…mi rimangono quei lontani tramonti le notti di scirocco nell’estate a Itaca.

 A. De Luca

Itaca, il senso del lungo viaggio che tutti gli uomini e le donne di mare portano dentro; un viaggio che non è solo attraversamento di luoghi reali ed . . . →: Taccuino (3). L’isola

Taccuino (2). Il maestro

di Silveria Aroma

.

Vi sono uomini che prendono a calci altri uomini, e che a ogni passo lasciano cadere i fiori del dirimere. Ve ne sono altri che aiutano l’Uomo a trovare in sé la ricchezza di una stella che danza.

Nel 1975 Antonio De Luca, poeta e scrittore . . . →: Taccuino (2). Il maestro

Taccuino (1)

di Silveria Aroma

.

Con lettere blu scuro e blu chiaro bordate di bianco Con le parole scritte A forma di megafono Come per dire ancora più forte al mondo Ecco il più bel fiammifero del mondo…

Queste sono alcune delle parole che il poeta americano Ron Padgett ha scritto per . . . →: Taccuino (1)

Fall – Autunno

proposto da Silveria Aroma

 

“La poesia è morta, pure nella vendemmia! Ora si fa con questo trappolone che accavalla i filari, aspira tutto, sputa le foglie e ripiscia il mosto… Bleah!” [Anonimo poeta rustico, inizi XXI sec.]

.

In barba a chi crede che la modernità, il . . . →: Fall – Autunno

La poltrona del dialetto. Cagne ’a staggione

di Francesco De Luca

 

Le prime piogge, le prime libecciate… le nuvole che vincono sul sole. Sui sensi vince il pensiero. Quello che rovista nelle tasche dei vestiti dismessi, nei cassetti dei vecchi comò. Vi trova briciole di umanità.

 

Cagne ’a staggione

Voce luntane c’assommeno chiane e . . . →: La poltrona del dialetto. Cagne ’a staggione

Dove germina la poesia. Tributo a Tommaso Lamonica

di Silveria Aroma

 

I libri sono parte della nostra esistenza. Si aprono illustrati e indecifrabili nelle fiabe e nelle favole che ci vengono lette. Diventano strumento indispensabile nell’apprendimento e nello studio. Ci mostrano il mondo attraverso altri occhi e altre sonorità. Ci svelano segreti, ricette, percorsi… disegnano varchi e ponti verso altrove. . . . →: Dove germina la poesia. Tributo a Tommaso Lamonica

La finestra aperta

di Francesco De Luca

.

Una finestra aperta permette a ciò che è fuori di entrare ma anche a quanto è restato chiuso dentro di prendere aria. Questi scritti manifestano orientamenti e passioni dell’autore. Suscitati e spinti da suggestioni provenienti dall’ambiente fisico circostante e da quello umano.

D’agosto

Notte di . . . →: La finestra aperta