Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0049-049 i-30 s-04 ambrosino-06 corrida13 corrida6

Poesie migranti

di Rinaldo Fiore

.

Sono un veliero che a gonfie vele solca le onde del mare Mediterraneo alla ricerca di persone da salvare; ma è solo un sogno perché non ho velieri, ho paura del mare ed ho paura di quello che non conosco. Io però il mio dovere di cittadino del . . . →: Poesie migranti

“Sono perle, quelli che erano i suoi occhi…”, di William Shakespeare (2)

segnalato da Sandro Russo  

.

Era il maggio 2011 e sulle pagine del sito riportavamo le strofe di un sonetto di Shakespeare (leggi qui) che evocavano un naufragio con accenti di sublime poesia. Gli stessi versi usa la “nostra” Melania Mazzucco (sul sito, leggi qui) per commentare la più recente delle tante . . . →: “Sono perle, quelli che erano i suoi occhi…”, di William Shakespeare (2)

Il Mediterraneo di Alfonso Gatto

proposto dalla Redazione

.

Un viaggio della memoria sulle orme di due scrittori meridionali, da la Repubblica di qualche anno fa. Uno dei due è Alfonso Gatto, di cui altre volte abbiamo fatto menzione sul sito, per essere stato nel 1955 inviato speciale di “Epoca” nella nostra isola; l’altro è Salvatore Quasimodo.

. . . →: Il Mediterraneo di Alfonso Gatto

La poltrona del dialetto (31). Schezzecheie

di Francesco De Luca

.

Schezzecheie

 

Manco te n’accuorge…

cammine, traffeche, te muove

e chelle guccetelle se ’nfileno ind’i spalle,

’ncopp’u giaccone,

dint’u cazone.

Te truove bagnate senza sape’ comme,

e ’a capa è . . . →: La poltrona del dialetto (31). Schezzecheie

A Tommaso Lamonica, nel centenario della nascita

di Silverio Lamonica

.

Tommaso nacque il 13 aprile 1918 nel villaggio di Frontone a Ponza. Oggi ricorre il centenario della nascita. Era un maestro elementare che amava scrivere versi e dipingere gli angoli più suggestivi di Ponza.

Da “Isole e Acque” – Lalli Editore . . . →: A Tommaso Lamonica, nel centenario della nascita

Buona Pasqua ricordando Eduardo

la Redazione

.

Non c’è nulla da fare… il dialetto ci gira continuamente intorno ed ogni occasione è buona per parlarne, per tirar fuori ricordi, detti, poesie e filastrocche. Questa volta lo spunto ce lo dà la Pasqua che ci riporta alla mente una bella poesia scritta per l’occasione . . . →: Buona Pasqua ricordando Eduardo

Il viaggio di Tonino

inviato in redazione da Tonino Esposito

.

Questo inverno sfogliando uno dei libretti di poesie di Franco De Luca, mi sono soffermato su una breve poesia “Viaggio”. L’ho letta con molta attenzione e con i miei ricordi e la mia fantasia, ho pensato ai viaggi che ho fatto e a quelli . . . →: Il viaggio di Tonino