Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0032-032 dc v4-12a l-06 70a Un rimorchiatore rimesso a nuovo

Amelia Earhart. La passione per il volo e il coraggio nel sostenerla

di Emilio Iodice

 

Amelia Earhart was an iconic figure whose example crossed the decades to be a present day symbol for men and women of all ages, nationalities and beliefs. She represented courage. Her tenacity, determination and the spirit to show that women could achieve goals greater then themselves. Amelia’s story is a . . . →: Amelia Earhart. La passione per il volo e il coraggio nel sostenerla

Ponzesi in ogni parte del mondo

di Paolo Iannuccelli

.

Dove vai li trovi con gentilezza e cordialità a disposizione. La scorsa settimana mi trovavo a Lipari in compagnia di mia moglie Ketty. la sera, camminando per il corso principale, chiedo a un passante dove è possibile mangiare bene. Una cosa che fanno tutti i turisti, anche . . . →: Ponzesi in ogni parte del mondo

Stasera, Cisterna Dragonara: Ulisse ritrovato

di Luisa Guarino

 

Terza e penultima possibilità per la stagione 2019 di assistere alla rappresentazione “Ulisse ritrovato” in programma questa sera alle 22.30 all’interno della Cisterna della Dragonara di Ponza: un’occasione da non perdere perché, a parte una possibilità di recupero a metà settembre, l’evento promosso dalla Pro Loco dell’isola presieduta da . . . →: Stasera, Cisterna Dragonara: Ulisse ritrovato

La nuova opera di Silverio Mazzella, del “Brigantino”

di Sergio Monforte

.

Vivere Ponza: le ore del giorno, i giorni dell’anno, gli anni della vita!

E siamo a quattro! E’ stato infatti pubblicato in questi giorni il quarto volume della collana “Ponzesi”, dedicata dal poliedrico artista Silverio Mazzella – scrittore, storico, ricercatore, fotografo e pittore – alla storia, . . . →: La nuova opera di Silverio Mazzella, del “Brigantino”

Su la Repubblica, “La prima cosa bella”

segnalato da Sandro Russo

.

Da fedele lettore seguo con costanza, fin dal primo articolo (credo all’inizio di maggio di quest’anno) la rubrica quotidiana di Gabriele Romagnoli, che apre l’edizione on line del giornale. Una iniziativa lodevole, di questi tempi in cui siamo martoriati dalle cattive notizie…

La prima cosa bella . . . →: Su la Repubblica, “La prima cosa bella”

A me cale andar per cale…

di Pasquale Scarpati

.

Era il tempo in cui la vacanza in una località si protraeva per 15 giorni ininterrotti se non per un mese. Durante quel periodo il “furastiero” assaporava appieno i profumi dei luoghi, andava alla ricerca di ogni singolo anfratto, intratteneva rapporti con le persone del luogo. Si aveva . . . →: A me cale andar per cale…

Lettera a Monia

di Domenico Musco

.

“Ponza in tavola” resta e resterà, credo, sempre la migliore manifestazione estiva sia per la genialità dell’idea che per l’enorme quantità di persone che vi partecipano.

Quella “pazza scatenata” di Monia è il pilastro principale della manifestazione: corre dappertutto per cercare aiuto da un semplice martello a palanche . . . →: Lettera a Monia