Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0037-037 0054-054 i-33 p-18-2di4 ernesto-b s-04

La pelle d’angelo di Teodora

 

dal libro “Racconti dall’Isola

di Franco Schiano

 

 

La cala delle Felci o più semplicemente “O’ Fèlice”, come viene chiamato dagli indigeni, per via di alcune piante di felce che da tempo immemorabile lì allignano, a pochi . . . →: La pelle d’angelo di Teodora

Silverio ‘u Semmentare la fissò e disse: io nun ce vede niente

Silverio ‘u Semmentaro la fissò e disse:

io nun ce vede niente…

 

dal libro “Racconti dall’isola”

di Franco Schiano

 

Nei giorni di ferragosto del 2006, per fronteggiare la carenza di notizie che solitamente contraddistingue questo periodo dell’anno, fu diffusa quella della sparizione dagli archivi della NASA del filmato originale . . . →: Silverio ‘u Semmentare la fissò e disse: io nun ce vede niente

“O’ Razione” (2)

O’ Razione (*)

dal libro “Racconti dall’isola”

di Franco Schiano

(*) La traduzione del titolo in Ponzese è l’Orazione

Leggi qui la prima parte

 

I  cani latravano rabbiosi.

Sentivano gli ordini, in tedesco, secchi e perentori sempre più vicini. Capirono che non ce l’avrebbero fatta a tornare all’isola affamata con le derrate che . . . →: “O’ Razione” (2)

” O’ Razione ” (1)

O’ Razione (*)

dal libro ” Racconti dall’isola”

di Franco Schiano

 

 

(*) La traduzione del titolo in “Ponzese” è l’Orazione.

Si chiamava Madonna dell’Arco ed era la più grande barca a motore di Ponza. Era lunga solo un po’ più di dieci metri. Eppure aveva questo primato, quando le barche da . . . →: ” O’ Razione ” (1)

La filastrocca del dente caduto

Mi sono ricordato questa filastrocca che si recitava quando da bambini cadevano i denti da latte.

In genere si prendeva il dentino caduto e si andava a nascondere in qualche anfratto recitando:

Sant’Antuono, Sant’Antuono

tecchete ‘u viecchie e damme ‘u nuovo

e dammell’ tante forte

pe’ scassà (o rusecà) feneste e . . . →: La filastrocca del dente caduto

Poesia

Chiove, chiove e jesce u sole

tutte e vecchie fann ammore

fanno ammore ‘intu u sciardin

vena a vecchia malandrin

(forse più o meno)

Franco Schiano

Filastrocca. ‘Nu viecch’ e ‘na vecchia…

di Franco Schiano

.

Ce steva ‘na vota…

‘nu viecch’ e ‘na vecchia ca ballavano ‘ncopp’a ‘nu specchio ca ballavano ‘ncopp’a ‘nu munno statt’ zitt’ ca mo’ t’u cunto…” Secondo me la filastrocca non può essere esattamente questa che precede io la ricordo un po’ diversa: Ce steva ‘na vota ‘nu . . . →: Filastrocca. ‘Nu viecch’ e ‘na vecchia…