Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

2009-07-19_12-33-50 e-12 valiante-giuseppe q-33 05 hp0053

Pillole elettorali (4). Il ristorante e i servitori

di Pasquale Scarpati

.

Veruccio mi raccontò questa strana storia. C’era una volta un paese in cui c’era un ristorante molto particolare. Esso era composto da varie stanze o per meglio dire compartimenti dislocati su diversi livelli.

Il primo, quello più in alto, molto lussuoso, aveva ampie vetrate da cui . . . →: Pillole elettorali (4). Il ristorante e i servitori

Pillole elettorali (3). La partecipazione e la condivisione

di Pasquale Scarpati

 

La politica è partecipazione e comunione d’intenti. La politica sono gli affari della polis. Sembra che si attui questo assunto ma solo durante il periodo elettorale. In tale frangente cade su tutto e tutti una strana pioggia, fitta fitta. Strana perché è formata da tantissimi pezzetti di carta simili . . . →: Pillole elettorali (3). La partecipazione e la condivisione

Pillole elettorali (2). Il viandante

di Pasquale Scarpati

.

La vita è un viaggio. Siamo viandanti. Ognuno imbocca una propria strada che a volte è stretta e accidentata, a volte si presenta larga e sembra facile da percorrere. Anch’essa però può riservare insidie. All’improvviso, infatti, possono aprirsi buche profonde se non voragini da cui si stenta a . . . →: Pillole elettorali (2). Il viandante

Pillole elettorali (1). I bimbi e le promesse

di Pasquale Scarpati

Una buona notizia, riguardo alle prossime elezioni, è che ci farà compagnia Pasquale Scarpati, con i suoi apologhi e le sue storielle, in una serie di scritti sul tema elettorale. Buona lettura. La Redazione

I bimbi e le promesse Quando il neonato non . . . →: Pillole elettorali (1). I bimbi e le promesse

Il vapoforno (1)

di Pasquale Scarpati

 

Ogni tanto mi rifaccio vivo Mi scuso ma non è per pigrizia; è che il tempo letteralmente vola via in mille rivoli. Mi metto a scrivere, poi, devo lasciare, poi riprendo e così via. Non ho dimenticato tante cose che vi ho promesso (spero di tener fede); tra l’altro avevo . . . →: Il vapoforno (1)

L’Isola che c’è ma… non c’è: considerazioni un po’ estemporanee di Veruccio (2)

di Pasquale Scarpati

 

Poi aggiunse [Veruccio – NdR]: “Bella storia! Qualcuno dice che è difficile. La difficoltà sta nel fatto che, d’estate, giustamente non gli si può dar retta, perché ognuno “tene ’a che fa’”, poi, negli altri mesi, dovendo eliminare le tossine dell’estenuante fatica, si chiudono tutti gli esercizi e tutte . . . →: L’Isola che c’è ma… non c’è: considerazioni un po’ estemporanee di Veruccio (2)

L’Isola che c’è ma… non c’è: considerazioni un po’ estemporanee di Veruccio (1)

di Pasquale Scarpati

.

Siede o per meglio dire si distende in mezzo al mare un’Isola che a volte si nasconde alla vista a causa dei vapori e della foschia, a volte appare chiara nel levante fresco e brizzolato. Quando ciò accade, dalle propaggini dei monti Aurunci appare talmente vicina che . . . →: L’Isola che c’è ma… non c’è: considerazioni un po’ estemporanee di Veruccio (1)