Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

l-04_0 u-05 c2-19 isi-02 ss12 Il crostaceo alieno: Percnon gibbesi

Il mio post sui Morti e i loro doni per me

di Tea Ranno

.

A me i Morti hanno portato quello con cui mi hanno cresciuta: libri, dolci, favole e cunti. Stanotte mi sono appostata e li ho visti: e quanti erano?

C’erano tutte le femmine mie, Ianciulina Ornamento con libri di poesie e amurusanze a tinchitè, Pietra con una cuddura . . . →: Il mio post sui Morti e i loro doni per me

Mastre

di Tea Ranno

 

Un nuovo racconto di Tea per Ponzaracconta

Mastre

Il compito mio era quello di infilare aghi alla Mastra che, svelta, più svelta, doveva portare a compimento una veste. Le stavo accanto, seguivo le sue dita che toccavano la stoffa e la trattavano da generale a soldato col piglio autorevole . . . →: Mastre

Cetti, femmina di ferro e di fuoco

di Tea Ranno

.

Tea continua a raccontare le sue storie di donne – quelle che conosce meglio… della sua terra, che parlano la stessa sua lingua – ma non è troppo difficile riportarle a categorie più universali… Ha cominciato – su Ponzaracconta, nel maggio 2014 (…molto prima nei suoi romanzi e . . . →: Cetti, femmina di ferro e di fuoco

Trapassi

di Tea Ranno

.

Pareva strano quel silenzio, ancora più strane le poche persone affacciate ai parapetti: strane perché poche, strano il silenzio perché, in genere, sul traghetto c’è chiacchiericcio, confusione, l’ebbrezza festosa dei vacanzieri, bambini che si chiamano gridando, adulti con l’immancabile arancino in mano, chi fuma, chi beve e . . . →: Trapassi

Sentimi. Il trailer

proposto da Sandro Russo

.

D’accordo, è la pubblicità di “Sentimi”, il più recente libro di Tea Ranno, ma Tea è un’amica, scrive anche sul nostro sito e il video è molto ben fatto – dura poco più di tre minuti -, con la stessa Autrice nella parte della “Signora”.

. . . →: Sentimi. Il trailer

Acqua e rifriscu

di Tea Ranno

.

Caldo. Così caldo che l’asfalto si fa molle e i piedi v’imprimono un’impronta via via che avanzano. Caldo. Così caldo che i cani si buttano nelle fasce d’ombra a ridosso dei muri e non muovono muscolo per scacciare le mosche che il caldo gli aggrappa a nugoli . . . →: Acqua e rifriscu

Di anime, fate, dei e semidei

di Tea Ranno

.

Mi piace viaggiare lento, in treno o in macchina perlopiù, ma anche in pullman… soprattutto in pullman. Mi piace guardare la vita che scorre nelle case degli altri, immaginare, dai panni stesi, quali sono le abitudini familiari – una volta m’incantò la lunga sfilza di tonache nere che . . . →: Di anime, fate, dei e semidei