Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

q-17 e-11 q-60 113 78 Immagini storiche di Ponza

Vento e sentimento

di Lino Catello Pagano

 

Il vento mi portava via, come carta straccia in periferia.  a braccia tese come un aeroplano, gonfiando i vestiti in ali di gabbiano, correndo a perdifiato felice di quel poco. come un danzatore fa giravolte per gioco.

Il vento era mio amico . . . →: Vento e sentimento

Tempi belli di una volta. Il ‘Palmarola’

di Lino Catello Pagano

 

Arrivavano verso il dieci di giugno, avvisavano un mese prima, chiamavano mio padre gli dicevano: “Carmine prepara il Palmarola che arriveremo ad Anzio il 10 giugno”. …Iniziava così l’avventura.

Si partiva per andare a Santa Maria nei cantieri Parisi dove ‘il motoscafo’ – come si chiamava allora – . . . →: Tempi belli di una volta. Il ‘Palmarola’

Comme a ’n’aucielle

di Lino Catello Pagano

 

Comme a ’n’aucielle

S’ie fosse ’n’aucielle c’arriva dall’Africa, vedenn’ chest’isola d’u ciel me ne scennesse ’nterra, ’ngoppa a ’stu scoglie ca prefumm’e fiure.

S’ie fosse ’n’aucielle senza paura ca cocchedune me spare ’nguoll’ me mettesse . . . →: Comme a ’n’aucielle

L’isola felice

di Lino Catello Pagano

 

Chiane, chiù chiane… i passe p’a via se fanne liggiére liggiére e te pare ’i vula’, chest’è Ponza quann’ arap’all’uocchie, e se sceta d’u vierne e d’u suonne che c’è cadute ’ncuolle.

I primme song’ l’aucielle che vènen’a luntane; s’appòsene e pòrtene allerìa. Poi . . . →: L’isola felice

Inverno isolano

di Lino Catello Pagano

.

Inverno isolano

.

Tutto tace, anche i gabbiani cantano piano,

è inverno a Ponza,

Il sole che al mattino accarezza la terra

fuggendo al tramonto lascia un’isola nell’ombra.

I passi sul selciato . . . →: Inverno isolano

Da Ponza in America a cercar fortuna

di Lino Catello Pagano (et alii*)

 

Questa è la storia della parte della mia famiglia Pagano che lasciò Ponza per trasferirsi in America a cercar fortuna: la storia del fratello di mio nonno Catello, Giuseppe Pagano. Erano figli dei capostipiti Carmine Pagano e Maria Mazzella, detta ’a scrivana: era colei che scriveva . . . →: Da Ponza in America a cercar fortuna

Il viaggio

di Lino Catello Pagano

 

Quando me ne andrò

lo farò senza far rumore,

senza muovere una sedia e senza sbattere la porta,

lo farò di notte e in silenzio,

ma anche così

so che lascerò un gran dolore a chi mi porta dentro il cuore,

. . . →: Il viaggio