Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

2009-07-21_18-53-53 k1-19a q-36 foto-03 ss19 65

La notte del 9 Giugno. San Silverio dal mare

di Lino Catello Pagano

.

Arriva la festa, e ognuno si appresta a renderla incantata, questa serata. Un bagliore lontano: la luna compare dai confini del mare. Una barca nel buio si avvicina lenta, porta con sé il vessillo del Santo, sulla spiaggia si è raccolta la gente invoca . . . →: La notte del 9 Giugno. San Silverio dal mare

Pomeriggio sull’isola

di Lino Catello Pagano

 

I passi sul selciato nei meriggi assolati le lucertole a bocca aperta a respirare vita, due cani che si rincorrono ringhiando e il vecchio da lontano che urla per evitare la zuffa.

Ponza isola dei profumi, sì ginestre ma pure vino, lo respiri . . . →: Pomeriggio sull’isola

A casa di Lino

di Lino Catello Pagano

Ero un bambino – avevo cinque o sei anni- quando andai a vivere dalla mia adorata nonna; mi toccò dormire in un materasso fatto di sbreglie, le foglie di scarto della pannocchia, essiccate al sole. La nonna preparò il sacco in cui avrebbe messo le foglie: lavò dei sacchi di . . . →: A casa di Lino

Perdersi tra le conchiglie

 di Lino Catello Pagano

Vorrei che fosse vero, che davvero si facesse un Museo… metterei a disposizione tutta la collezione di conchiglie e dei fossili che ho. Lino

 

Perdermi tra le conchiglie. A me è successo… nel deserto, a Dubai, sulle spiagge dei Caraibi, nei paesi che visitavo.

Cosa sono . . . →: Perdersi tra le conchiglie

Sotto lo stesso cielo

di Lino Catello Pagano

 

 

Sotto lo stesso cielo, tu di là io di qua dal mare, non è bastato a tagliare i ponti, ma è servito a tagliare i conti. Cosa fai adesso, cosa aspetti… che piove per piangere e non far vedere alla gente le tue lacrime? Io che . . . →: Sotto lo stesso cielo

La mia fiaba

di Lino Catello Pagano

 

Il nostro amico Lino Pagano non riesce a non sviluppare legami intensi e significativi con i luoghi nei quali ha trascorso un segmento della propria esistenza, e ne dà conto nei suoi scritti e nelle sue fotografie. Ponza racconta ha ospitato le vivide descrizioni dell’infanzia e dell’adolescenza vissute sull’isola . . . →: La mia fiaba

Oltre il mare

di Lino Catello Pagano

.

Da oltre il mare sento la tua voce

mi arriva come un canto di sirene

perse

nel destino della vita

alla ricerca di meta definita

Oltre il mare ci son io che chiamo

. . . →: Oltre il mare