Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

2009-07-15_19-30-36 2009-07-21_19-59-13 30-07-2005-19-29-18_0002 t2-9 v1-22 ponza-frontone-matilde-conte-e-marito-antonio-mazzella-e-figlio-umberto-mazzella

Fuori stagione

di Gabriella Nardacci

.

Dopo aver annunciato sul sito la presentazione della sua più recente fatica letteraria – “Tempo che va, tempo che viene”, a Maenza nell’ottobre scorso, con l’annessa Prefazione (leggi qui) – ci fa piacere pubblicare ora un intero capitolo del romanzo, nel quale i lettori riconosceranno i temi cari . . . →: Fuori stagione

L’attesa del dì di festa

di Gabriella Nardacci

.

Sì… sì, l’ho attesa la festa! Ho preparato di tutto: ingredienti e spezie per ogni pietanza e inviti per parenti lontani e vicini e per tutti gli amici.

Ho attraversato ogni spazio di casa per circa due ore al giorno e mi sono tenuta in allenamento per . . . →: L’attesa del dì di festa

Guerra tra paura e speranza

di Gabriella Nardacci

.

Oscillo tra paura e speranza, tra pessimismo e ottimismo, tra buio e luce, tra pianto e riso: contrasti, sovrapposizioni, contrari, ossimori. Nulla è come era ieri e il domani appare offuscato e da definire di nuovo. Di certo rimane l’oggi anche se è provvisorio, ma paradossalmente definito . . . →: Guerra tra paura e speranza

Una malinconica primavera

di Gabriella Nardacci

.

L’albero di fronte ostenta già qualche fogliolina verde tra i fiorellini bianchi e i rami, sfacciatamente, si stagliano in un cielo azzurro. Un silenzio pudico si intromette tra qualche rombo di motore e un canto di uccello innamorato. Vien voglia di prepararsi e uscire per . . . →: Una malinconica primavera

Ricordi di nonni

di Gabriella Nardacci

 .

“Nessuno può fare per i bambini piccoli ciò che fanno i nonni. I nonni cospargono la polvere di stelle nella vita dei bambini”

Due nonni diversi: un nonno alto e robusto, un omino piccolo e magro l’altro. Due nonni ‘uguali’ per come sapevano raccontare le . . . →: Ricordi di nonni

Una canzone per la domenica (82). Un’ultracentenaria che ancora in-canta…

di Gabriella Nardacci

.

A volte è difficile prendere sonno. Ci si rivolta nel letto continuamente e pare che il corpo non riesca a trovare mai la posizione giusta per rilassarsi e permettere a Morfeo di prenderci tra le sue braccia e affidarci ai sogni. Oppure, per chi è più razionale . . . →: Una canzone per la domenica (82). Un’ultracentenaria che ancora in-canta…

Cari amici vicini e lontani…

di Gabriella Nardacci

.

Così è finito anche un altro anno e questo tempo sembra accelerare sempre più la sua corsa, tanto che ‘ieri’ sembra appartenere al passato remoto. Tanti sono stati, per me, i pensieri in questi giorni di festa appena trascorsi. Cosa certa è che il Natale conserva sempre . . . →: Cari amici vicini e lontani…