Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0010-010 h-19 i-27 u-13 w-1 t6-24

L’arte di vivere

di Gabriella Nardacci

.

Ho riletto tanti classici della letteratura e vi ho scoperto quella bellezza che negli anni giovanili spesso non vedevo. Classici che hanno segnato la letteratura mondiale e che sono “fari” importanti dai quali ho appreso “virtude e conoscenza”, che hanno rafforzato le mie idee sulla vita, su . . . →: L’arte di vivere

Per qualcuno l’inferno era un buon posto… (2)

di Gabriella Nardacci

.

Parte da lontano, Gabriella, per parlare della Poesia: ricorda Gregory Corso, un poeta della beat generation che è stato importante per la sua formazione, ed approda – nella seconda puntata – alla sua personale contiguità con la poesia, come insegnante e come scrittrice. S. R.

Libera dal . . . →: Per qualcuno l’inferno era un buon posto… (2)

Per qualcuno l’inferno era un buon posto… (1)

di Gabriella Nardacci

 

Questo nome, Gregory Corso è all’improvviso saltato ai miei occhi mentre scorrevano immagini su un social e immediatamente l’ho accostato a ricordi sbiaditi di un tempo andato.

Di solito, quando tiriamo in ballo il passato, ricordiamo film, canzoni e concerti e lasciamo nel dimenticatoio personaggi che in qualche modo, hanno . . . →: Per qualcuno l’inferno era un buon posto… (1)

C’era una volta… e potrebbe esserci ancora

di Gabriella Nardacci

 

Io me le ricordo, certe festività a tavola, quando i cibi erano in bella mostra; cibi poveri che se ci si ripensa adesso possono sembrare inutili e neanche classificabili entro certe graduatorie di cibi eleganti e costosi.

Non lo erano affatto! La sera della vigilia di Natale, fra i dodici . . . →: C’era una volta… e potrebbe esserci ancora

L’agrodolce della vita in “Venerdì pesce”

di Gabriella Nardacci

 

Già nei primi racconti-scenette pubblicate sul sito avevo intravisto uno spaccato sfizioso della vita ponzese e nella “caricatura” dei personaggi protagonisti, un modo esilarante e intelligente di stravolgere la realtà per ridicolizzare comportamenti pubblici e privati.

Ho avuto subito l’impressione che dietro queste scenette ci fosse una penna importante e . . . →: L’agrodolce della vita in “Venerdì pesce”

I moti della terra e del cuore

di Gabriella Nardacci

 

In questi giorni ho ritenuto doveroso e rispettoso stare in silenzio e vicina a tutte quelle persone che hanno perso i propri cari e la propria casa nel brutto terremoto che ha colpito le regioni appenniniche del centro Italia.

Stanze sventrate e appese a qualche brandello di muro, peluche . . . →: I moti della terra e del cuore

Messaggi… fiabeschi (2)

di Gabriella Nardacci

 

Lo scrittore e psicoanalista austriaco-americano Bruno Bettelheim (Vienna, 1903 – Silver Spring USA, 1990), nel suo libro Il mondo incantato del 1976, analizza il significato psicologico della fiaba e l’aiuto che può offrire nel delicato periodo della crescita dell’individuo. La fiaba evoca situazioni che aiutano il bambino ad elaborare le difficoltà che deve affrontare nel . . . →: Messaggi… fiabeschi (2)