Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0043-043 0046-046 h-36 s-06 80 corrida2

Come ho conosciuto l’italiano (2). Un racconto di Predrag Metvejevic’

proposto dalla Redazione

.

Per la prima parte, leggi qui

La guerra continuò. Continuarono anche le nostre tribolazioni, ma ormai ci eravamo abituati. I parenti che vivevano in campagna ci portavano ogni tanto quel poco di cibo che bastava a tenerci in vita. Vendemmo tutto ciò che si poteva vendere. . . . →: Come ho conosciuto l’italiano (2). Un racconto di Predrag Metvejevic’

Come ho conosciuto l’italiano (1). Un racconto di Predrag Metvejevic’

proposto dalla Redazione

 

Predrag Matvejević (Mostar, 1932) è diventato, per i cultori del campo e ai nostri occhi una sorta di nume tutelare del Mediterraneo, per la sua opera e i suoi scritti, per la figura di vecchio saggio ancorché coltissimo, per la sua testimonianza di una cultura transnazionale del mare non . . . →: Come ho conosciuto l’italiano (1). Un racconto di Predrag Metvejevic’

Prefazione a “Adespota”. Un diario di bordo fatto da due argonauti

di Predrag Matvejevic’

 

È un grande onore per il nostro sito ospitare lo scritto che Predrag Matveievic’ ha posto a prefazione dell’ultimo lavoro di Andrea Simi e Antonio De Luca: “Adespota’. Il libro sarà presentato a breve sia a Roma che a Ponza (Vedi nella sezione Agenda).

Di Predrag Matvejevic’ su questo sito . . . →: Prefazione a “Adespota”. Un diario di bordo fatto da due argonauti

“Breviario Mediterraneo”, di Predrag Matvejević

segnalato da Sandro Russo

.

Ci ha fatto conoscere Antonio De Luca – con la sua caratteristica veemenza: Lo devi imparare a memoria… lo devi! – questo libro, basilare per chiunque sia interessato al Mediterraneo come entità unitaria, culla di civiltà e bacino tra i più ricchi di storia dell’umanità. Ma anche di guerre sanguinose . . . →: “Breviario Mediterraneo”, di Predrag Matvejević