Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

ep-03 i-20 i-21-h-21 f-ab ss27 scansione0005

Quattro chiacchiere con Giuliano Massari

di Rita Bosso

.

Come lavora un artista? Dove lavora? Durante la serata del Ponziano Letterario 2019 Apollonia Striano, docente di Letteratura Contemporanea all’Orientale di Napoli, ha spiegato che l’intellettuale rinchiuso nel suo pensatoio, alfierianamente legato alla sedia, è una figura retorica. Ha ricordato che il padre Enzo aveva la scrivania . . . →: Quattro chiacchiere con Giuliano Massari

Sul libro: Il racconto di Ponza, datato e divagato – di Giuliano Massari, Silverio Lamonica, Francesco Ferraiuolo – Ponza 2017. (2)

di Francesco De Luca

 

Per l’articolo precedente dello stesso Autore sul tema, leggi qui

Il libro si presenta nella grafica molto vario. Ci sono le date anzitutto, che scansionano il progredire degli eventi, le citazioni dalle varie fonti storiche, poi i commenti.

Ogni tipo di informazione ha un suo carattere . . . →: Sul libro: Il racconto di Ponza, datato e divagato – di Giuliano Massari, Silverio Lamonica, Francesco Ferraiuolo – Ponza 2017. (2)

Regno sottovento, di Furio Zucco

segnalato da Giuliano Massari e Silverio Lamonica

 .

Regno sottovento

Ah, quell’isola nel mare Malvarosa era il profumo Aria dolce da sognare Le grottelle in fianco a un pruno

La mattina di buon ora Con il sole ancora spento Con l’aurora si scendeva Verso un . . . →: Regno sottovento, di Furio Zucco

Luigi ’u nero, raccontato da Giuliano Massari

proposto dalla Redazione

 

Da “eguddemonin” di G. Massari; 2014

 

“Dice di lui A. De Luca (op. c., p. 40): Luigi ’u Nero vive nascosto dal mondo, appare di improvviso solitario nella macchia mediterranea, fra sentieri che solo lui conosce (cfr. Cap. 3.2).

Ho da sempre molto affetto per lui . . . →: Luigi ’u nero, raccontato da Giuliano Massari

“egguddemonin!”, di Giuliano Massari

recensione di Silverio Lamonica

.

Pur conoscendo un po’ l’inglese (di certo non a livello madrelingua) non riuscivo a comprendere il significato del titolo, senza dubbio originale, di quest’ultimo saggio con cui l’architetto Giuliano Massari ha inteso rendere omaggio agli ultimi eroi del Fieno, i quali, con una coraggiosa scelta di vita, . . . →: “egguddemonin!”, di Giuliano Massari

Il Fieno. Un sogno durato venticinque anni

di Giuliano Massari

 .

Pubblichiamo, su richiesta della Redazione prontamente esaudita, ed esplicitamente in memoria di Giustino da poco scomparso, le prime pagine (Premessa) del più recente libro di Giuliano Massari dedicato alla vita del Fieno.

 

 

So di aver attraversato un mare rosso in un corteo di ranghi serrati, . . . →: Il Fieno. Un sogno durato venticinque anni

“La mia Aragosta”, di Giuliano Massari

di Silverio Lamonica

.

Giuliano Massari giunse a Ponza, per la prima volta, nell’estate del 1953. Era un giovanissimo turista e frequentava Forio d’Ischia con alcuni amici. Un giorno, uno dei componenti della piccola comitiva gli propose di fare una “puntatina” nella nostra isola, di cui ignorava totalmente l’esistenza. Preso dalla . . . →: “La mia Aragosta”, di Giuliano Massari