Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

p-18-3-di-4 k2-23 v4-10a scotti-e-bis 65 7

Ponza e… il viaggiatore straniero

di Silverio Lamonica

.

Ho letto con la consueta attenzione l’articolo dell’amico Iannuccelli, riguardante il viaggiatore straniero in Italia e i tentativi di incrementare il turismo d’oltralpe (leggi qui).

Nell’articolo il giornalista riporta le preoccupazioni del turista straniero per la scarsa informazione su come raggiungere le varie località. Purtroppo, per quanto . . . →: Ponza e… il viaggiatore straniero

Il nostro museo

di Silverio Lamonica

 

Della realizzazione di un museo a Ponza si iniziò a parlare, in maniera concreta, a metà degli anni ’80, quando il Comune di Ponza fruì di un contributo regionale di circa venti milioni di vecchie lire. Allora ricoprivo la carica di Sindaco e, per affrettare i tempi (erano state . . . →: Il nostro museo

Cosa c’è di bello da vedere e da fare a Ponza, di Gillian McGuire (*)

segnalato da Rosanna Conte; traduzione di Silverio Lamonica

 .

The Best Things to Do and See in Ponza, Italy by Gillian McGuire -19 settembre 2017

Articolo originale su: https://theculturetrip.com/europe/italy/articles/the-best-things-to-do-and-see-in-ponza-italy/

Ponza fa parte di un gruppo di isole del Mar Tirreno a metà strada tra Roma e Napoli. L’isola . . . →: Cosa c’è di bello da vedere e da fare a Ponza, di Gillian McGuire (*)

Il PAI dovrebbe essere esteso dappertutto (…e spiego il perché)

di Silverio Lamonica

 

Mi collego a quanto ha scritto l’amico Giuseppe Mazzella sull’anticipazione del primo capitolo del suo nuovo libro (presentato sul sito: leggi qui), per sviluppare logicamente dei dati che sono sotto gli occhi di tutti..

a) Incidenti domestici in Italia: ogni anno avvengono ben 4.500.000 incidenti in casa di cui . . . →: Il PAI dovrebbe essere esteso dappertutto (…e spiego il perché)

Due importanti siti archeologici di Ponza descritti dall’archeologo Luigi Jacono nella prima metà del ’900

di Silverio Lamonica

.

Il ventotenese Jacono ha dato un contributo decisivo alla conoscenza del patrimonio archeologico di Ponza e non solo. Dopo gli accenni del Mattej e del Tricoli, Autori dell’ottocento, i quali descrissero per sommi capi e in maniera approssimativa e quasi romanzata i nostri preziosi monumenti, Jacono esamina . . . →: Due importanti siti archeologici di Ponza descritti dall’archeologo Luigi Jacono nella prima metà del ’900

L’Aporia della Forcina. La presentazione a Ponza

di Silverio Lamonica

 

Il giorno 23 agosto scorso, come da programma, è avvenuta la presentazione dell’opera di Giuseppe Massari “L’Aporia della Forcina”, pubblicata postuma dal fratello Giuliano.

La manifestazione è avvenuta nella suggestiva cornice del locale all’aperto Winspeare, in via Banchina Di Fazio, messo cortesemente a disposizione dal proprietario Mariano De Luca.

. . . →: L’Aporia della Forcina. La presentazione a Ponza

L’Aporia della Forcina

riceviamo in redazione da Silverio Lamonica e volentieri pubblichiamo

 

Il 5 maggio 2015, il compianto Dr Giuseppe Massari, Professore emerito di Fitogeografia presso l’Università La Sapienza, presentò a Ponza la traduzione di un’opera di Deodat de Dolomieu: “Memoire sur les iles Ponces” che aveva personalmente curato.

Il Dolomieu allegò anche una cartina . . . →: L’Aporia della Forcina