Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

i-36 vic e-13 sbb 28 La tana dei re di triglie

L’acqua a Ponza, da sempre strumento politico

di Arturo Gallia

 

Sono molto contento quando la noiosa e polverosa accademia riesce a sollecitare l’interesse di un più vasto pubblico, evitando di parlarsi addosso (ma non mi si chiami professore, per carità). A seguito delle riflessioni fatte da Francesco De Luca (leggi qui), vorrei provare a intessere quel dialogo da lui . . . →: L’acqua a Ponza, da sempre strumento politico

Organizzazione dello spazio insulare: processi di territorializzazione, sedimentazione e persistenza dei saperi idrici nell’isola di Ponza dall’età romana a oggi

di Arturo Gallia

 

Presentiamo con piacere il lavoro di Arturo Gallia pubblicato su: Bollettino della Società Geografica Italiana; Roma – Serie XIII, vol. IX (2016), pp. 269-280. Il testo completo – in file .pdf – è annesso alla fine del presente scritto (a cura della Redazione) che sintetizza le conoscenze di base, il quadro . . . →: Organizzazione dello spazio insulare: processi di territorializzazione, sedimentazione e persistenza dei saperi idrici nell’isola di Ponza dall’età romana a oggi

Atlante delle isole remote, di Judith Schalansky

recensione di Arturo Gallia

 

Judith Schalansky, Atlante delle isole remote trad. di Francesca Gabelli, Milano, Bompiani, 2013, pp. 144, ill.

La copertina rigida color carta da zucchero, il taglio delle pagine giallo ocra, come a voler ricordare un vecchio libro, una rassegna dettagliata di cinquanta piccole e sperdute isole, degna di una . . . →: Atlante delle isole remote, di Judith Schalansky

L’evoluzione della rappresentazione cartografica delle Isole Pontine nel vicereame di Napoli – secoli XVI-XVIII

di Arturo Gallia (*)

Riceviamo da Arturo Gallia copia di un suo lavoro in lingua spagnola (pagg. 357-370), pubblicato in un volume che raccoglie gli Atti dell’omonimo Convegno che si tenne a Lisbona nel 2012. Lo alleghiamo integralmente in file .pdf alla fine del presente scritto. Qui di seguito riportiamo le conclusioni . . . →: L’evoluzione della rappresentazione cartografica delle Isole Pontine nel vicereame di Napoli – secoli XVI-XVIII

Studi storico-cartografici: “Dalla mappa al GIS”

di Arturo Gallia

 

Il volume di cui ho messo indice e introduzione su “Academia.edu” raccoglie i saggi presentati in due edizioni nel nostro ormai decennale seminario su cartografia storica e cartografia digitale (Dalla mappa al GIS) che annualmente organizziamo presso il laboratorio geocartografico del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università Roma Tre.

Il . . . →: Studi storico-cartografici: “Dalla mappa al GIS”

La Pianta dell’Isola di Ponza di Agostino Grasso (XVIII secolo). (2)

di Arturo Gallia

 

Per la prima parte dell’articolo, leggi qui

 

La Pianta dell’Isola di Ponza di Agostino Grasso. Indagini e prodotti cartografici come strumento di conoscenza del territorio e di lettura delle dinamiche insediative (XVIII secolo)

Tutte queste informazioni, come detto, mancano nella stesura finale dell’elenco nella carta a . . . →: La Pianta dell’Isola di Ponza di Agostino Grasso (XVIII secolo). (2)

La Pianta dell’Isola di Ponza di Agostino Grasso (XVIII secolo). (1)

di Arturo Gallia

 

La Pianta dell’Isola di Ponza di Agostino Grasso. Indagini e prodotti cartografici come strumento di conoscenza del territorio e di lettura delle dinamiche insediative (XVIII secolo)

A metà del Settecento, il Re di Napoli, Ferdinando IV, promosse un nuovo popolamento dell’isola di Ponza, dopo il precedente tentativo, poco incisivo, voluto . . . →: La Pianta dell’Isola di Ponza di Agostino Grasso (XVIII secolo). (1)

12