Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: "Storia"

Immagini

2009-07-15_19-22-25 i-03 f4-2 ss27 2397452039_b8d69ab53d sl372202

Un ricordo di Ezio Coppa

Ezio Coppa

di Eduardo Filippo

 

Cari amici di Ponza

vi allego un mio piccolo contributo che riguarda il Prof. dott. Ezio Coppa. Credo che una citazione del personaggio su Ponza Racconta sia doverosa.

In messaggi scambiati con la Redazione mi si diceva che a Ponza nessuno sa di me. Ne sono certo; le persone che . . . →: Un ricordo di Ezio Coppa

Ho cercato…

Eduardo Filippo al lavoro

di Eduardo Filippo

 

Da un iniziale messaggio alla redazione di Eduardo Filippo, è nato lo scambio di informazioni che ci ha fatto conoscere i collegamenti di Eduardo con Ponza e la sua attività di artista. Ci ha scritto: “…la mia famiglia per il lato materno è il penultimo gradino genealogico di Lucia Conte; potete . . . →: Ho cercato…

Laziomar. Comportamenti… ondivaghi

La nave ancorata a Ponza con il Levante

di Francesco Ferraiuolo

 

.

Venerdì, 30 ottobre, le previsioni meteorologiche dicevano che nella successiva tarda notte si sarebbe messa una mareggiata da levante.

Infatti, il pomeriggio di quel giorno, alle 17.30, il mare era calmo e tale sarebbe rimasto, come è rimasto, quanto meno fino alle 23.00, ciò che avrebbe consentito . . . →: Laziomar. Comportamenti… ondivaghi

Gli immigranti da Ponza a Ingeniero White: una vita persa tra il tempo e la distanza. (6). Ultima puntata

bahia blanca 2

di Patricia Sandra Feola

.

Agata in Argentina e il trasferimento verso Ingeniero White.

Finalmente è arrivato il giorno di mettere i piedi in terra, erano già in Argentina. Centinaia di persone. Tutte faccie sconosciute nel porto di Buenos Aires. Momento di emozione ha vissuto Agata. Il suo . . . →: Gli immigranti da Ponza a Ingeniero White: una vita persa tra il tempo e la distanza. (6). Ultima puntata

Notizie dall’Argentina. Serata Laziale a Bahia Blanca: Ponza protagonista

12074893_10208233153929720_3208162212239375107_n

di Patricia Sandra Feola

 

Domenica 4 ottobre il Centro Laziale di Bahía Blanca ha organizzato una serata speciale dedicata all’isola di Ponza.

Erano presenti tra gli altri il console d’Italia Dott. Marco Nobili, il presidente del Com. It. Es. (Comitato degli italiani all’estero) Sig. César Puliafito, il Sig. Juan Carlos Paglialunga, . . . →: Notizie dall’Argentina. Serata Laziale a Bahia Blanca: Ponza protagonista

Gli immigranti da Ponza a Ingeniero White: una vita persa tra il tempo e la distanza. (5)

Il passaporto usato da Agata Piro, ed i ragazzi minorenni.
I ragazzi minori di 15 anni, non avevano l‘obbligo di avere passaporto proprio. Potevano essere iscritti nello stesso documento
del padre, madre, tutore o fratello maggiore. Si può osservare che la data di scadenza del passaporto in quell‘
epoca era valido soltanto di 1 anno.

di Patricia Sandra Feola

 

Ricorda Gemma che sua cugina Rita a volte uccideva una colomba, e faceva che la trovava e gliela portava alla mamma, per mangiarla. Non avevano fame ma lei ripeteva quello che vedeva in altre case. Tutto si produceva a casa, e quello che non producevano facevano uno scambio con . . . →: Gli immigranti da Ponza a Ingeniero White: una vita persa tra il tempo e la distanza. (5)

Gli immigranti da Ponza a Ingeniero White: una vita persa tra il tempo e la distanza. (4)

03

di Patricia Sandra Feola

 

San Silverio, protettore dei pescatori Ponzesi.

Dal medioevo Ponza è stato un fiorente centro religioso. Nel 537 è morto nella vicina Palmarola il papa Silverio: dopo è stato preso come patrono protettore dei pescatori. La maggioranza degli arrivati a Ingeniero White appartenevano alla stessa isola, e quindi . . . →: Gli immigranti da Ponza a Ingeniero White: una vita persa tra il tempo e la distanza. (4)