Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

e-06 fl-01 18 45 94 hp0056

Che vita, la vita. (2) Maiori

di Rinaldo Fiore

.

Verso i cinque anni andammo a vivere per un anno a Maiori dove papà lavorava in un cantiere presso un convento di suore. Era un classico edificio spartano, ma quello che c’era attorno lo rendeva incantevole: un grande parco pieno di limoni, cedri, aranci e mandarini, un . . . →: Che vita, la vita. (2) Maiori

Che vita, la vita. (1) Tatone e la puteca

di Rinaldo Fiore

 

Quando ero in Abruzzo, accanto a noi viveva mio nonno Carlo, “Tatone”, che passava il tempo seduto sulla sua sedia impagliata con in mano la pipa, sia che fumasse sia che fosse spenta e lo sguardo della mente rivolto verso il fuoco e ai suoi ricordi. Il suo tempo era . . . →: Che vita, la vita. (1) Tatone e la puteca

Le ricette “No chef” (3). Lu cazzemarre

di Rinaldo Fiore

.

Il tempo Il tempo ci ignora /e vola alla vita / a cui solo noi diamo senso…

 

Anche solo guardare come mamma faceva la pasta in casa era bello! Per me, che ho vissuto in casa fino ai 28 anni, era naturale vedere come . . . →: Le ricette “No chef” (3). Lu cazzemarre

Le ricette “No chef” (2). Le fettuccine

di Rinaldo Fiore

.

Invio un’altra “perla” del mio libro inedito “NO CHEF…” per Ponzaracconta. Io credo fermamente nel valore della nostra storia passata, quella buona di vita quotidiana e la racconto così come viene alla mia memoria, che è soprattutto memoria affettiva… Da un po’ di tempo ho deciso di iniziare . . . →: Le ricette “No chef” (2). Le fettuccine

’Na bella iurnata

di Rinaldo Fiore

Rinaldo Fiore nasce in un piccolo paese d’Abruzzo, Castiglione Messer Marino (CH) che gli lascia nella memoria, indelebili, emozioni e immagini… il colore dei campi di grano, delle ruvide rocce e delle montagne innevate: forme e colori che riemergono, spogli come i luoghi di origine, nei suoi acquerelli . . . →: ’Na bella iurnata

Le ricette e i racconti di Rinaldo Fiore

proposto da Sandro Russo

 

Il nome di un amico sentito nominare una sera per caso, senza Facebook né altre diavolerie moderne. Poi un contatto telefonico, un incontro davanti al camino, tante chiacchiere… Scopriamo che non ci vedevamo da 45 anni! Rinaldo è un fiume in piena… sta scrivendo un libro di ricette, . . . →: Le ricette e i racconti di Rinaldo Fiore