Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

2009-07-15_19-22-39 foto-0003 i-01 fl-02 11 antonio_darco

Zannone… alle radici della fede

di Isidoro Feola

 

Sabato 9 settembre 2017 si è tenuta una gita-pellegrinaggio a Zannone, su interessamento del parroco don Ramon, quale prologo della missione popolare a Ponza, dal 10 al 14, voluta da sua Eccellenza Monsignor Luigi Vari, arcivescovo di Gaeta, coadiuvato da sacerdoti e seminaristi diocesani.

Un gruppo di una sessantina . . . →: Zannone… alle radici della fede

#Cancelletto#

di Isidoro Feola

.

Ad un musicista, musicologo, o semplice amante della buona musica come me, vedere tale simbolo fa venire in mente il DIESIS che è un segno musicale indicante l’alterazione di un semitono ascendente; vale a dire che se è posto prima di una nota aumenterà di un semitono il . . . →: #Cancelletto#

C’era una volta la Protezione Civile…

di Isidoro Feola

 

Una sera di diverse settimane fa una signora di 85 anni, che vive da sola con una badante dell’Europa dell’Est, ha avuto un malore con perdita di coscienza. Un vicino di casa, che passava per caso, ha allertato il 118 e dopo una quindicina di minuti è arrivata l’ambulanza . . . →: C’era una volta la Protezione Civile…

Lunario e bilancio

di Isidoro Feola

.

Il Barbanera è sicuramente quello più famoso. Mi riferisco ad un famoso almanacco la cui prima edizione andò alle stampe addirittura alla metà del settecento (a Foligno) ed è tuttora in circolazione, rinnovandosi ogni anno.

Le sezioni di cui esso si compone sono numerose e variegate: lunario, . . . →: Lunario e bilancio

Il “Conte Biancamano” (2)

di Isidoro Feola

 

“Una nave è uno dei più perfetti concentrati, per dir così, del nostro Paese, una sintesi delle sue qualità più nobili, una delle più probanti testimonianze della nostra civiltà effettiva: perché per fare una poesia, o un quadro, o un’opera lirica, o un film o anche una . . . →: Il “Conte Biancamano” (2)

Il “Conte Biancamano” (1)

di Isidoro Feola

 

Alla lettura dell’articolo di Giuseppe Mazzella “Ritratti fornesi: Giorgio Balzano…”, quando Giorgio racconta che il padre Lorenzo (cugino di mia madre) aveva la barca da pesca che si chiamava “Conte Biancamano”, lo stesso nome del transatlantico che portava i migranti in Argentina, si è improvvisamente risvegliata una mia passione . . . →: Il “Conte Biancamano” (1)

Lucia Sandolo ci ha lasciati

di Isidoro Feola

 

Questa notte è morta a New York Lucia Sandolo. Avrebbe compiuto 102 anni il prossimo 23 dicembre (leggi qui l’articolo per il compimento dei suoi cent’anni). Ho parlato con lei al telefono non più di dieci giorni fa e, con la consueta lucidità, mi ha chiesto di tutto ciò . . . →: Lucia Sandolo ci ha lasciati