Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

05-11-2005-19-19-10_0000 h-34 a-03 s1-23 sc scb

Ancora sulla Cisterna della Parata

di Francesco De Luca

.

Questa Cisterna ha una documentazione storica antichissima. In una Cartina di fine seicento primi settecento, riportata da Enzo Bonifacio nel libro Pontio, l’isola di Pilato (pag. 76), è indicata coma la casa di Ponzio Pilato.

Nello squallore dell’isola in quell’epoca forse, e sottolineo forse, apparve a . . . →: Ancora sulla Cisterna della Parata

Il mal di pancia si cura

di Francesco De Luca

 

Poiché più volte ho presentato critiche alla gestione amministrativa col desiderio di contribuire a migliorare la coscienza della cosa pubblica, voglio continuare a tenere lo stesso atteggiamento per tacitare la mia coscienza di cittadino.

Vedo dei punti critici nel procedere quotidiano della nostra comunità e sono convinto che . . . →: Il mal di pancia si cura

Altre informazioni sulla Festa dell’Immacolata

di Francesco De Luca

.

Qualche considerazione a seguito della ricorrenza dell’ Immacolata.

Video in file mp4:

La Festa dell’Immacolata a Ponza. Il racconto di F. De Luca

L’intervista è fra i video extra a corredo del docu-film ‘Lascia stare i Santi’ di Gianfranco Pannone . . . →: Altre informazioni sulla Festa dell’Immacolata

L’otto dicembre con Ambrogio Sparagna a Ponza

di Francesco De Luca

 

Magia dei canti mariani o dell’aurora che colorava il cielo o delle zampogne di Ambrogio Sparagna… certo è che quest’anno si è vissuta un’esperienza emotiva mai provata. Nemmeno quando si andava per le strade con la complice fisarmonica di don Raimondo Selvaggio.

E’ stato diverso perché le zampogne . . . →: L’otto dicembre con Ambrogio Sparagna a Ponza

8 dicembre 2017

di Francesco De Luca

 

Ave Maria, stella del mare Lasciati amare Madonna mia

Questa strofa si è sentita ossessiva nell’aria mattutina di questo otto dicembre. E si sentirà ancora modulata col canto e con la musica, per tutto il giorno. C’era l’arcivescovo di Gaeta mons. Luigi Vari, stamane alle cinque, . . . →: 8 dicembre 2017

La poltrona del dialetto (28). ’Na storia d’arcera

di Francesco De Luca

.

Giustino, Mercurio, Lello, Totonno Scotti, Ernesto, Aristide Baglio, Michele Rispoli, Giulio ’u pescatore, Sem, si vedevano tutte le sere nel retrobottega dell’Alimentari di Giustino a Sant’Antonio. Fine anni ’70. Tutti cacciatori appassionati e irriducibili. Finito il periodo d’i marvizze (tordi) si approssimava quello della beccaccia (arcera).

. . . →: La poltrona del dialetto (28). ’Na storia d’arcera

Refolo indagatore

di Francesco De Luca

.

Me ne stavo rintanato sotto un arco che si apre nella viuzza a fianco della Chiesa del Porto. Quella che si inerpica ascendendo il colle della Madonna. Avevo scorrazzato fra le alte cime dei due alberi e la lanterna della cupola. Le ombre già . . . →: Refolo indagatore