Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

2009-07-19_12-33-50 u-08 u-22 k1-13a t6-22 10

Il falegname e il partigiano, libro di Antonio De Luca

di Silverio Lamonica

.

Antonio De Luca, poeta, in giovanissima età fu testimone di un incontro memorabile tra Sandro Pertini, allora presidente della Camera dei Deputati e il falegname Luigi (Gigino) Pacifico, nel laboratorio di Via Nuova a Ponza.

L’On. Pertini giunse a Ponza in elicottero, per inaugurare il monumento funebre . . . →: Il falegname e il partigiano, libro di Antonio De Luca

Un’idea che ho di Antonio Scotti, maestro ed epicureista

di Antonio De Luca

.

Alla morte di Pasolini Alberto Moravia ebbe a gridare tra rabbia e commozione che l’Italia perdeva un grande poeta, un uomo di infinita qualità e la sua perdita sarebbe stata nefasta per questa società, e col senno del poi mi sembra che tutto si sia avverato. . . . →: Un’idea che ho di Antonio Scotti, maestro ed epicureista

Omaggio a Ernesto Sàbato

 di Antonio De Luca

Ero partito da Ponza perché volevo incontrare anche Ernesto Sàbato.

Jael, la ragazza il cui amore seguivo fino in Argentina, mi aveva detto che era possibile.

 Sàbato era stato nominato Presidente della Commissione nazionale sui desaparecidos dal Presidente Alfonsine, che aveva riportato la democrazia in Argentina, sino ad allora . . . →: Omaggio a Ernesto Sàbato

La serata del 10 agosto per il Faro della Guardia. “Nemesi Mediterranea”, una poesia di Antonio De Luca (18)

Sintesi e proposizione a cura della Redazione

 

Lettura di Beniamino Mazzella

 .

La poesia di Antonio De Luca “Nemesi Mediterranea” è già stata pubblicata su Ponza racconta il 30 maggio 2012 (leggi qui)

.

[La serata del 10 agosto per il Faro della Guardia. “Nemesi . . . →: La serata del 10 agosto per il Faro della Guardia. “Nemesi Mediterranea”, una poesia di Antonio De Luca (18)

Chiamatemi Ismaele

di Antonio De Luca

 

Pubblichiamo qui di seguito una poesia di Antonio De Luca dal titolo che esplicitamente cita il famoso incipit di Moby Dick, di Herman Melville (1851). Il testo è stato letto da Francesco Cordella, alla presentazione del libro “L’Isola delle Sirene” di Rita Bosso, evento – come si intuisce dagli . . . →: Chiamatemi Ismaele

Il mio “Adespota”

di Vincenzo Ambrosino

 

“Mi raccomando sei stato invitato ufficialmente, non fare come al solito che non vieni ci tengo alla tua presenza”

 

Ma come fai a sedermi accanto quando hai scritto questi versi?

Ma come fai a camminarmi a fianco quando conosci queste accelerazioni?

Ma come fai a chiedermi di salire . . . →: Il mio “Adespota”

Marianne. Ogni ‘altrove’ è un’isola

di Antonio De Luca

 

Riceviamo, dal suo ultimo viaggio a Oslo, una poesia di Antonio De Luca, corredata da qualche foto di persone e di luoghi, che volentieri pubblichiamo

La Redazione

  

Marianne. Ogni ‘altrove’ è un’isola

.

Le foto di Knut Bry a Vulkan in . . . →: Marianne. Ogni ‘altrove’ è un’isola