Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0021-021 h-24 a-05 corrida7 giuseppe-vitiello Probabile Didemnum tunicato incrostante

L’amore ai tempi della scrittura (2). Per la madre

di Silveria Aroma

.

La memoria di Silveria per sentimenti che una volta trovavano espressione “per lettera” si arricchisce di questo secondo articolo – la Redazione

Per l’articolo precedente, leggi qui

Nel mio personale panorama di epistole amorose prese in prestito dalla letteratura, mai e poi mai sarebbe . . . →: L’amore ai tempi della scrittura (2). Per la madre

L’amore ai tempi della scrittura (1)

di Silveria Aroma

 .

L’amore, prima che diventasse una questione da “baciperugina”, era una cosa da far tremare le vene ai polsi. Ispirava lettere e poesie… Proponiamo una sequenza di quattro scritti di Silveria Aroma sul tema. Questo è il primo. La Redazione

Il Generale Inverno ci ha invasi tardivamente, . . . →: L’amore ai tempi della scrittura (1)

Su una poesia di Tommaso Lamonica: “… e mi materio di serenità”

di Silveria Aroma

.

“Coloro che pensano che la poesia sia disperazione non sanno che la poesia è una donna superba e ha la chioma rossa”. (Alda Merini)

La poesia è una sorta di miraggio. Appare accessibile ma non lo è. E’ una Signora assai difficile, bisogna trattarla con . . . →: Su una poesia di Tommaso Lamonica: “… e mi materio di serenità”

Amore raccontami

di Silveria Aroma

“Lei aveva un’aria serena dentro al suo abito da sposa, e un’andatura leggera; sembrava quasi una maestra di ballo…” [Da: Rondine, di Teresa De Sio]

 

Era il gennaio del 1944. Silvia uscì dalla chiesa del Porto finalmente unita in matrimonio col suo maestro, come spesso . . . →: Amore raccontami

La zeppola della concordia

di Silveria Aroma

 

Mi sinceravo che tutti fossero impegnati e distratti. Lasciavo il soggiorno e attraversavo il corridoio buio. Arrivata nell’altra stanza, accendevo piano la luce, pigiando l’interruttore nel modo più lento e delicato possibile. In punta di piedi, quasi trattenendo il fiato, sollevavo il panno per guardare la meraviglia. In una . . . →: La zeppola della concordia

Una primaverile giornata d’inverno

di Silveria Aroma

 

Gennaio, inverno. I giorni di festa, specie quelli compresi tra Natale e Capodanno, lasciano addosso una spossatezza particolare; un misto di fritti, dolci, spumanti e malinconia. Gli orari vengono stravolti e – a tratti – si dimentica quale sia il giorno della settimana in cui ci si trova.

Una . . . →: Una primaverile giornata d’inverno

Buon Anno!

di Silveria Aroma

 

C’è della superstizione nel rifuggire da ogni forma di superstizione. F. Bacon

Stiamo per lasciare un anno bisestile (anno bisesto, anno funesto) e prenderne uno che finisce in 17… ma 7 e 1 fa 8, più 2 arriviamo a 10, lo zero si toglie e resta . . . →: Buon Anno!